La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DOCUMENTAZIONE: RISORSA E OPPORTUNITA PER LA SCUOLA SEMINARIO CLASSI 2.0 BOLOGNA 8.9.2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DOCUMENTAZIONE: RISORSA E OPPORTUNITA PER LA SCUOLA SEMINARIO CLASSI 2.0 BOLOGNA 8.9.2010."— Transcript della presentazione:

1 DOCUMENTAZIONE: RISORSA E OPPORTUNITA PER LA SCUOLA SEMINARIO CLASSI 2.0 BOLOGNA

2 Uno sguardo ai Documenti… Dal Documento nazionale: Progetto 2.0: assistenza e supporto alle scuole (Progettazione e Sperimentazione) Fase 1: progettazione assistita …strumenti di progettazione, documentazione e schede di descrizione degli strumenti saranno gli attrezzi del mestiere offerti dal team al docente e progettati dal Gruppo di Coordinamento tecnico-scientifico Fase 2: sperimentazione assistita …questo lavoro confluirà in un report conclusivo che documenti passo, passo i processi innescati nelle due fasi…. …Lambiente nazionale prevederà unarea repository per la documentazione dei progetti dove le scuole potranno inserire i propri prodotti realizzati durante la sperimentazione. Dal Documento nazionale: 2.0. Flussi e attori del progetto Supporto agli insegnanti (Agenzia Scuola Nazionale – Nuclei regionali): offre il proprio contributo alla progettazione didattica e agli interventi di assistenza nelle classi. Organizza lattività di documentazione delle pratiche didattiche. Partecipa ai gruppi di lavoro e alle discussioni on line.

3 QUALE DOCUMENTAZIONE? Generativa: produzione di nuove conoscenze, azione mentale che analizza, interpreta, rielabora Partecipata: confronto e condivisione docenti, alunni, genitori Formativa: occasione di sviluppo professionale, modificazione stili di insegnamento Comunicativa: raccolta, selezione, trattamento, diffusione Valutativa/autovalutativa: valore delle esperienze, autocomprensione critico- riflessiva Multimediale: utilizzo di diversi tipi di codice

4 QUALI CONTENUTI? Il progetto di documentazione: progetto regionale Progetto delle scuole I processi: contesti operativi, fasi dellattività didattica, aspetti metodologici, dinamiche di gruppo, incontri di progettazione, elementi didattico-organizzativi I prodotti: elaborazioni progettuali, realizzazioni degli alunni e dei docenti relative alle diverse fasi di attuazione del percorso didattico, report delle attività svolte

5 QUALI MODALITA? TAGLIO IPER- TESTUALE TAGLIO SLIDE- SHOW TAGLIO GIORNALI- STICO TAGLIO DOCU- FICTION TAGLIO AMBIENTE INTEGRATO TAGLIO NARRATIVO

6 LE FASI Raccolta: insieme di materiali postati nell Edulab regionale e nellambiente on line USR Filo di discussione sulla documentazione Prima selezione: Scelta e organizzazione di alcuni materiali (ppt, video, foto, U.D, LO, siti, piattaforme) Videoriprese M.E.L.A. Riflessione: elaborazione di un Report primo anno tramite Scheda di descrizione/narrazione. Video unitario: scelta dotazioni tecnologiche e motivazioni pedagogiche

7 Analisi dei report dei CdC La struttura del report Il quadro di riferimento (Il contesto, gli attori) Finalità, obiettivi e scelte di contenuto (il progetto) Il percorso (le attività) Metodologie, strategie, risorse e strumenti Valutazione (Riflessioni sullesperienza) Risultati e ricaduta sulla didattica (Riflessioni sullesperienza) Domande guida Modalità narrativa Dai report Dati di conoscenza dei processi Stimoli alla riflessione sul percorso attuato e sulla ricaduta didattica e relazionale dellesperienza Criteri per la selezione dei prodotti di documentazione

8 Gli attori dellesperienza Dati – riflessioni sui processiI materiali di documentazione I docenti: Partecipazione alla comunità di scambio Disponibilità allimpegno, al confronto Motivazioni e competenze in rapporto alla sperimentazione Schede di sintesi CdC Report finali Produzioni diverse Gli alunni: Possesso personale/famigliare diffuso di strumentazioni tecnologiche Approccio ludico ed estemporaneo, proprio dei nativi digitali Conoscenze di base frammentarie Video, PPT di presentazione del gruppo classe Mappa delle aspettative della classe Questionari sulle competenze digitali: modello + dati + sintesi I genitori: Coinvolgimento per lillustrazione delle caratteristiche del progetto e di alcune nuove tecnologie utilizzate Incontri con i genitori Istruzioni per lutilizzo della piattaforma Account di posta elettronica

9 Finalità, obiettivi, scelte di contenuto dei progetti Dati – riflessioni sui processi I materiali di documentazione Caratterizzazioni: Apprendimento espanso - circolarità cognitiva (apertura al territorio, potenziamento e valorizzazione delle elaborazioni nellextrascuola…..) Inclusione Condivisione di linguaggi e strumenti Verso un apprendimento interdisciplinare: trasversalità tematiche (conoscenza del territorio, percorsi correlati allofferta formativa territoriale, energia-ambiente) e inerenti le competenze Ppt del progetto UdA, programmazioni disciplinari Pagine del sito della scuola dedicate alla 2.0

10 Gli elementi di innovazione Dati – riflessioni sui processi I materiali di documentazione Elaborazioni in rete, lavoro in piattaforma e learning, posta elettronica, blog, forum…. Ampliamento dellambiente di apprendimento: continuità scuola-casa; scuola-casa-territorio; della comunicazione allinterno della comunità scolastica Condivisione di linguaggi e strumenti Foto dellambiente di lavoro Presentazioni, elaborazioni in PPT Pagine di blog Repertori fotografici e video, con significativo coinvolgimento degli alunni Applicazioni alla LIM, lavoro in piattaforma, al net book, al notebook rafforzamento delloperatività e dellelaborazione meta-cognitiva, sviluppo della dimensione collaborativa, accompagnata da percorsi individualizzati più autonomi Esempi di lezione con la LIM, learning object Pagine di piattaforma Elaborazioni degli alunni: mappe, compiti… Articoli di giornale sullesperienza in corso

11 Le metodologie e i rapporti con il territorio Dati – riflessioni sui processi I materiali di documentazione Ricerca, apprendimento per scoperta, problem solving Apprendimento cooperativo con diverse articolazioni Lezione frontale-interattiva Interventi di esperti Fruizione di percorsi guidati Gemellaggi e corrispondenza in rete Documentazioni fotografiche Video di attività ed eventi Ipertesti PPT, video tematici

12 La ricaduta dellesperienza Dati – riflessioni sui processi I materiali di documentazione Aumento della motivazione Miglioramenti nella socializzazione e nellinclusione Impulso alla socializzazione degli apprendimenti, alla continuità formativa ed esecutiva, allargamento della comunità di scambio Crescita professionale e della coesione nel team docente Diffusione di alcuni tratti caratterizzanti il progetto e delle relazioni collaborative allinterno della scuola Riflessioni degli alunni, dei docenti Interviste agli alunni Questionari agli alunni, ai genitori


Scaricare ppt "DOCUMENTAZIONE: RISORSA E OPPORTUNITA PER LA SCUOLA SEMINARIO CLASSI 2.0 BOLOGNA 8.9.2010."

Presentazioni simili


Annunci Google