La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ESAME DI VALUTAZIONE D’AZIENDA (ASPETTI TEORICI ED APPLICAZIONI PRATICHE) UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI MACERATA – FACOLTA’ DI ECONOMIA Anno Accademico 2011-2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ESAME DI VALUTAZIONE D’AZIENDA (ASPETTI TEORICI ED APPLICAZIONI PRATICHE) UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI MACERATA – FACOLTA’ DI ECONOMIA Anno Accademico 2011-2012."— Transcript della presentazione:

1 ESAME DI VALUTAZIONE D’AZIENDA (ASPETTI TEORICI ED APPLICAZIONI PRATICHE) UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI MACERATA – FACOLTA’ DI ECONOMIA Anno Accademico A CURA DI PIERPAOLO CEROLI Professore a contratto UNIMC Dottore Commercialista – Revisore Legale Pubblicista – Esperto de “Il Sole 24 Ore”

2 Agenda del Corso di Esame Case Study LEZIONE N.10 VENERDI’ 16 DICEMBRE 2011 ORE

3 Argomenti di approfondimento 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società 3

4 4 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società EFFETTI DELL’INFLAZIONE Regola generale Adeguamento a valori correnti Rettifica singole voci di bilancio Iscrizione fondo oscillazione valori Valutazione Metodo patrimoniale Metodo reddituale Metodo misto Allineamento monetario Evidenziazione di utili o perdite monetari Correttivi Anti inflazione

5 5 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società AZIENDE IN PERDITA Trend storico delle perdite Intensità della perdita Struttura delle perdite economicafinanziaria Analisi delle perdite Caratteri Cause Fattori generali Fattori settoriali Fattori aziendali Fattori strutturali Fattori tecnici Fattori di marketing Fattori manageriali prodottodistribuzioneprezzipromozioneQuote di mercato

6 6 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società AZIENDE IN PERDITA Valutazione delle perdite attese Risultato economico negativo Irrimediabile Altri interventi Contingente Ricapitalizzazione dell’azienda (C ) Valutazione Metodo della stima autonoma dell’avviamento V= K-B avviamento negativo (B) Metodo reddituale V= R i - C V=K+[R-i(K+C)] a n i’ Situazione patrimoniale prospettica per stimare l’impatto finanziario

7 7 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società VALUTAZIONE DI AZIENDE CON RICAVI E COSTI OCCULTI OCCULTI Non Contabilizzati VALUTAZIONE CostiRicavi Non Dichiarati FONDI NERI Metodo Patrimoniale Metodo RedditualeMetodo FinanziarioMetodo Misto Reddito composto Reddito NominaleReddito Non Apparente Differenziale OCCULTO di reddito Attività LatentiPassività Latenti BENEFICIO ILLEGITTIMO

8 8 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società VALUTAZIONE DI AZIENDE A RISCHIO TECNOLOGICO ONERI PER VALUTAZIONE Danni causati a Terzi Ripristino Ambientale POSSIBILI EFFETTI NEGATIVI Mediante Analisi di Sicurezza Azienda “Sicura” Mediante Sistemi di Qualità Totale Prestazioni di Sicurezza degli Impianti Costi necessari per Qualità nei processi Produttivi Valore Aggiunto dell’Azienda Rapporto tra

9 9 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società AZIENDE DELLA NEW ECONOMY in INTERNET Caratteristiche Redditività instabileIpervelocitàVolatilitàCapitale “digitale” VALUTAZIONE Dati empirici Click-through Indicatori parametrici Multipli del fatturato Multipli degli utenti Attualizzazione dei flussi redditualifinanziari Solo nell’ipotesi di stabilità economica Spesso inesistente per Velocità di operazioni Volatilità della clientela Alto indice natalità/ mortalità delle aziende Metodi Innovativi Opzioni Reali E.V.A

10 10 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società AZIENDE AGRICOLE ART c.c. Caratteristiche Carenza dati Contabili VALUTAZIONE METODO PATRIMONIALE ATTIVITA’ Valore di Presunto Realizzo Valore di Estinzione METODO MISTO con VALUTAZIONE Autonoma dell’Avviamento Da discipline AziendaliDa derivazione Empirica Attualizzazione per 3-5 anni del Sovrareddito Moltiplicazione per 3 del Reddito Annuo Netto PASSIVITA’

11 11 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società VALUTAZIONE AZIENDE INDUSTRIALI Caratteristiche RILEVANZA IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI [40%-70% dell’attivo] VALUTAZIONE METODO PATRIMONIALE Semplice Problematicità di valutazione dei fattori immateriali METODO MISTO AttualizzazioneValutazione autonoma dell’Avviamento Con tasso rapportato al settore Possibilità di rivalutazione controllata dei cespiti con particolare riferimento a quelle Complesso METODO REDDITUALE Con Bassa RedditivitàIn Perdita

