La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Prima dell’evoluzionismo c’erano le teorie del creazionismo e del catastrofismo che Erano sostenute da Linneo e Cuvier.Successivamente con Lamarck e Darwin.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Prima dell’evoluzionismo c’erano le teorie del creazionismo e del catastrofismo che Erano sostenute da Linneo e Cuvier.Successivamente con Lamarck e Darwin."— Transcript della presentazione:

1 Prima dell’evoluzionismo c’erano le teorie del creazionismo e del catastrofismo che Erano sostenute da Linneo e Cuvier.Successivamente con Lamarck e Darwin i Iniziarono le prime teorie evoluzionistiche che sono affermate anche oggi.Darwin In particolare è famoso per la sua teoria dell’antenato comune e della selezione Naturale per cui sopravvivono sono gli esseri meglio adattati all’ambiente mentre Quelli meno adattati sono destinati a scomparire.

2 Nel 1700 lo svedese Linneo classificò i viventi Attraverso il sistema della nomenclatura binomiale. Linneo sosteneva il fissismo e quindi che tutte le specie fossero invariabili. Questa cosa prese il nome di Creazionismo che sosteneva che tutto fosse opera di dio e che tutti gli esseri viventi rimangano inalterati nel tempo com’è anche scritto nella Bibbia. Questa teoria pero non durò a lungo.

3 Con il ritrovamento di fossili si scoprì che in passato era esistite specie diverse che si erano ormai estinte e quindi crollò così la teoria del creazionismo. Cuvier allora espose la teoria del creazionismo che diceva che sulla Terra c’erano state varie catastrofi che avevano fatto estinguere gli animali e dopo ogni catastrofe c’era stata una nuova creazione.

4 Il primo a formulare una vera e propria teoria di evoluzionismo fu Lamarck. Secondo lui ogni essere vivente poteva evolversi per adattarsi all’ambiente. Sosteneva che le giraffe prima avevano il collo corto ma a causa dei pochi cespugli che venivano mangiati da tantissimi animali avevano allungato il loro collo per mangiare le foglie degli alberi. Purtroppo Lamarck non riuscì a spiegare come potessero trasmettere questa cosa ai propri discendenti.

5 Charles Darwin è stato un famoso naturalista britannico famoso per aver formulato la teoria per l’evoluzione delle specie animali e vegetali. Secondo Darwin l’evoluzione avveniva attraverso una selezione naturale. Darwin ci parla di questo nel suo celebre libro che è intitolato “L’origine delle specie”. Secondo lui tutti noi abbiamo un antenato comune e gli esseri viventi si evolvono in una maniera graduale

6 Charles Darwin parti a bordo del Beagle che era diretto per una spedizione per il sud America. Fece importanti scoperte specialmente nelle isole Galapagos dove notò ben 14 specie diverse di fringuelli che si erano adattati al cibo e all’ambiente dell’isola dove vivevano. Da qui Darwin pensò la teoria della selezione naturale.

7 Al giorno d’oggi c’è l’anatomia comparata che studia l’anatomia delle diverse specie. Tra specie diverse si sono scoperte che hanno parti in comune a causa di un antenato comune e questi sono i caratteri omologhi. Ci sono specie che non hanno antenati in comune ma hanno caratteristi simili che prendono il nome di analoghe. Gli esseri hanno gli organi rudimentali che non hanno alcuna funzione ma erano utilizzati dai propri antenati.

8 Gli uomini discendono dalle scimmie. Nel tempo sono vissute anche diverse specie Contemporaneamente ma a causa Della selezione naturale alcune Si sono estinte mentre quelle Meglio adattate all’ambiente Hanno continuato a vivere Fino ad arrivare all’homo Sapiens sapiens di oggi


Scaricare ppt "Prima dell’evoluzionismo c’erano le teorie del creazionismo e del catastrofismo che Erano sostenute da Linneo e Cuvier.Successivamente con Lamarck e Darwin."

Presentazioni simili


Annunci Google