La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FP7 /1 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Strutturare l’Europa della conoscenza Il Settimo Programma Quadro 2007-2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FP7 /1 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Strutturare l’Europa della conoscenza Il Settimo Programma Quadro 2007-2013."— Transcript della presentazione:

1 FP7 /1 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Strutturare l’Europa della conoscenza Il Settimo Programma Quadro

2 FP7 /2 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December :Trattato CECA; primi progetti Marzo :Trattato EURATOM; costituzione del Centro Comune di Ricerca 1983:Programma ESPRIT 1984:Primo Programma Quadro ( ) 1987:Secondo Programma Quadro ( ) 1990: Terzo Programma Quadro ( ) 1993:Trattato dell’ Unione Europea; ruolo della ricerca nell’ Unione Europea allargata 1994: Quarto Programma Quadro ( ) 1998: Quinto Programma Quadro ( ) 2000:Area di Ricerca Europea 2002: Sesto Programma Quadro ( ) 2005: Proposta della Commissione per il Settimo Programma Quadro ( ; per Euratom) 2006:Adozione del Settimo Programma Quadro UE & ricerca: la storia March 2007

3 FP7 /3 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Strategia di Lisbona Ricerca & Sviluppo contribuiscono al perseguimento degli obiettivi di Lisbona : crescita economica, creazione di nuovi posti di lavoro, protezione ambientale, maggiore coesione sociale: combattere la povertà, migliorare la salute umana e la qualità della vita March 2007

4 FP7 /4 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Ricerca e Sviluppo Economico March 2007

5 FP7 /5 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December PQ 2007 –2013 | Programmi Specifici + Idee – Ricerca di Frontiera – milioni di € Capacità – Capacità di Ricerca milioni di € Persone – Azioni Marie Curie milioni di € Cooperazione – Ricerca in collaborazione – milioni di € CCR ricerca non nucleare – milioni di € Azioni dirette Euratom – CCR ricerca nucleare Azioni indirette Euratom – ricerca su fusione e fissione nucleare March 2007

6 FP7 /6 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December PQ Budget ‘Cooperazione’ 1. Salute Prodotti alimentari, agricoltura e pesca, e biotecnologie Tecnologie dell’ informazione e della comunicazione Nanoscienze, nanotecnologie, materiali Energia Ambiente(ivi compresi I cambiamenti climatici) Trasporti (ivi compresa l’ aeronautica) Scienze socioeconomiche e scienze umanistiche Spazio Sicurezza1 400 Totale Cooperazione – 10 Tematiche Budget (in milioni di €) * Escluse attività non nucleari del CCR : €1 751 milioni March 2007

7 FP7 /7 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Obiettivo:  Migliorare la salute dei cittadini europei  Rafforzare la competitività e la capacità di innovazione delle industrie europee del settore  Affrontare questioni sanitarie di livello mondiale come le nuove epidemie 1. Salute March 2007

8 FP7 /8 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December Salute Attività:  Biotecnologie, strumenti generici e tecnologie mediche per la salute umana  Ricerca traslazionale al servizio della salute umana  Ottimizzare la prestazione delle cure sanitarie per i cittadini europei March 2007

9 FP7 /9 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Attività 1 – Biotecnologie, strumenti generici e tecnologie mediche per la salute umana  Ricerca ad alto rendimento  Individuazione, diagnosi e monitoraggio  Previsione dell’ adeguatezza, della sicurezza e dell’ efficacia delle terapie  Strategie ed interventi terapeutici innovativi. March 2007

10 FP7 /10 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Attività 2 – Ricerca traslazionale al servizio della salute umana  Integrazione di dati e processi biologici  Ricerca sul cervello e relative patologie, sviluppo umano e invecchiamento  Ricerca traslazionale concernente le malattie infettive  Ricerca traslazionale nelle principali malattie (cancro, diabete, obesità, malattie cardiovascolari, ecc) March 2007

11 FP7 /11 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Attività 3 – Ottimizzare la prestazione delle cure sanitarie per i cittadini europei  Trasferire i risultati clinici nella pratica clinica  Qualità, efficienza e solidarietà dei sistemi di assistenza sanitaria  Perfezionamento della prevenzione delle malattie ed uso più adeguato dei farmaci  Uso adeguato di terapie e tecnologie sanitarie nuove March 2007

12 FP7 /12 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Cooperazione – Attuazione  Ricerca in collaborazione (Progetti in collaborazione; Reti di eccellenza; Azioni di supporto e di coordinamento)  Iniziative Tecnologiche Congiunte  Coordinamento di programmi di ricerca non comunitari (ERA-NET; ERA-NET+; Articolo 169)  Cooperazione internazionale March 2007

