La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

JOSEPH CONRAD Teodor Józef Konrad Nalecz Korzeniowski 1857-1924.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "JOSEPH CONRAD Teodor Józef Konrad Nalecz Korzeniowski 1857-1924."— Transcript della presentazione:

1 JOSEPH CONRAD Teodor Józef Konrad Nalecz Korzeniowski

2 Apollo Korzeniowski Nei dintorni di Berdičev, provincia russa dell’Ucraina, un tempo polacca, il 3 dicembre 1857 nasce Konrad Korzeniowski, figlio unico di Apollo Korzeniowski, nato nel 1820, e di Evelina Bobrowska, nata nel Militante per la liberazione della Polonia, Apollo Korzeniowski viene arrestato nel 1862 a Varsavia, dove ha organizzato una manifestazione nazionalista e mandato in esilio dalle autorità zariste a Vologda, nel nord della Russia. La moglie e il figlio lo accompagnano nell’esilio.

3 Evelina Bobrowska Korzeniowska

4 Joseph Conrad nel 1863 All’età di trentadue anni, quando Joseph ne ha sette, la madre Evelina, muore di tubercolosi. Il ragazzo resta al fianco del padre, che traduce Victor Hugo e Dickens. Legge romanzi e racconti d’avventura. Trasferitosi a Cracovia, nel 1869, Apollo si ammala e muore.

5 Joseph Conrad nel 1872 Conrad viene allora adottato dallo zio materno, il benevolo Tadeusz Bobrowski, frequenta un ginnasio privato, viaggiando tra l’Austria e l’Italia; nel 1873, compie il suo primo viaggio per mare, tra Trieste e Vienna. Nel 1874, da Marsiglia si imbarca su un vecchio veliero e raggiunge la Martinica. L’anno dopo, diventato mozzo sulla stessa nave, riparte per le Antille. All’inizio del 1878, resta ferito in un duello. Nello stesso anno, passa in Inghilterra, dove continua a navigare, come marinaio semplice.

6 Joseph Conrad nel 1883 Nel 1880, ottiene la patente marittima di primo grado, e si imbarca come terzo ufficiale per Sidney. Verso al fine di settembre 1882 parte per Bangkok, primo incontro di Conrad con l’Oriente. Nel 1884, parte per Bombay, a bordo del Narcissus (The Nigger of the Narcissus rievocherà quest’esperienza). Continuano i viaggi nell’impero coloniale inglese (Calcutta, Singapore).

7 Joseph Conrad nel 1911 ca. Ottiene la cittadinanza inglese nel 1886 insieme al diploma di capitano di lungo corso.Riparte per l’isola di Giava, poi la Malesia, periodo determinante per la sua vita di scrittore (Almayer’s Folly, An Outcast of the Islands, Lord Jim). Ritorna a Singapore, per prendere il comando del brigantino Otago, il cui comandante era deceduto, viaggia tra Singapore, l’Australia, le isole Mauritius.

8 Nel 1890, si reca in Polonia a rivedere lo zio. Ritornato a Londra, si impiega in una compagnia che traffica con il Congo, che raggiunge e Boma, il 13 maggio. Risale il fiume Congo da Stanley Pool a Stanley Falls e ritorno, oltre 2000 miglia nel cuore del continente africano. In questa occasione tiene un diario, il cosiddetto Congo Diary (probabilmente per l’unica volta). Dopo diversi viaggi, nel 1894 finisce di scrivere Almayer’s Folly, che invia all’editore Fischer Unwin e che verrà pubblicato nel 1895.

9 Joseph Conrad con il figlio Borys 1896, esce il secondo libro, An Outcast of the Islands; si sposa con la giovane Jessie George, di ventidue anni, figlia di un libraio londinese. 1898, nasce il primo figlio Borys. Si trasferisce nel Kent, dove conosce intellettuali e scrittori e partecipa al dibattito politico. Incontra non poche difficoltà finanziarie e incomprensione con il pubblico per una prosa così impegnativa.

10 Joseph Conrad a 66 anni, all’epoca del viaggio negli Stati Uniti 1905, il governo inglese gli assegna una modesta pensione che gli permette di scrivere con maggiore tranquillità. Nasce il secondogenito, John Alexander. Negli Stati Uniti Conrad conosce un buon successo, e di lì si riverbera in Europa. Ormai celebre e importante, nel 1914 torna in Polonia, a Cracovia. Sorpreso dallo scoppio della guerra, rientra precipitosamente in Inghilterra.

11 Joseph Conrad (al centro) a bordo del Tuscania, tra Muirhead Bone, l’incisore, e suo fratello, il capitano Bone, comandante del vascello, in viaggio verso gli Stati Uniti nell’aprile 1923

12 Muore nella sua casa di Oswald, non lontano da Canterbury, il 3 agosto1924, per un attacco di cuore. Viene sepolto a Bishopbourne.


Scaricare ppt "JOSEPH CONRAD Teodor Józef Konrad Nalecz Korzeniowski 1857-1924."

Presentazioni simili


Annunci Google