12 12 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società VALUTAZIONE AZIENDE COMMERCIALI Caratteristiche COMPRAVENDITA DI BENI VALUTAZIONE METODO PATRIMONIALE Immobilizzazioni Immateriali Valutate METODO MISTO Contratti in essereValutazione autonoma dell’Avviamento Quota di Mercato METODO REDDITUALE Autorizzazione Commerciale DirettamenteIndirettamente Solo per attività vincolate

13 13 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società VALUTAZIONE AZIENDE AL DETTAGLIO Senza Autorizzazione Amministrativa Regime Vincolistico VALUTAZIONE DELL’AZIENDA Metodo Reddituale Valore inattendibile della “Licenza” Spesso a parte Metodo Misto Con metodi Empirici Metodo Patrimoniale Complesso APPLICABILI Redditività aziendale > o < al normale Massima Attendibilità Con Autorizzazione Amministrativa VALUTAZIONE della “LICENZA” NON APPLICABILI

14 14 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società VALUTAZIONE AZIENDE DELLA GRANDE DISTRIBUZIONE Caratteristica COMMERCIALIZZAIZONE MISTA SU GRANDI SUPERFICI VALUTAZIONE METODO PATRIMONIALE Complesso Beni intangibili: -Localizzazione -Dimensione -Immagine -Assortimento prodotti -Merceologie METODO DEI MULTIPLI Ricavi Commerciali Pregressi Moltiplicatore del volume d’affari METODO MISTO con Stima Autonoma dell’Avviamento METODO REDDITUALE Elementi immateriali non distinguibili oppure forieri di maggiori valori Valutazione di sintesi Struttura organizzativaPosizionamento di Mercato EBIT EBITDA Previsioni Budgetarie di sviluppo Dinamica del Capitale Circolante METODO FINANZIARIO Dinamica degli investimenti in attività fisse

15 15 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società AZIENDE DI SERVIZI Caratteristica Reintegro a breve del capitale in forma liquida VALUTAZIONE METODO PATRIMONIALE IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI Valorizzate anche se non contabilizzate concorrono a formare il valore del sovrareddtio Valore Autonomo METODO REDDITUALE Qualità e Quantità dei servizi oltre ad altri elementi AVVIAMENTO

16 16 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società AZIENDE DI SERVIZI PUBBLICI LOCALI Caratteristica PORTAFOGLIO SERVIZI VALUTAZIONE METODO PATRIMONIALE Del diritto di concessione METODO DEI MULTIPLI Formula a durata limitata Valore per MEGAWATT installato METODO REDDITUALE Valore per Utente EBITDA Rischio di rinnovo Entità dell’Indebitamento METODO FINANZIARIO Incidenza degli oneri finanziari Valutazione Analitica Dei Cespiti Reti di distribuzione GAS Acqua Energia Elettrica Attendibilità dei Metodi per Stabilità Tariffe Ciclicità Stagionale ininfluente sui flussi

17 17 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società AZIENDE IN FRANCHISING Caratteristica Affiliazione commerciale VALUTAZIONE Separata Se l’Azienda dell’Affiliante è riconosciuta come Autonoma Integrata Se viene riconosciuta un’unica organizzazione aziendale CLASSICI METODI DI VALUTAZIONE DEL CAPITALE ECONOMICO METODOLOGIE ANALOGHE FRANCHISORFRANCHISEE

18 18 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società AZIENDE DI ABBIGLIAMENTO Caratteristica Notorietà del Marchio VALUTAZIONE ATTUALIZZAZIONE DEI COSTI DI PRODUZIONE METODO MISTO CON STIMA AUTONOMA DELL’AVVIAMENTO ATTUALIZZAZIONE DEI COSTI DI SVILUPPO VALUTAZIONE AUTONOMA DELL’IMMAGINE AZIENDALE

19 19 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società AZIENDE FARMACEUTICHE Caratteristiche VALUTAZIONE METODO REDDITUALE Se la Redditività è costante METODO PATRIMONIALE Con valutazione separata degli elementi immateriali Marchio Metodi Scientifici Ricerca Tecnico-ScientificaCultura Tecnologica TecnologiaOrganizzazione Metodi Empirici

20 20 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società AZIENDE PUBBLICITARIE Caratteristica VALUTAZIONE AUTONOMA Costo di Riproduzione AZIENDALE Metodo REDDITUALE Valore della Clientela Metodo Finanziario Coefficiente della Clientela Metodo Misto

21 21 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società AZIENDE EDITORIALI Caratteristica VALORE DELLA TESTATA VALUTAZIONE METODO PATRIMONIALE complesso Metodi Basati sui Costi METODO MISTO Valutazione autonoma dell’Avviamento Attualizzazione delle Royalties Organizzazione umana METODO REDDITUALE Portafoglio clienti Rete di Distribuzione Metodi Empirici Rapportati alla diffusione e alla pubblicità