13 FP7 /13 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Potenziali Iniziative Tecnologiche Congiunte Altri possibili temi potrebbero essere identificati successivamente Idrogeno e celle a combustibile Aeronautica e trasporti aerei Monitoraggio globale per l’ ambiente e la sicurezza Sistemi di calcolo integrati Farmaci innovativi Nanoelettronica March 2007

14 FP7 /14 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006  Azioni che presentano un valore aggiunto europeo e un interesse reciproco Azioni volte alla partecipazione rafforzata dei ricercatori e degli Istituti di ricerca dei paesi terzi nelle aree tematiche Azioni di cooperazione destinate ai paesi terzi qualora sussista un interesse reciproco alla cooperazione Cooperazione internazionale March 2007

15 FP7 /15 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Programmi di lavoro  Strategia/ approccio, tempi e contenuto dei bandi (argomenti, schemi di finanziamento, budget ecc.)  Criteri di valutazione (Qualità scientifica della proposta, impatto, implementazione)  Particolari requisiti per la partecipazione, valutazione, attuazione March 2007

16 FP7 /16 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Preparazione dei Programmi di Lavoro  Processo Annuale  Seguito delle consultazioni e del parere di esperti:  Gruppi Consultivi  Piattaforme Tecnologiche Europee  Consultazioni  Workshops, riunioni di esperti, ecc  Consultazione con altre Direzioni Generali della Commissione  Argomenti sottoposti al parere dei Comitati di Programma (rappresentanti degli Stati Membri) March 2007

17 FP7 /17 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Regole di Partecipazione  Le regole di partecipazione coprono:  Eleggibilità dei partners  Presentazione delle proposte, valutazione e negoziazione  Regole legali e finanziarie  Contributo finanziario della comunità  Limiti massimi di finanziamento  Attuazione e convenzioni di sovvenzione  Dichiarazione dei costi  Diritti di proprietà intellettuale  Procedure per la nomina di esperti indipendenti March 2007

18 FP7 /18 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Cambiamenti nella terminologia Contratto (Contract )  Convenzione di sovvenzione (Grant Agreement) Proponenti (Proposer)  Richiedenti (Applicant) Strumenti (Instrument)  Meccanismi di Finanziamento (Funding scheme) Linee Guida finanziarie  Regole finanziarie INCO  ICPC Certificati di Audit  Certificati relativi agli stati finanziari March 2007

19 FP7 /19 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Principi Guida  Continuità  Semplificazione  Miglioramento  Introduzione graduale  Giusto equilibrio  Tutela dell’ interesse finanziario comunitario  Semplificazione delle procedure March 2007

20 FP7 /20 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006  Incremento del tasso di sovvenzione  Meccanismi di finanziamento flessibili  Razionalizzazione dei certificati di audit  Registrazione unica  Compiti logistici ed amministrativi -> strutture esterne  Programmi di lavoro & Bandi adottati nello stesso momento ogni anno NOVITÀ March 2007

21 FP7 /21 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Chi può partecipare?  Partecipanti  Imprese  Università  Centri di ricerca  Organizzazioni Internazionali  Qualsiasi altro soggetto giuridico  Situati dove?  Stati Membri  Paesi Associati  Paesi Terzi Condizioni aggiuntive possono essere incluse all’ interno del programma di lavoro Normalmente, i paesi terzi non IPCP (paesi partner nella cooperazione internazionale) non possono ricevere sovvenzioni March 2007

22 FP7 /22 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Condizioni minime per partecipare  Regola generale  3 partecipanti indipendenti provenienti da 3 diversi SM o PA (Paesi Associati)  Azioni di cooperazione internazionale  2 partecipanti provenienti da SM o PA e 2 partecipanti ICPC (Paese Partner nell’ambito della cooperazione internazionale)  Azioni di coordinamento e di supporto, Formazione dei ricercatori, progetti di ricerca di “Frontiera”  1 partecipante  Partecipanti devono tutti soddisfare i criteri di eleggibilità  Programma di lavoro o i programmi specifici possono prevedere condizioni aggiuntive March 2007

23 FP7 /23 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Meccanismi di finanziamento  Progetti in collaborazione (piccoli/medi e grandi)  Reti di eccellenza  Azioni di coordinamento e supporto  Progetti di ricerca “di frontiera”  Azioni Marie Curie  Iniziative tecnologiche congiunte March 2007

24 FP7 /24 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Massima sovvenzione finanziabile  Attività di ricerca: 50% dei costi ammissibili, fatta eccezione per:  PMI: 75%  Organismi pubblici senza scopo di lucro: 75%  Istituti di istruzione secondaria e superiore: 75%  Organismi di ricerca (no-profit): 75%  Attività di dimostrazione: 50% dei costi totali ammissibili  Azioni di ricerca di “Frontiera”: 100%  Azioni di coordinamento e sostegno: 100%  Azioni per la formazione e lo sviluppo della carriera dei ricercatori: 100%  Altre attività (gestione, certificati relativi agli stati finanziari, ecc): 100% March 2007

