La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I Laboratori di recupero e sviluppo degli apprendimenti (LARSA) Dario Nicoli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I Laboratori di recupero e sviluppo degli apprendimenti (LARSA) Dario Nicoli."— Transcript della presentazione:

1 I Laboratori di recupero e sviluppo degli apprendimenti (LARSA) Dario Nicoli

2 Metodologia della personalizzazione Personalizzare significa concepire il percorso formativo come un processo che mira ad attualizzare in termini di competenze il patrimonio di capacità personali (potenziali) della persona. Ciò comporta una varietà di risorse e di strumenti a disposizione degli educatori.

3 Strategia dei laboratori Lintera attività formativa è resa per il livello massimo possibile tramite laboratori: gruppo classe di gruppo classe di gruppi di livello gruppi elettivi o di interesse di gruppi elettivi o di interesse.

4 Tipologie di LARSA I laboratori di recupero e sviluppo degli apprendimenti si pongono come strumenti di intervento da utilizzare nei seguenti casi: A) gruppi di livello in percorsi organici riferiti a persone con necessità di recuperi o di approfondimenti lungo il percorso B) persone o gruppi in fase di passaggio C) persone o gruppi non inserite in percorsi istituzionali in situazione di difficoltà e di deprivazione formativa e lavorativa.

5 Tipologie di LARSA Ingresso Recu- pero Nei percorsi istituzionali Passaggio Nei passaggi tra percorsi Progetto SviluppoRecupero Fuori dai percorsi istituzionali Accompa- gnamento

6 1) Recuperi Azioni personalizzate di compensazione e riequilibrio culturale (specie linguistiche e logico-matematiche) allo scopo di riallineare la preparazione dello studente ai livelli qualitativi richiesti per laccesso. Per chi non possiede la preparazione iniziale necessaria, oppure a chi si trova in condizione di difficoltà lungo il percorso di apprendimento.

7 2) Approfondimenti Riferimento ad aree disciplinari e/o ambiti di interesse personale e sociale rispetto ai quali gli allievi manifestano interesse per poter approfondire la preparazione con dossier, ricerche monografiche, project work, esperimenti… Per chi presenta un livello adeguato di padronanza e desidera procedere oltre verso leccellenza

8 3) Per i passaggi Strumento che consente il passaggio da un sottosistema all'altro, mediante la descrizione nel Portfolio degli apprendimenti (competenze, conoscenze e abilità) da confrontare con il percorso di destinazione al fine di individuare larea di completamento. Ciò prevede un orientamento permanente, la registrazione di una volontà dellallievo, lanalisi del punto di partenza e del punto di arrivo, il confronto delle situazioni (attesa/reale), la definizione di un piano di formazione tramite laboratorio.

9 4) Larsa territoriali Si tratta di una metodologia complessa di intervento in uno specifico territorio, rivolta specialmente ad adolescenti di età compresa tra i 15 e i 18 anni che evidenziano percorsi evolutivi difficili, segnati da deprivazioni affettive e culturali. Sono percorsi che mirano a proporre un insieme di opportunità che si possono costruire in modo differenziato in rapporto al punto di partenza dei giovani stessi ed in direzione del successo del loro progetto formativo.

10 Accoglienza e Orientamento Rimotivazione Recupero apprendimenti Formazione Stage Inserimento lavorativo Inserimento formativo Progetto personale Sviluppo capa- cità personali Accom- pagna- mento

11 Metodologia I LARSA vanno progettati con attenzione a: lettura ed osservazione delle caratteristiche (capacità, conoscenze, abilità e competenze), del progetto personale e delle criticità/potenzialità dellallievo, definizione degli obiettivi formativi ed individuazione delle situazioni di apprendimento necessarie, gestione personalizzata del percorso di apprendimento, valutazione autentica per rilevare in che misura lallievo abbia acquisito competenze, conoscenze e abilità ed abbia maturato una visione ulteriore del proprio progetto personale.

12 Schema del Larsa Obiettivi formativi Utenti Compiti e prodotti Obiettivi specifici di apprendimento mobilitati (conoscenze e abilità) Personale coinvolto e relativi impegni Strumenti, tempi e metodi Criteri e modalità di valutazione Competenze acquisite (da inserire nel Portfolio)

13 Crediti / istruzione e formazione Il credito rappresenta lattestazione del valore di un apprendimento e della sua esigibilità in rapporto ad un percorso formativo finalizzato ad un determinato titolo. Un apprendimento accreditato è esigibile sia come garanzia di non ripetizione dellesperienza formativa sia come risparmio/capitalizzazione del tempo necessario alla sua acquisizione.

14 Modello di gestione dei crediti Domanda di riconoscimento da parte della persona presso un organismo accreditato Bilancio delle competenze e delle risorse (conoscenze, abilità, capacità e progetto personale) Comparazione delle acquisizioni in rapporto al Piano formativo di riferimento (corso, percorso) Individuazione dellarea di acquisizioni da integrare ed effettuazione del LARSA e sua valutazione Riconoscimento formale dei crediti (ed eventualmente dei debiti) ed inserimento del titolare nel corso/percorso.


Scaricare ppt "I Laboratori di recupero e sviluppo degli apprendimenti (LARSA) Dario Nicoli."

Presentazioni simili


Annunci Google