La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ORIENTAMENTO PROFESSIONALE Percorsi Formativi per Studenti Diversamente Abili di Scuola Secondaria di Secondo Grado Prof.ssa Patrizia Brusadin DOCENTE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ORIENTAMENTO PROFESSIONALE Percorsi Formativi per Studenti Diversamente Abili di Scuola Secondaria di Secondo Grado Prof.ssa Patrizia Brusadin DOCENTE."— Transcript della presentazione:

1

2 ORIENTAMENTO PROFESSIONALE Percorsi Formativi per Studenti Diversamente Abili di Scuola Secondaria di Secondo Grado Prof.ssa Patrizia Brusadin DOCENTE SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

3 Orientamento percorso formativo in coerenza con Progetto di Vita I.C.F. per lattuazione di un

4 Per dare consapevolezza delle reali capacità e concrete possibilità Orientamento Per un Progetto di vita realistico Per un dimensionamento di false aspettative

5 Stage Legge 275/99 Autonomia didattica e organizzativa permette di sperimentare nuovi percorsi formativi per: potenziare le abilità dellalunno favorire lorientamento come consapevolezza delle reali competenze ORIENTAMENTO PROFESSIONALE

6 ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO PROGETTI INTEGRATI SCUOLA-TERRITORIO Con attivita: Didattiche ORIENTAMENTO PROFESSIONALE ProfessionaliFormative In ambito scolastico ed extra-scolastico

7 I progetti integrati sono strutturati secondo una programmazione scolastica individualizzata ed attività integrative con carattere educativo, formativo, orientativo e riabilitativo. Si fondano sullintesa fra più soggetti istituzionali Accordi di programma e Convenzioni ORIENTAMENTO PROFESSIONALE

8 Le cooperative sociali che si occupano di inserimento lavorativo sono partner indispensabili durante il ciclo scolastico per laccompagnamento allo stage, ma anche in prospettiva di un inserimento lavorativo al termine del percorso. Convenzioni ORIENTAMENTO PROFESSIONALE

9 Obiettivi apprendimento di capacità operative specifiche dellambiente di lavoro e sperimentazione di rapporti di socializzazione allinterno della situazione lavorativa Raggiungimento di un maggiore autonomia complessiva ORIENTAMENTO PROFESSIONALE

10 Nellambito degli obiettivi si sviluppa Il recupero, consolidamento e miglioramento delle autonomie psicosociali e rafforzamento delle abilità di base. Lacquisizione di competenze professionali. Tutti gli obiettivi coinvolgono laspetto cognitivo, affettivo e psicomotorio, essendo liter formativo mirato allo sviluppo e al rinforzo delle potenzialità soggettive residue. ORIENTAMENTO PROFESSIONALE

11 Percorsi Sperimentali Formativi Integrati Frequenza scolastica Frequenza centri di formazione professionale Formazione in situazione - STAGE

12 § LABORATORIO DI INFORMATICA E MULTIMEDIALITA § LABORATORIO PER LORIENTAMENTO (fase orientativa iniziale) § ATTIVITA MOTORIE E LABORATORIO DI PSICOMOTRICITA PERCORSI SPERIMENTALI DI ORIENTAMENTO-FORMAZIONE INTEGRATA PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI § LABORATORIO PER LORIENTAMENTO (fase orientativa iniziale)

13 OSSERVAZIONE DIAGNOSTICA PER UN RILEVAMENTO DELLE POTENZIALITA OPERATIVE E DELLE MANIFESTAZIONI ATTITUDINALI

14 § LABORATORIO DI INFORMATICA E MULTIMEDIALITA SPERIMENTAZIONE DI NUOVE MODALITA ESPRESSIVE E COMUNICATIVE

15 § ATTIVITA MOTORIE E LABORATORIO DI PSICOMOTRICITA CONOSCENZA E CONSAPEVOLEZZA DI SE RINFORZO AUTOSTIMA CONTENIMENTO DI COMPORTAMENTI DISFUNZIONALI

16 § MONITORAGGIO DELLESPERIENZA DI STAGE § LABORATORIO PER LORIENTAMENTO (PROFESSIONALIZZAZIONE SPECIFICA) § LABORATORIO DI INFORMATICA E MULTIMEDIALITA PERCORSI SPERIMENTALI DI ORIENTAMENTO-FORMAZIONE INTEGRATA PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI

17 § LABORATORIO PER LORIENTAMENTO (PROFESSIONALIZZAZIONE SPECIFICA) ADDESTRAMENTO IN SITUAZIONE IN AMBITO LAVORATIVO VIRTUALE

18 § LABORATORIO DI INFORMATICA E MULTIMEDIALITA VISITE VIRTUALI CON LAUSILIO DELLE TECNOLOGIE MULTIMEDIALI

19 § MONITORAGGIO DELLESPERIENZA DI STAGE RILEVAMENTO DEL GRADIMENTO EFFICACIA DEL GRUPPO DI LAVORO RILEVAMENTO E VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE PROFESSIONALIZZANTI ACQUISITE

20 METODOLOGIA ADOTTATA PER OGNI SINGOLO UTENTE 1. ANALISI DEI BISOGNI E CONTESTUALIZZAZIONE/ INDIVIDUALIZZAZIONE DELLE RISORSE 2. ESPLICITAZIONE DEL PROCESSO IN OBIETTIVI, STRATEGIE, TEMPI, STRUMENTI, MODALITA DI VERIFICA 3. RACCORDO DI ENTI E STRUTTURE COINVOLTE 4. ANALISI DEI DATI 5. EVENTUALI RIDEFINIZIONI DEI PERCORSI 6. INDAGINE SULLE OPPORTUNITA LAVORATIVE PRESENTI SUL TERRITORIO 7. INTEGRAZIONE SCOLASTICA E IN AMBITO SOCIO- LAVORATIVO

21 Percorso formativo orientato Per una realizzazione delle risorse della persona con diverse abilità


Scaricare ppt "ORIENTAMENTO PROFESSIONALE Percorsi Formativi per Studenti Diversamente Abili di Scuola Secondaria di Secondo Grado Prof.ssa Patrizia Brusadin DOCENTE."

Presentazioni simili


Annunci Google