La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Arthur Schopenhauer Nasce a Danzica nel 1788 Famiglia agiata, madre scrittrice e padre banchiere Studia filosofia nell’università ove insegnava Hegel.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Arthur Schopenhauer Nasce a Danzica nel 1788 Famiglia agiata, madre scrittrice e padre banchiere Studia filosofia nell’università ove insegnava Hegel."— Transcript della presentazione:

1 Arthur Schopenhauer Nasce a Danzica nel 1788 Famiglia agiata, madre scrittrice e padre banchiere Studia filosofia nell’università ove insegnava Hegel

2 LE SUE ISPIRAZIONI : PLATONE, da cui trae la teoria delle idee KANT, da cui trae l’impostazione soggettivistica della gnoseologia ILLUMINISMO, da cui trae il suo carattere materialistico VOLTAIRE, da cui trae l’aspetto ironico e critico CULTURA ORIENTALE, da cui trae immagini e metafore ROMANTICISMO, da cui trae l’irrazionalismo e il culto dell’arte e della musica Dal quale si discosta per il suo ottimismo e per il suo pensiero idealistico

3 IL VELO DI MAYA KANT: il fenomeno è l’unica realtà conoscibile. Il noumeno è concetto limite che definisce il confine delle possibilità conoscitive umane. Schopenhauer: il fenomeno è un velo illusorio, detto “velo di Maya”, che nasconde agli uomini la realtà. Il noumeno è l’autentica realtà. “ IL MONDO E’ LA MIA RAPPRESENTAZIONE ” Soggetto rappresentante: ciò che conosce. Oggetto rappresentato: ciò che è conosciuto.

4 DIFFERENZA KANT-SHOPENHAUER La nostra mente ammette solo 3 forme a priori: SPAZIOTEMPO CAUSALITA’ (unica categoria) si manifesta Principio del DIVENIRE Principio del CONOSCERE Principio dell’ESSERE Principio dell’AGIRE

5 LA SCOPERTA DELLA VIA D’ACCESSO ALLA COSA IN SE’ Tramite il corpo L’uomo non è solo intelletto(conoscenza), ma anche corpo (istinto) Oltre al “vederci” dal di fuori possiamo sentirci dal “di dentro” Tramite questo “sentire” conosciamo la cosa in sé. Comprendiamo che il noumeno è la volontà di vivere.

6 VOLONTA’ DI VIVERE può essere: INCONSCIA, quindi istintiva e impulsiva UNICA, sfugge al principio di individuazione ETERNA, perciò indistruttibile SENZA CAUSA E SCOPO, forza libera e cieca, sfugge al principio di ragione

7 VOLONTA’ DI VIVERE si manifesta Nella PRIMA FASE si oggettiva in un sistema di forme immutabili Nella SECONDA FASE si oggettiva nelle varie realtà naturali TUTTI GLI ESSERI VIVENTI VIVONO CON L’UNICO SCOPO DI CONTINUARE A VIVERE

8 IL PESSIMISMO DOLORE, la vita è dolore. L’uomo è l’essere vivente più bisognoso e sofferente. PIACERE, momentanea cessazione del dolore. Godimento o gioia NOIA, dopo il piacere subentra la noia fino all’arrivo di un nuovo desiderio AMORE ACCOPPIAMENTO


Scaricare ppt "Arthur Schopenhauer Nasce a Danzica nel 1788 Famiglia agiata, madre scrittrice e padre banchiere Studia filosofia nell’università ove insegnava Hegel."

Presentazioni simili


Annunci Google