La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto INTRAPRENDERE : 4 finestre sul mondo del lavoro per i giovani Venerdì 14 dicembre 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto INTRAPRENDERE : 4 finestre sul mondo del lavoro per i giovani Venerdì 14 dicembre 2012."— Transcript della presentazione:

1 Progetto INTRAPRENDERE : 4 finestre sul mondo del lavoro per i giovani Venerdì 14 dicembre 2012

2 CAPOFILA: provincia di Brescia PARTNER Provincia di Como Provincia di Mantova Provincia di Varese ASSOCIATI Comune di Saronno Azienda speciale FOR.MA.

3 AREA TEMATICA occupabilità ed innovazione Pubblicazioni e materiale Tirocini ed orientamento al lavoro Seminari, conferenze, Altro: esperienze di apprendimento diretto

4 Il PROBLEMA: LINATTIVITA DEI GIOVANI Il dato più recente fornito dallIstat per il nord Italia registra per i giovani tra i 15 e i 24 anni tassi di inattività che indicano come più di sei giovani su dieci siano esterni al mercato del lavoro. La carenza dei giovani nel mondo del lavoro ufficiale può in parte essere letta alla luce dellallungamento dei percorsi formativi, ma sicuramente non vanno trascurati altri fattori riconducibili a fenomeni di lavoro irregolare.

5 Obiettivi generali Aumentare le condizioni per loccupabilità dei giovani potenziando lacquisizione di competenze derivanti da percorsi di auto orientamento attraverso esperienze innovative di apprendimento, in grado di valorizzare le competenze non formali necessarie per inserirsi con successo in contesti diversi (lavorativo, formativo, sociale);

6 Sperimentare un modelli di promozione delloccupabilità giovanile in aree di mercato/produttività diverse, utilizzando in modo efficace la connessione con il territorio, la collaborazione interistituzionale e la creazione di nuova imprenditorialità in grado di coniugare limpatto occupazionale giovanile con il radicamento sociale a scala locale. Stimolare motivazione e capacità di attivazione e intraprendenza nei giovani.

7 Obiettivi specifici Sviluppare approcci innovativi, fra più province, attraverso la sperimentazione e comparazione di percorsi che adottano criteri metodologici comuni; Realizzare percorsi interattivi di conoscenza e di apprendimento sul campo capaci di dare consapevolezza delle criticità e delle dinamiche che connotano il mercato del lavoro locale; Far crescere e consolidare la rete di scambio e confronto, sia a livello territoriale sia a livello interprovinciale, mettendo a sistema le sperimentazioni più significative; Accompagnare linserimento di giovani in aziende attraverso lo strumento del laboratorio esperienziale e verificarne lefficacia ai fini delloccupazione

8 Individuare e codificare le variabili legate a comportamenti/risorse/competenze richieste da contesti organizzativi innovativi utili sia a supportare la competitività delle aziende che ad aumentare loccupabilità dei soggetti che sperimentano il percorso Elaborare materiali in grado di modellizzare le esperienze di apprendimento/laboratorio e favorirne il successivo trasferimento in altri contesti, sia produttivi che territoriali..

9 Sviluppare funzioni di tutoring e di accompagnamento a seguito delle esperienze di orientamento, sia attraverso siti (mioriento- Varese), sia tramite sportelli territoriali). Stimolare le reti territoriali ad acquisire competenze di co- progettazione e partecipazione nellambito delloccupabilità dei giovani

10 I BENEFICIARI Le attività di progetto prevedono quindi il coinvolgimento, a livelli diversificati, di giovani nelletà compresa tra 18 e 30 anni: Esperienze di apprendimento e laboratorio in contesti produttivi e aziendali : 135 soggetti Attività informative e legate allorientamento : si prevede il coinvolgimento di circa 500 giovani far i 18 e i 30 anni Tutoring/accompagnamento attraverso lutilizzo dei siti di riferimento e/o degli sportelli territoriali: giovani di età compresa tra 18 e 30 anni per favorire la scelta nei momenti di transizione (dal lavoro, dalla formazione, ecc.): stima di soggetti.

11 Le Attività Realizzazione di 4 percorsi territoriali tematici specifici per focus professionali Professionalità dello spettacolo (Como) corsi di formazione; incontri con artisti e operatori / manager dei settori musica – comunicazione – produzioni audiovisive; eventi di promozione dei giovani talenti (artistici e tecnici ).

12 « Il tessile»: Laboratorio esperienziale in aziende (Varese) progettazione percorso laboratoriale che preveda inserimento in aziende del settore tessile che attualmente hanno avviato un processo di innovazione tecnologica per affrontare la crisi del settore. Potenziamento e sviluppo di strumenti a supporto delle attività di tutoring/accompagnamento: utilizzo del sito mioriento per la diffusione e condivisione dellesperienza (pubblicizzazione, rielaborazione dei contenuti dellesperienza e sostegno a distanza delle attività previste dal progetto) Definizione di un modello di laboratorio trasferibile in altri contesti organizzativi e/o settori economici

13 LAgricoltura sociale – (Mantova) Stesura di business plan concreti per loccupazione giovanile in agricoltura sociale, tramite lorganizzazione di un percorso laboratoriale/partecipato specifico sul tema giovani/occupabilità/agricoltura sociale. I Percorsi territoriali dimpresa (Brescia ) Attività di laboratorio in accordo con gli ambiti territoriali e le reti locali dimpresa

14 Risultati attesi Validazione di modelli sperimentati Identificazione di strategie innovative Efficacia delle esperienze per linserimento lavorativo Creazione di una rete interprovinciale Costruzione di presupposti per la continuità futura degli interventi

15 Indicatori di realizzazione Giovani che beneficiano degli interventi attivati Interventi (formativi, di sensibilizzazione, ecc.) attivati Giovani raggiunti dai contatti delle reti territoriali Aumento enti esterni al partenariato (ad esempio, associazioni giovanili) coinvolti e/o raggiunti dal progetto Protocolli/Accordi attivati a livello territoriale tra i soggetti interessati dalle tematiche progettuali

16 Indicatori di risultato Giovani che hanno beneficiato delle azioni di formazione/laboratoriali con esito positivo: 70 % di risultati positivi. Prospettive positive di inserimento nelle realtà del mercato del lavoro: 50 % di risultati positivi Valore incrementale del livello di conoscenza/consapevolezza/competenze acquisito dai giovani beneficiari del progetto: rilevazione con questionario e interviste. Aumento della consapevolezza in almeno il 50% di soggetti intervistati Grado di soddisfazione dei partecipanti: 70% di valori positivi


Scaricare ppt "Progetto INTRAPRENDERE : 4 finestre sul mondo del lavoro per i giovani Venerdì 14 dicembre 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google