La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il bilancio di esercizio: profili civilistici e tributari 6 dicembre 2006 Avv. Alberto Bianco Università degli Studi di Trento a.a. 2006/2007.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il bilancio di esercizio: profili civilistici e tributari 6 dicembre 2006 Avv. Alberto Bianco Università degli Studi di Trento a.a. 2006/2007."— Transcript della presentazione:

1 Il bilancio di esercizio: profili civilistici e tributari 6 dicembre 2006 Avv. Alberto Bianco Università degli Studi di Trento a.a. 2006/2007

2 Slide 2 Definizione e funzione del bilancio Indice 1 2 Tipologie di bilancio 3 Principi generali 4 Struttura del bilancio di esercizio 5 Dal bilancio al reddito di impresa 6 Procedura di approvazione

3 Slide 3 Documento che fotografa la situazione patrimoniale, reddituale e finanziaria della società ad una certa data Definizione e funzione del bilancio 1 CONTROLLO delloperato degli amministratori da parte dei soci VERIFICA della salute dellimpresa da parte di creditori e di terzi definizione funzione

4 Slide 4 Tipologie di bilancio 2 BILANCIO TIPOLOGIA di esercizio consolidato infrannuale SOCIETA Società industriali Società finanziarie PRINCIPI DI REDAZIONE PCN IAS

5 Slide 5 Principi generali 3 Principio di prudenza Principio di continuità della gestione Principio di competenza economica Continuità dei criteri di valutazione principi generali (2423-bis) Composizione del bilancio (SP, CE, NI) Clausola generale del quadro fedele Richiesta di informazioni complementari Richiesta di deroghe principi generali (2423)

6 Slide 6 Struttura del bilancio di esercizio 4 BILANCIO STATO PATRIMONIALECONTO ECONOMICO NOTA INTEGRATIVA schemi rigidi (2424 e 2425 c.c.)

7 Slide 7 4 STATO PATRIMONIALE ATTIVOPASSIVO B) Immobilizzazioni (categorie) III) Immobilizzazioni finanziarie (raggruppamenti) 1) Partecipazioni in: (voci) a) Imprese controllate (sottovoci) Struttura del bilancio di esercizio

8 Slide 8 4 STATO PATRIMONIALE ATTIVOPASSIVO A) Crediti vs soci per versamento dovuti B) Immobilizzazioni I)Immateriali II)Materiali III)Finanziarie C) Attivo circolante I)Rimanenze II)Crediti III)Attività finanziarie IV)Disponibilità liquide D) Ratei e risconti attivi A) Patrimonio netto B) Fondi per rischi ed oneri C) Trattamento di fine rapporto D) Debiti E) Ratei e risconti passivi Struttura del bilancio di esercizio

9 Slide 9 4 STATO PATRIMONIALE ATTIVO A) Crediti vs soci per versamento dovuti B) Immobilizzazioni I)Immateriali II)Materiali III)Finanziarie C) Attivo circolante I)Rimanenze II)Crediti III)Attività finanziarie IV)Disponibilità liquide D) Ratei e risconti attivi Struttura del bilancio di esercizio

10 Slide 10 4 FOCUS: ratei e risconti attivi Struttura del bilancio di esercizio società titolare di canoni di affitto per annui con contratto 1 luglio 05 / 30 giugno 06 pagamento integrale al 30 giugno 2006 provento maturato al 31 dicembre 05: (rateo attivo) società obbligata a pagare canoni di affitto per annui con contratto 1 luglio 05 / 30 giugno 06 pagamento integrale al 1 luglio 2005 costo maturato al 31 dicembre 05: costo di competenza 2006: (risconto attivo)

11 Slide 11 4 STATO PATRIMONIALE PASSIVO B) Fondi per rischi ed oneri C) Trattamento di fine rapporto D) Debiti E) Ratei e risconti passivi Struttura del bilancio di esercizio

12 Slide 12 4 FOCUS: ratei e risconti passivi Struttura del bilancio di esercizio società obbligata a pagare canoni di affitto per annui con contratto 1 luglio 05 / 30 giugno 06 pagamento integrale al 30 giugno 2006 costo maturato al 31 dicembre 05: (rateo passivo) società titolare di canoni di affitto per annui con contratto 1 luglio 05 / 30 giugno 06 pagamento integrale al 1 luglio 2005 provento maturato al 31 dicembre 05: provento di competenza 2006: (risconto passivo)

