La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Strategie e programmi di prevenzione attuate dallINAIL nella Regione Marche Loreto, 17 maggio 2008 Dr. Giuseppe M. MARIOTTI – Direttore Sede prov.le INAIL.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Strategie e programmi di prevenzione attuate dallINAIL nella Regione Marche Loreto, 17 maggio 2008 Dr. Giuseppe M. MARIOTTI – Direttore Sede prov.le INAIL."— Transcript della presentazione:

1 Strategie e programmi di prevenzione attuate dallINAIL nella Regione Marche Loreto, 17 maggio 2008 Dr. Giuseppe M. MARIOTTI – Direttore Sede prov.le INAIL Pesaro-Urbino

2 2 LINAIL nel sistema prevenzione Dalla funzione assicurativa (DPR n. 1124/1965) alla tutela globale del lavoratore: > D.lgs. n. 626 del 1994, art. 24 > D.lgs. n. 38 del 2000 > D.lgs. n. 81 del 2008

3 3 La prevenzione: i partners dellINAIL nella rete La Regione, in particolare tramite i Servizi di prevenzione delle Zone territoriali dellASUR La Regione, in particolare tramite i Servizi di prevenzione delle Zone territoriali dellASUR Gli altri Enti istituzionali (ISPESL, DPL, VdF, ecc.) Gli altri Enti istituzionali (ISPESL, DPL, VdF, ecc.) Le parti sociali (organismi bilaterali, associazioni datoriali, organizzazioni sindacali) Le parti sociali (organismi bilaterali, associazioni datoriali, organizzazioni sindacali) La scuola e luniversità La scuola e luniversità Il metodo: accordi di partnership

4 4 Gli accordi di partnership 3° protocollo dintesa INAIL/Regione Marche dellaprile ° protocollo dintesa INAIL/Regione Marche dellaprile 2008 Protocollo dintesa INAIL/Comitato Misto (Confartigiana- to, CNA, Casartigiani, Claai, Confapi, Cgil, Cisl, Uil) del 26 marzo 2007 Protocollo dintesa INAIL/Comitato Misto (Confartigiana- to, CNA, Casartigiani, Claai, Confapi, Cgil, Cisl, Uil) del 26 marzo 2007 Protocollo dintesa INAIL/Comitati Paritetici Territoriali per ledilizia/Edilart del 7 febbraio 2006 Protocollo dintesa INAIL/Comitati Paritetici Territoriali per ledilizia/Edilart del 7 febbraio 2006 Protocollo dintesa INAIL/Ufficio Scolastico Regionale del 29 maggio 2007 Protocollo dintesa INAIL/Ufficio Scolastico Regionale del 29 maggio 2007 Protocollo dintesa INAIL/Confindustria Marche del 15 aprile 2008 Protocollo dintesa INAIL/Confindustria Marche del 15 aprile 2008 Protocollo dintesa INAIL/Settore Agroalimentare Protocollo dintesa INAIL/Settore Agroalimentare

5 5 La prevenzione: i campi di intervento Linformazione, la formazione e la consulen- za (artt. 9 e 10, D.lgs. 81/2008) Linformazione, la formazione e la consulen- za (artt. 9 e 10, D.lgs. 81/2008) Gli incentivi economici (art. 23, D.lgs 38/2000; art. 11, D.Lgs. 81/2008; artt. 20 e 24, D.MinLavoro 12 dicembre 2000) Gli incentivi economici (art. 23, D.lgs 38/2000; art. 11, D.Lgs. 81/2008; artt. 20 e 24, D.MinLavoro 12 dicembre 2000) Il fondo di sostegno alla p.m.i. (art. 52, D.Lgs. 81/2008) Il fondo di sostegno alla p.m.i. (art. 52, D.Lgs. 81/2008)

6 6 La prevenzione: linformazione e la formazione I progetti integrati per rispondere ai bisogni reali dellutenza di riferimento: I progetti integrati per rispondere ai bisogni reali dellutenza di riferimento: Bisogni informativi Bisogni informativi Bisogni formativi Bisogni formativi Linee-guida/indirizzi Linee-guida/indirizzi Procedure di monitoraggio Procedure di monitoraggio Le risorse economiche: circa annui

