La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

HIV e Malattie Sessualmente Trasmissibili: un progetto educativo di prevenzione implementato nelle scuole superiori a Pavia e nella sua Provincia Piera.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "HIV e Malattie Sessualmente Trasmissibili: un progetto educativo di prevenzione implementato nelle scuole superiori a Pavia e nella sua Provincia Piera."— Transcript della presentazione:

1 HIV e Malattie Sessualmente Trasmissibili: un progetto educativo di prevenzione implementato nelle scuole superiori a Pavia e nella sua Provincia Piera Bergomi Loredana Pavesi, Michele Chieppi, Barbara Mangiacavalli, Gaetano Filice Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia

2 Europa orientale e Asia centrale 22 milioni Europa occidentale 17 milioni Asia dell’Est e Pacifico 18 milioni Asia del Sud e del Sud-Est 151 milioni Australasia 1 milione Nord Africa e Medio-oriente 10 milioni Africa Subsahariana 69 milioni Nord America 14 milioni America latina e Caraibi 38 milioni DIFFUSIONE DELLE M.S.T.

3 DIFFUSIONE HIV NEL MONDO Africa Sub-Sahariana 24.7 M Asia e Pacifico 4.8 M Europa Occidentale e Centrale - America Del Nord 2.3 M America Latina 1.6 M Europa Orientale e Asia Centrale 1.1 M Caraibi Medioriente e Nord Africa

4 L’intervento infermieristico può colmare le lacune di conoscenze sulle MST e HIV (la letteratura ben supporta questo risultato) The findings suggest that brief school-based interventions can improve adolescents short- term HIV/AIDS prevention knowledge, attitudes, self-efficacy, and behavioural intentions. Dunn, L., Ross, B., Caines, T., & Howorth, P. (1998). A school-based HIV/AIDS prevention education program: Outcomes of peer-led versus community health nurse-led interventions. Canadian Journal Of Human Sexuality, 7,

5 Attivazione del progetto Educare a prevenire il contagio da H.I.V. e dalle malattie sessualmente trasmissibili azione educativa rivolta agli studenti delle Scuole Secondarie di II° grado del territorio provinciale pavese. A. S. 2011/ / L’informazione è importante La sensibilizzazione sull’argomento ancor di più

6 OBIETTIVI DEL PROGETTO Innalzare il livello di conoscenza e di attenzione degli studenti delle scuole medie superiori, in merito all’infezione da HIV e MST Informare correttamente sulle modalità di trasmissione e sulle caratteristiche sull’AIDS Realizzare un opuscolo informativo contenente indicazioni utili atte a conoscere e a prevenire le patologie Trasformare l’azione informativa in azione preventiva

7 QUESTIONARIO PRE-CORSOQUESTIONARIO POST-CORSO Educare a prevenire il contagio da HIV e dalle infezioni Sessualmente trasmissibili Educare a prevenire il contagio da HIV e dalle infezioni Sessualmente trasmissibili

8 scuole 184 studenti 7 scuole 550 studenti scuole 1650 studenti

9 PRE TEST POST TEST

10

11 Mahat, G., Scoloveno, M., Ruales, N. and Scoloveno, R. (2006). Preparing Peer Educators for Teen HIV/AIDS Prevention. Journal of Pediatric Nursing, 21(5), pp This article presents information on a project aiming to prepare peer leaders in an urban high school to become peer educators using theprogram Teens for AIDS Prevention. Nurses can play a major role in the planning, implementation, and evaluation of peer education programs to prevent adolescent risk behaviors. Mahat, G., Scoloveno, M., Ruales, N. and Scoloveno, R. (2006). Preparing Peer Educators for Teen HIV/AIDS Prevention. Journal of Pediatric Nursing, 21(5), pp IL FUTURO


Scaricare ppt "HIV e Malattie Sessualmente Trasmissibili: un progetto educativo di prevenzione implementato nelle scuole superiori a Pavia e nella sua Provincia Piera."

Presentazioni simili


Annunci Google