La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 FORUM P.A. La partenza del Sistema Pubblico di Connettività Roma - maggio 2004M. Martini La partenza del Sistema Pubblico di Connettività ing. Marco.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 FORUM P.A. La partenza del Sistema Pubblico di Connettività Roma - maggio 2004M. Martini La partenza del Sistema Pubblico di Connettività ing. Marco."— Transcript della presentazione:

1 1 FORUM P.A. La partenza del Sistema Pubblico di Connettività Roma - maggio 2004M. Martini La partenza del Sistema Pubblico di Connettività ing. Marco Martini Componente CNIPA

2 2 FORUM P.A. La partenza del Sistema Pubblico di Connettività Roma - maggio 2004M. Martini Agenda Scenario attuale Il Sistema Pubblico di Connettività e Cooperazione  I principali obiettivi  L’organizzazione dei lavori I prossimi passi

3 3 FORUM P.A. La partenza del Sistema Pubblico di Connettività Roma - maggio 2004M. Martini Scenario attuale Le PA centrali e alcune PA locali utilizzano oggi la Rete Unitaria come infrastruttura di comunicazione, con contratti in scadenza nel 2004 (Tavv. 1, 2, 3 e 4) Alcune Reti Regionali aggregano comuni e province della regione, configurandosi come ISP delle PAL aderenti La tecnologia di Internet a garanzia della Qualità di Servizio e della Sicurezza delle Comunicazioni sta avviandosi verso la maturità di mercato./.

4 4 FORUM P.A. La partenza del Sistema Pubblico di Connettività Roma - maggio 2004M. Martini Tav. 1 - Rete Unitaria: servizi di trasporto La Rete unitaria della PA oggi collega con circa accessi la quasi totalità delle sedi delle pubbliche amministrazioni centrali Al backbone della RUPA sono ad oggi collegate anche 14 reti di Regioni per un totale complessivo di 81 Enti interconnessi tra PA Centrali e PA Locali Il contratto quadro per i servizi di trasporto oggi vale circa 120 Mln€/anno per una banda complessiva di 13,8 Gbps Il contratto quadro per i servizi di trasporto oggi vale circa 120 Mln€/anno per una banda complessiva di 13,8 Gbps

5 5 FORUM P.A. La partenza del Sistema Pubblico di Connettività Roma - maggio 2004M. Martini Tav. 2 - Il rapporto tra spesa e banda

6 6 FORUM P.A. La partenza del Sistema Pubblico di Connettività Roma - maggio 2004M. Martini Tav. 3 - Rete Unitaria: servizi di interoperabilità Oltre 40 amministrazioni utilizzano i servizi di interoperabilità RUPA Posta elettronica  31 milioni di messaggi veicolati nel 2003  18,5 milioni di messaggi veicolati nel primo trimestre 2004 Sicurezza  Oltre 4,6 milioni di virus intercettati nei soli primi tre mesi del 2004 (oltre 1 milione nel 2003)  nel 2003 respinti oltre 34 milioni di attacchi indirizzati verso i siti web esposti dalla RUPA Accesso Internet  94 MB di banda su tre provider  Oltre 31 TB di traffico http nel primo trimestre 2004 (91 TB nel 2003)

7 7 FORUM P.A. La partenza del Sistema Pubblico di Connettività Roma - maggio 2004M. Martini Tav. 4 – La crescita dei servizi nel periodo

8 8 FORUM P.A. La partenza del Sistema Pubblico di Connettività Roma - maggio 2004M. Martini Scenario attuale (cont.) La fornitura di servizi telematici in un mercato concorrenziale che valorizza le autonomie locali, permette ad una pluralità di attori di contribuire all’innovazione tecnologica e allo sviluppo del Paese Nasce quindi l’esigenza di realizzare un ‘sistema di fiducia’ (denominato SPC – Sistema Pubblico di Connettività e Cooperazione), con regole di interconnessione comuni, che:  permetta a tutte le PA di essere connesse tra di loro con gli adeguati standard di qualità e sicurezza  garantisca l’integrità dello sviluppo del sistema telematico a livello di Paese

9 9 FORUM P.A. La partenza del Sistema Pubblico di Connettività Roma - maggio 2004M. Martini Il Sistema Pubblico di Connettività Il Sistema Pubblico di Connettività e Cooperazione è l’insieme di strutture organizzative, infrastrutture tecnologiche e di regole tecniche, per lo sviluppo, la condivisione, l’integrazione e la circolarità del patrimonio informativo della pubblica amministrazione Nell’ambito del SPC è realizzata un’infrastruttura di interscambio che consente l’interoperabilità e la cooperazione applicativa tra le pubbliche amministrazioni

10 10 FORUM P.A. La partenza del Sistema Pubblico di Connettività Roma - maggio 2004M. Martini I principali obiettivi del SPC Fornire un insieme di servizi di trasporto dati e di interoperabilità definiti negli aspetti di funzionalità qualità e sicurezza Fornire servizi di interoperabilità evoluta tra le pubbliche amministrazioni Disciplinare e promuovere la cooperazione applicativa tra le pubbliche amministrazioni, fornendo anche servizi comuni di supporto Garantire l’interazione della PA centrale e locale con tutti gli altri soggetti connessi a internet facilitando l’erogazione di servizi di qualità e la fruibilità degli stessi da parte dei cittadini e delle imprese

11 11 FORUM P.A. La partenza del Sistema Pubblico di Connettività Roma - maggio 2004M. Martini Organizzazione dei lavori per la definizione del SPC Il lavori per la definizione del SPC si sono svolti su iniziativa del Ministro per l’Innovazione e le Tecnologie e con il coordinamento del Centro nazionale per l’informatica per la pubblica amministrazione (CNIPA) La Fase 1, recentemente conclusa, ha riguardato la definizione delle strutture organizzative, delle infrastrutture tecnologiche e delle regole tecniche per i servizi di trasporto ed interoperabilità di base  circa 150 persone per 6 mesi(rappresentanti degli Enti locali, dei fornitori, delle associazioni di categoria e del mondo accademico)  13 documenti condivisi./.

12 12 FORUM P.A. La partenza del Sistema Pubblico di Connettività Roma - maggio 2004M. Martini Organizzazione dei lavori (cont.) La Fase 2 riguarda la definizione del modello, l’architettura e le regole per l’interoperabilità evoluta, la cooperazione e l’accesso ai servizi applicativi erogati dalle Amministrazioni pubbliche nell’ambito del SPC  90 persone  conclusione dei lavori entro il 3° trimestre 2004

13 13 FORUM P.A. La partenza del Sistema Pubblico di Connettività Roma - maggio 2004M. Martini I prossimi passi Relativamente alla Fase 1:  Completamento dei test in corso entro il primo semestre 2004  Pubblicazione di un Decreto Legislativo che inquadri il SPC dal punto di vista normativo entro il secondo semestre del 2004  Emanazione delle regole per la qualificazione entro il terzo trimestre del 2004  Pubblicazione dei bandi di gara entro l’anno corrente Conclusione degli studi della Fase 2 entro il 3° trimestre 2004


Scaricare ppt "1 FORUM P.A. La partenza del Sistema Pubblico di Connettività Roma - maggio 2004M. Martini La partenza del Sistema Pubblico di Connettività ing. Marco."

Presentazioni simili


Annunci Google