22 22 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società AZIENDE ALBERGHIERE Caratteristica VALUTAZIONE Metodo Reddituale Derivante dalla Gestione Tipica Metodo Finanziario Dinamica dei flussi di cassa nel tempo considerando: Struttura Immobilizzata Smobilizzo eventuale dell’investimento Derivante dall’apprezzamento del valore dell’immobile Oneri Finanziari per Azienda indebitata Redditività Futura del Complesso Turistico Se non valutato separatamente Metodo Empirico MoltiplicatoriPrezzo Medio/Camera

23 23 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società AZIENDE BANCARIE Caratteristica VALUTAZIONE Valore della Raccolta Autonoma Metodologie empiriche diretteindirette Valore della raccolta Depositi diretti Depositi indiretti Quantificati con adeguati moltiplicatori Aziendale Metodi basati sui flussiAltri metodi redditualefinanziariopatrimonialeStima autonoma Avviamento Metodi di controllo EvaDi mercato

24 24 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società SOCIETA’ DI INTERMEDIAZIONE MOBILIARE Caratteristica Negoziazione di Valori Mobiliari VALUTAZIONE METODO REDDITUALE METODO PATRIMONIALE COMPLESSO Flussi di cassa Attesi con Metodologie Empiriche Valutazione Autonoma dei beni immaterialiReddito Medio Prospettico per Aree di attività METODO FINANZIARIO Valore Rete di Vendita Valore Portafoglio Clienti Valore organizzazione personale

25 25 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società SOCIETA’ DA PRIVATIZZARE FASI 1. Valutazione azienda2. Progetto di privatizzazione3. Fase operativa Trasferimento dell’azienda a terziQuotazione in borsa Advisor Verifica Metodi valutativi In funzione della specifica azienda Per la fissazione del prezzo AdvisorGlobal coordinator

26 26 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società SOCIETA’ SPORTIVE Caratteristiche VALUTAZIONE PARCO GIOCATORINOTORIETA’ Metodo patrimoniale Patrimonio netto contabile rettificato Metodo reddituale Reddito atteso Specie per attività diversificate Plusvalenze latenti del parco giocatori Eventuali perdite Aventi incidenza sul conto economico Derivanti dal metodo di ripartizione del costo Per quote costanti In relazione al valore di realizzo

27 27 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società SOCIETA’ MULTINAZIONALI Caratteristica VALUTAZIONE GRUPPO DI AZIENDE Di una singola azienda del gruppoDi tutto il gruppo di aziende Processo valutativo integrato Processo valutativo neutrale Metodo patrimoniale complesso Metodo reddituale Metodo finanziario applicabile Applicabili con dati virtuali Metodo basato sul bilancio consolidato Metodo a cascata Valore economico unitario Valori economici singoli Con meccanismo di sostituzione

28 28 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società GRUPPI DI IMPRESE Caratteristiche VALUTAZIONE Pluralità d’ImpreseAutonomia Giuridica ImpreseStesso Soggetto EconomicoUnico indirizzo di Gestione Analitica Metodo tradizionale Valutazione autonoma A cascata Sintetica Metodo del consolidamento Valutazione unitaria Consolidamento integrale Metodi applicabili Patrimoniale sempliceStima autonoma dell’avviamentoRedditualeFinanziario

29 29 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società SOCIETA’ COOPERATIVE Caratteristica VALUTAZIONE MUTUALITA’ VALORE EFFETTIVO METODI INAPPLICABILI METODO APPLICABILE Metodo patrimoniale complesso Plusvalenze Latenti Beni Immateriali Metodo con stima autonoma dell’Avviamento Viene Escluso il valore di Avviamento Metodo Reddituale

30 30 Case Study LEZIONE N.10 1 Analisi Valutativa delle caratteristiche che contraddistinguono le differenti tipologie di società STUDI PROFESSIONALI Caratteristica VALUTAZIONE PERSONALITA’ del TITOLARE Non si ha azienda È irrilevante la struttura organizzativa Non si ha tassazione in caso di cessione Metodologie empiriche Parametri valutativi Applicati in base a: Struttura organizzativa dello studio Con costo di sostituzione per: Qualità dell’organizzazione Coefficienti moltiplicatori Applicati al volume d’affari Apporto personale del professionista Tipologia della clientela Qualità della tecnologia Qualità dell’organizzazione del lavoro Complessità delle problematiche


Scaricare ppt "ESAME DI VALUTAZIONE D’AZIENDA (ASPETTI TEORICI ED APPLICAZIONI PRATICHE) UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI MACERATA – FACOLTA’ DI ECONOMIA Anno Accademico 2011-2012."

Presentazioni simili


Annunci Google