La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

VINCENZO PILONE Università degli Studi di Salerno CHIRURGIA GENERALE Il Bendaggio Gastrico come quando perchè.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "VINCENZO PILONE Università degli Studi di Salerno CHIRURGIA GENERALE Il Bendaggio Gastrico come quando perchè."— Transcript della presentazione:

1 VINCENZO PILONE Università degli Studi di Salerno CHIRURGIA GENERALE Il Bendaggio Gastrico come quando perchè

2 Perigastric techniquePars flaccida technique Evoluzione della tecnica chirurgica Come??

3 Posizionamento del paziente e degli operatori Posizione del paziente sul tavolo operatorio: - decubito supino in anti-Trendelemburg a 30° e con gambe divaricate Posizionamento dell’operatore: 1. sul lato destro del paziente 2. tra le gambe del paziente Non cambia la tecnica operatoria, ma solo la posizione del monitor e dei trocars. Come??

4 Posizionamento del paziente e degli operatori Come??

5 Far posizionare il tubo calibratore orogastrico previa lubrificazione con svuotamento dell’aria intragastrica che viene introdottao dall’Anestesista al termine dell’intubazione Fare molta attenzione!! Esistono fondamentalmente due tipi di “sondoni” differenti in commercio. Uno con un pallone che si gonfia a 360° ed uno che si gonfia con una camera a 180° Come??

6 Soffermarsi sulla tecnica da usare per l’inserimento del primo trocar  Veress  Open laparoscopy  Trocar ottico Statura del paziente, operato in precedenza (laparotomia e/o laparoscopia), ecc. Come??

7 mm 15 mm Mano sx 5mm 5° trocar quando? 5 mm Come??

8

9 Esposizione del pilastro diaframmatico di sinistra Sezione attachments freno-gastrici e preparazione angolo di Hiss Come??

10 Apertura della pars flaccida del piccolo omento Come??

11 Paz. maschio 29 anni BMI 47 Androide Come??

12 Quando ??

13 BREVE TERMINE: INDURRE SAZIETA ’ MEDIO TERMINE: EDUCARE AD UN NUOVO STILE DI VITA (ALIMENTAZIONE E ATTIVITA’ FISICA) LUNGO TERMINE: INCORPORARE IL NUOVO STILE DI VITA COME DEFINITIVO Quando ??

14 Perché ?? del 2006  September 1993 December ,791 consecutive patients followed for 12-years (91% follow-up)  Operative mortality 0

15 2007 META-ANALISI: – MORTALITA’ GLOBALE < 30 GIORNI = 0.28% – MORTALITA’ GLOBALE 30 GG – 2 AA = 0.35% – MORTALITA’ BGR < 30 GIORNI = 0.06% – MORTALITA’ BGR 30 GG – 2 AA = 0% BUCHWALD H, SOARD CIRCA INTERVENTI BARIATRICI NEL MONDO DI CUI BGR (33%) Perchè ?? del 2008

16 Perchè ?? del 2009 La relativa rapidità di esecuzione, l'assoluta reversibilità, l'assoluta assenza di modificazioni a carico degli organi addominali, la sua effettuazione in laparoscopia e la possibilità di regolarne la calibrazione dall'esterno con una semplice puntura del serbatoio, ne costituiscono i principali vantaggi.

17 NOSTRA ESPERIENZA bendaggi gastrici Posizionati 78 Bendaggi gastrici Rimossi … BIB Test BG Test Perchè ?? del 2013

18 Grazie


Scaricare ppt "VINCENZO PILONE Università degli Studi di Salerno CHIRURGIA GENERALE Il Bendaggio Gastrico come quando perchè."

Presentazioni simili


Annunci Google