25 FP7 /25 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Forme di Sovvenzione  Tre forme di sovvenzione:  Rimborso dei costi ammissibili (vasta maggioranza)  Importo forfettario (Reti di eccellenza)  Finanziamenti a tasso forfettario, comprendente anche una tabella di costi unitari (ex. Costi indiretti, Marie Curie).  Utilizzo combinato delle diverse forme di sovvenzione.  Importo forfettario e finanziamenti a tasso forfettario non richiedono una giustificazione dei costi ammissibili  Graduale introduzione dei meccanismi fi finanziamento attraverso l’ importo forfettario e il tasso forfettario  PRINCIPIO FONDAMENTALE: una sovvenzione non può generare un profitto March 2007

26 FP7 /26 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Il ciclo di vita di un progetto Proposta Valutazione Negoziazione Attuazione Sfruttamento / Disseminazione March 2007

27 FP7 /27 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Proposte  La Commissione pubblica inviti a presentare proposte  Proposte in una o due fasi Valutazione  Esperti indipendenti  Rispetto principi di Qualità, Trasparenza, Imparzialità, Equità  Criteri di valutazione stabiliti nelle Regole di Partecipazione, Programmi Specifici e Programmi di Lavoro Negoziazione e Convenzione di Sovvenzione March 2007

28 FP7 /28 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Processo di valutazione e selezione  Processo  Controllo dell’ eleggibilità (rispetto dei termini temporali, completezza, partnership)  Lettura e valutazione individuale (3-5 esperti)  Discussione per il consenso e valutazione finale  Relazione sintetica di valutazione (Evaluation Summary Report)  Decisione della Commissione sulla classificazione (Selezionati, Riserva, Rigettati)  Inizio delle negoziazioni per i progetti selezionati  Convenzione di sovvenzione March 2007

29 FP7 /29 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Criteri di valutazione  Principi generali all’ interno delle regole di partecipazione (validi per il programma Cooperazione, Capacità e Persone) Eccellenza scientifica e tecnologica Pertinenza rispetto agli obiettivi dei programmi specifici  Principi specifici Cooperazione e Capacità = impatto potenziale in termini di diffusione dei risultati + qualità ed efficienza della gestione Persone = qualità e capacità di attuazione dei richiedenti + qualità della proposta in termini di formazione e trasferimento delle conoscenze Per il programma Idee si applica esclusivamente il criterio dell’ eccellenza scientifica March 2007

30 FP7 /30 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Modalità di pagamento  Pre-Finanziamento (PF)  Pagamenti Intermedi (IP) = Contributo della CE dopo ricezione dei rapporti  Pagamento Finale March 2007

31 FP7 /31 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Accordo consortile  Obbligatorio, a meno che esplicitamente escluso nel testo dell’ appello.  Pubblicazione di Linee Guida sull’ Accordo consortile  L’ Accordo Consortile deve coprire:  Organizzazione interna del consorzio  La ripartizione del contributo finanziario della Comunità  Regole Specifiche per la diffusione e i diritti della proprietà intellettuale  Regole per la composizione di controversie interne  I patti tra i partecipanti in materia di responsabilità, indennizzo e riservatezza March 2007

32 FP7 /32 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 APPELLI IN CORSO COOPERAZIONE  Nr Appelli in corso ~ 20 (per le dieci tematiche)  PUBBLICAZIONE: 22 Dicembre 2006  CHIUSURA: metà Aprile/metà Giugno a seconda degli appelli PERSONE  Nr Appelli in corso: 9 appelli pubblicati  PUBBLICAZIONE: 22 Dicembre (5 appelli) 28 Febbraio (4)  CHIUSURA: Aprile/Agosto March 2007

33 FP7 /33 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 APPELLI IN CORSO - SALUTE  APPELLO in corso FP7-Health-2007-A  87 Argomenti specifici (Topics) riferiti alle diverse attività  63 relativi all’ Attività 2 – Ricerca traslazionale per la salute umana  Maggio verrà pubblicato un nuovo appello   Programma di lavoro e guida per i richiedenti March 2007

34 FP7 /34 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Informazioni  Ricerca UE:  Settimo Programma Quadro:  Informazioni su programmi e progetti di ricerca  info magazine RTD:  Punti di contatto Nazionale (NCP):  Candidature Esperti indipendenti: March 2007

35 FP7 /35 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Grazie per l’ attenzione Direzione Generale per la Ricerca Rosa Ciotola Phone


Scaricare ppt "FP7 /1 EUROPEAN COMMISSION - Research DG - December 2006 Strutturare l’Europa della conoscenza Il Settimo Programma Quadro 2007-2013."

Presentazioni simili


Annunci Google