La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MDA Progettazione del Distretto Tecnologico Trentino (un nuovo sistema di mercato) Paolo Gurisatti Padova, 15 Giugno 2007.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MDA Progettazione del Distretto Tecnologico Trentino (un nuovo sistema di mercato) Paolo Gurisatti Padova, 15 Giugno 2007."— Transcript della presentazione:

1 MDA Progettazione del Distretto Tecnologico Trentino (un nuovo sistema di mercato) Paolo Gurisatti Padova, 15 Giugno 2007

2 MDA Sistema di Mercato Per sistema di mercato intendiamo un insieme di agenti che si relazionano tra loro in base a modelli di interazione ricorrenti. Queste interazioni sono organizzate attorno ad una famiglia di artefatti in evoluzione. David Lane e Robert Maxfield, 2006

3 MDA Green, Smart & Small La famiglia di artefatti in evoluzione è composta da: –Green buildings –Smart villages –Small renewable energy plants Sostenibilità ed efficienza energetica

4 MDA I modelli di interazione ricorrente sono collocati allinterno di un sistema locale di sviluppo (distretto industriale in via di formazione) –I soggetti privati sviluppano giochi innovativi (relazioni generative), condividendo nuove attribuzioni per gli artefatti –I soggetti pubblici investono in strutture di supporto (scaffold) e forniscono beni pubblici locali per la competitività (economie esterne) Distretto Industriale

5 MDA Green Building LEED (Leadership in Energy & Environmental Design) –I soggetti privati si impegnano a sviluppare un approccio dal basso agli standard costruttivi, definendo i riferimenti attraverso processi di innovazione e sperimentazione –I soggetti pubblici offrono economie esterne e flussi di domanda sofisticata Una nuova Supply Chain

6 MDA Smart Village LON (Local Operation Area – Controllo distribuito e open source) –I soggetti privati disegnano un sistema di servizi infranet (integrazione di diversi oggetti in una rete locale) e dispositivi interoperabili –I soggetti pubblici offrono una infrastruttura aperta e strumenti interoperabili Una nuova Rete Locale

7 MDA Small Energy Plants ESCO (Energy Saving Company) –I soggetti privati disegnano nuove soluzioni per il risparmio energetico, nuovi impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili e un nuovo schema contrattuale –I soggetti pubblici offrono strumenti di monitoraggio, incentivi strutture di appoggio al risparmio energetico e alla creazione di una energy worldwide web Un sistema Infranet

8 MDA Un gioco a tre livelli MICRO – Relazioni ricorrenti intorno agli artefatti (costruzione di nuove funzionalità e attribuzioni) MACRO – Relazioni costituenti di nuovi valori, significati e istituzioni MESO – Organizzazione finalizzata alla costruzione di nuove reti di competenze (spirale cognitiva e middle-up-down)

9 MDA Interfacce MASTER – Mediatori esperti nel business development, nella costruzione di sistemi di mercato e nella creazione di una nuova identità locale) TIGER – Trust Interface for Generative Enterprise Relationships APM – Auditor Project Manager

10 MDA Conclusioni Processo costituente di un nuovo territorio produttivo. Costruzione di una nuova organizzazione industriale basata sul mercato. Introduzione di un nuovo livello di cittadinanza produttiva


Scaricare ppt "MDA Progettazione del Distretto Tecnologico Trentino (un nuovo sistema di mercato) Paolo Gurisatti Padova, 15 Giugno 2007."

Presentazioni simili


Annunci Google