7 7 Alcuni progetti integrati Conoscenza e prevenzione patologie da movimenti ripeti- tivi e movimentazione manuale dei carichi Conoscenza e prevenzione patologie da movimenti ripeti- tivi e movimentazione manuale dei carichi Flussi informativi e analisi delle cause degli infortuni mor- tali (con ISPESL) Flussi informativi e analisi delle cause degli infortuni mor- tali (con ISPESL) Olympus-Osservatorio sulla legislazione e giurisprudenza sulla sicurezza del lavoro (con Università di Urbino) Olympus-Osservatorio sulla legislazione e giurisprudenza sulla sicurezza del lavoro (con Università di Urbino) Prevenzione nellimpresa artigiana: il progetto legno nel distretto pesarese; il 2° volume multimediale sulla cantieri- stica navale da diporto della collana Impresa Sicura Prevenzione nellimpresa artigiana: il progetto legno nel distretto pesarese; il 2° volume multimediale sulla cantieri- stica navale da diporto della collana Impresa Sicura Prevenzione nei cantieri edili Prevenzione nei cantieri edili RLS: analisi dei bisogni per la promozione del ruolo (con Università di Ancona) RLS: analisi dei bisogni per la promozione del ruolo (con Università di Ancona)

8 8 La prevenzione: gli incentivi Progetti di investimento in materia di salute e sicurezza sul lavoro (art. 11, co. 1, lett. a), D.Lgs. 81/2008) Progetti di investimento in materia di salute e sicurezza sul lavoro (art. 11, co. 1, lett. a), D.Lgs. 81/2008) Progetti formativi (art. 11, co. 1, lett. b), D.lgs.../2008) Progetti formativi (art. 11, co. 1, lett. b), D.lgs.../2008) Sconti contributivi per il rispetto delle norme di prevenzio- ne infortuni ed igiene del lavoro (art. 20, D.M. 12/12/2000) e per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro (art. 24, D.M. 12/12/2000) Sconti contributivi per il rispetto delle norme di prevenzio- ne infortuni ed igiene del lavoro (art. 20, D.M. 12/12/2000) e per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro (art. 24, D.M. 12/12/2000) Le risorse economiche per i primi due punti: circa ml 11,648 per il quinquennio

9 9 Gli incentivi: i programmi e i progetti finanziati Programmi di informazione/formazione: Programmi di informazione/formazione: n. 110 progetti finanziati, circa lavora- tori, ml 1,263 n. 110 progetti finanziati, circa lavora- tori, ml 1,263 Programmi di adeguamento: Programmi di adeguamento: n. 521 domande ammesse, circa il 50% p.m.i., circa ml 10,385, di cui circa ml 8,058 in c/interessi e ml 2,325 in c/capitale

10 10 Le prospettive attuali T.U. tutela salute e sicurezza sul lavoro (decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81): T.U. tutela salute e sicurezza sul lavoro (decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81): SINP (Sistema Informativo Nazionale per la Pre- venzione nei luoghi di lavoro - art. 8) SINP (Sistema Informativo Nazionale per la Pre- venzione nei luoghi di lavoro - art. 8) progetti formativi, finanziati da INAIL (artt. 9, 10 e 11) progetti formativi, finanziati da INAIL (artt. 9, 10 e 11) investimenti in salute e sicurezza nelle p.m.i., finanziati da INAIL (art. 11) investimenti in salute e sicurezza nelle p.m.i., finanziati da INAIL (art. 11) promozione cultura salute e sicurezza nelle scuole (artt. 9 e 11) promozione cultura salute e sicurezza nelle scuole (artt. 9 e 11)

11 11 Grazie e buon lavoro!


Scaricare ppt "Strategie e programmi di prevenzione attuate dallINAIL nella Regione Marche Loreto, 17 maggio 2008 Dr. Giuseppe M. MARIOTTI – Direttore Sede prov.le INAIL."

Presentazioni simili


Annunci Google