La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 seminario “Salute e Sicurezza sul Lavoro: trasferimento di innovazione in Europa” IL SISTEMA REGIONALE PER LA SICUREZZA E LA QUALITA’ DEL LAVORO IN LIGURIA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 seminario “Salute e Sicurezza sul Lavoro: trasferimento di innovazione in Europa” IL SISTEMA REGIONALE PER LA SICUREZZA E LA QUALITA’ DEL LAVORO IN LIGURIA."— Transcript della presentazione:

1 1 seminario “Salute e Sicurezza sul Lavoro: trasferimento di innovazione in Europa” IL SISTEMA REGIONALE PER LA SICUREZZA E LA QUALITA’ DEL LAVORO IN LIGURIA seminario “Salute e Sicurezza sul Lavoro: trasferimento di innovazione in Europa” 17 Gennaio 2013, Regione Liguria - Piazza De Ferrari 1 – Auditorium Regione Liguria Assessorato Politiche Attive del Lavoro e dell’Occupazione Politiche per l’Immigrazione, Trasporti Settore Politiche del lavoro e delle Migrazioni

2 Il contesto La Regione Liguria, con la legge regionale 13 agosto 2007 n.30 “Norme regionali per la sicurezza e la qualità del lavoro” ha avviato, in collaborazione con gli Enti locali, le parti sociali e le Amministrazioni pubbliche e private, un programma di interventi finalizzato a realizzare un sistema integrato di sicurezza, tutela e miglioramento della vita lavorativa, per prevenire i rischi e garantire la regolarità ed il benessere nei luoghi di lavoro. In accordo con gli obiettivi e gli orientamenti della strategia comunitaria per la promozione della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro, la Regione Liguria, ha avviato una serie di iniziative con l’obiettivo di rafforzare, in particolare, la cultura della legalità e sicurezza del lavoro e più in generale della qualità del lavoro.

3 3 Gli strumenti  AZIONI DI COORDINAMENTO ED INDIRIZZO  Comitato regionale di coordinamento ex art 7 Decreto Legislativo 81/2008  AZIONI DI RETE  Sottoscrizione di protocolli con tutte le parti datoriali. le OOSS, INPS, INAIL, DRL, Province, Università e Direzione regionale scolastica  AZIONI DI SOSTEGNO  Finanziamento di progetti  AZIONI DI SENSIBILIZZAZIONE E INFORMAZIONE  Seminari informativi  Campagne di sensibilizzazione ai temi della salute e sicurezza del lavoro realizzati con Inail  Attività di sensibilizzazione nelle scuole e università  Attività informativa rivolta ai lavoratori, in particolare ai migranti

4 Le azioni più recenti  Piano regionale straordinario formazione in tema di sicurezza e regolarità del lavoro destinato alla scuola :  coinvolte tutte le scuole liguri dalle primarie alle secondarie di II grado  Formati studenti e docenti  costo complessivo ,000 euro  Indagini conoscitive in tema di sicurezza e regolarità del lavoro in agricoltura e nella grande distribuzione organizzata  Campagna regionale di sensibilizzazione sui temi della sicurezza e della regolarita’ del lavoro realizzata con INAIL  Bandi regionali per il finanziamento di  progetti di informazione realizzati da associazioni datoriali e sindacali  Interventi di miglioramento degli standard di sicurezza realizzati da imprese, enti pubblici, ospedali ecc.

5 Le iniziative regionali in corso Progetto scuola Progetto in corso di definizione nell’ambito del protocollo con Inail da realizzare, con il supporto di Agenzia Liguria lavoro, nel corso del 2013, per:  dare continuità all’attività formativa destinata ai giovani  coinvolgere soggetti diversi interessati per le rispettive competenze  sperimentare modelli innovativi per sensibilizzare i giovani sui temi della sicurezza e regolarità del lavoro.

6 Le finalità del progetto  Sistematizzare il materiale prodotto ed utilizzato nell’ambito della precedente attività formativa nelle scuole  Predisporre un KIT informativo di facile consultazione da inserire sul portale regionale dedicato ai giovani  Sperimentare nuovi metodi comunicativi ideati “dai giovani per i giovani”  Vivacizzare il dibattito sui temi della sicurezza coinvolgendo i giovani

7 Piano formazione destinato ai lavoratori Nell’ambito del Piano regionale straordinario della formazione sono state definite nuove attività destinate ai lavoratori considerati più a rischio di infortuni  avviati percorsi formativi tramite le province per euro ,00  in corso di definizione ulteriori percorsi con Inail per euro ,00

8 altre iniziative regionali in corso Registro dei datori di lavoro socialmente responsabili in linea con le indicazioni del D.Lgs. 81/2008 che introduce la responsabilità sociale d’impresa come elemento chiave per promuovere gli aspetti della sicurezza e della regolarità del lavoro, è in corso di sperimentazione il Registro dei datori di lavoro socialmente responsabili predisposto da Regione, ai sensi della l.r.30/2007 in collaborazione con Agenzia Liguria Lavoro, quale strumento che mira a valorizzare, in chiave premiante, i comportamenti socialmente responsabili dei datori di lavoro pubblici e privati già in corso ed accompagnare gli stessi negli ulteriori piani di miglioramento in materia di responsabilità sociale anche sui temi della sicurezza del lavoro

9 9 Regione Liguria Assessorato Politiche Attive del Lavoro e dell’Occupazione Politiche per l’Immigrazione, Trasporti Settore Sicurezza e qualità del lavoro, Immigrazione e Emigrazione UO. Monitoraggio e Analisi Dr.ssa Giuseppina Vandini Regione Liguria Settore Politiche del lavoro e delle migrazioni Tel


Scaricare ppt "1 seminario “Salute e Sicurezza sul Lavoro: trasferimento di innovazione in Europa” IL SISTEMA REGIONALE PER LA SICUREZZA E LA QUALITA’ DEL LAVORO IN LIGURIA."

Presentazioni simili


Annunci Google