13 Slide 13 4 STATO PATRIMONIALE PATRIMONIO NETTO A) Patrimonio netto I)Capitale II)Riserva sovrapprezzo azioni III)Riserva di rivalutazione IV)Riserva legale V)Riserve statutarie VI)Riserva per azioni proprie VII)Altre riserve, distintamente indicate VIII)Utili (perdite) portate a nuovo IX)Utile (perdita) dellesercizio Struttura del bilancio di esercizio

14 Slide 14 4 Struttura del bilancio di esercizio CRITERI DI ISCRIZIONE DELLE VOCI DI BILANCIO criterio del costo storico metodi di valutazione il bilancio IAS bilancio e valore della società

15 Slide 15 4 FOCUS: ammortamenti Struttura del bilancio di esercizio ESEMPIO acquisto impianto industriale al costo di il costo deve essere ammortizzato in base alla vita utile ipotesi di ammortamento: 25% in quattro anni quota di ammortamento di competenza dei singoli esercizi: cessione dellimpianto dopo due anni al prezzo di plusvalenza: prezzo di cessione – valore netto contabile plusvalenza: – =

16 Slide 16 4 CONTO ECONOMICO Criteri di classificazione Struttura del bilancio di esercizio COSTIRICAVI A) Valore della produzione B) Costi della produzione Differenza (A – B) C) Proventi ed oneri finanziari D) Rettifiche di valore delle attività finanziarie E) Proventi ed oneri straordinari Risultato prima delle imposte (A – B + - C + - D + - E) Imposte dellesercizio Utile (perdita) di esercizio

17 Slide 17 4 CONTO ECONOMICO Destinazione dellutile / perdita (decide lassemblea dei soci) Struttura del bilancio di esercizio UTILE distribuzione ai soci riserva PERDITA coperta con versamenti coperta con riserve portata a nuovo (salvo 2447 c.c.)

18 Slide 18 4 Struttura del bilancio di esercizio INDICI RILEVABILI DAL CONTO ECONOMICO EBITDA EBIT Metodi finanziari di valutazione Valore = (EBITDA x n) - PFN

19 Slide 19 4 COSTIRICAVI Costo della produzione (di cui) Ammortamenti Oneri finanziari 0 Altri costi Imposte dellesercizio Valore della produzione Struttura del bilancio di esercizio Cassa Debiti Utile dellesercizio EBITDA EBIT PFN 0 Valore con metodo finanziario (considerando un moltiplicatore di 4) ESEMPIOESEMPIO

20 Slide 20 4 NOTA INTEGRATIVA Struttura del bilancio di esercizio Documento alfanumerico utilizzato per: spiegare i numeri contenuti nello stato patrimoniale e nel conto economico, spiegare le variazioni rispetto allesercizio precedente, illustrare i criteri di valutazione fornire ulteriori informazioni (numero di dipendenti, ammontare dei compensi spettanti agli amministratori, esistenza di obbligazioni o altri titoli emessi dalla società

21 Slide 21 5 Dal bilancio al reddito di impresa TEMPISTICA Dicembre: chiusura dellesercizio Febbraio / marzo: fondo imposte Giugno: pagamento delle imposte Aprile: approvazione del bilancio Ottobre: trasmissione Unico SC

22 Slide 22 5 Dal bilancio al reddito di impresa Quadro RF Unico SC Utile / perdita dellesercizio Riprese in aumento Base imponibile Riprese in diminuzione IRES (33%) + IRAP (4,25%)

23 Slide 23 6 Procedura di approvazione Approvazione della bozza di bilancio da parte del CDA (che redige la relazione amministratori) Trasmissione del bilancio ai sindaci almeno 30 giorni prima della data fissata per lassemblea Assemblea che approva il bilancio Redazione da parte dei sindaci della relazione del CS e deposito di bilancio e relazioni presso la sede almeno 15 giorni prima dellassemblea Deposito del bilancio presso il registro imprese


Scaricare ppt "Il bilancio di esercizio: profili civilistici e tributari 6 dicembre 2006 Avv. Alberto Bianco Università degli Studi di Trento a.a. 2006/2007."

Presentazioni simili


Annunci Google