La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BRAIN TRAINING OSSERVARE E ANALIZZARE LE STRATEGIE DI CALCOLO MENTALE a cura di: Cinzia De Salvo e Francesca Calabrese.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BRAIN TRAINING OSSERVARE E ANALIZZARE LE STRATEGIE DI CALCOLO MENTALE a cura di: Cinzia De Salvo e Francesca Calabrese."— Transcript della presentazione:

1 BRAIN TRAINING OSSERVARE E ANALIZZARE LE STRATEGIE DI CALCOLO MENTALE a cura di: Cinzia De Salvo e Francesca Calabrese

2 Il Brain Training mira all’ allenamento mentale che può riguardare calcoli, risoluzione di problemi,esercizi di memoria … Il calcolo mentale è un’esperienza interiore. (Camillo Bortolato)

3 LE ATTIVITA’ DI CALCOLO HANNO LO SCOPO DI OFFRIRE DELLE OCCASIONI DI OSSERVAZIONE, ANALISI, SCAMBIO, DISCUSSIONE … PER IMPARARE A VEDERE I NUMERI. BISOGNA ACCOGLIERE LE DIVERSE PROCEDURE DI RISOLUZIONE, PER NON IMPOVERIRE LE COMPETENZE LOGICO-MATEMATICHE DEGLI STUDENTI E NEGARE LORO LA POSSIBILITA’ DI SVILUPPARE UN “PENSIERO MATEMATICO”.

4 ATTIVITA’: RISOLVERE ALCUNE LISTE DI 20 OPERAZIONI ARITMETICHE CIASCUNA. OBIETTIVI: - OSSERVARE LE STRATEGIE DI CALCOLO - OSSERVARE LE STRATEGIE DI CALCOLO - MONITORARE GLI ATTEGGIAMENTI - MONITORARE GLI ATTEGGIAMENTI - REGISTRARE I RISULTATI - REGISTRARE I RISULTATIDESTINATARIO: RAGAZZO DI 28 ANNI

5 LISTE DI OPERAZIONI 1)PRIMA LISTA: operazioni semplici ADDIZIONI SOTTRAZIONI MOLTIPLICAZIONI DIVISIONI ADDIZIONI SOTTRAZIONI MOLTIPLICAZIONI DIVISIONI : : : : : : : : – : – :5

6 2)SECONDA LISTA: operazioni di media difficoltà ADDIZIONI SOTTRAZIONI MOLTIPLICAZIONI DIVISIONI ADDIZIONI SOTTRAZIONI MOLTIPLICAZIONI DIVISIONI : : : : : : : : : : 2

7 3)TERZA LISTA: operazioni di media difficoltà operazioni di media difficoltà ADDIZIONI SOTTRAZIONI MOLTIPLICAZIONI DIVISIONI ADDIZIONI SOTTRAZIONI MOLTIPLICAZIONI DIVISIONI : : : : : : : : : : 15

8 4) QUARTA LISTA: operazioni di maggiore difficoltà operazioni di maggiore difficoltà ADDIZIONI SOTTRAZIONI MOLTIPLICAZIONI DIVISIONI ADDIZIONI SOTTRAZIONI MOLTIPLICAZIONI DIVISIONI : : : : : : : : : : 2

9 5)QUINTA LISTA: operazioni miste operazioni miste : : : : : : : : : : 2

10 LE PROVE PRIMO GIORNO: PRIMO GIORNO: IL PRIMO GIORNO VIENE PRESENTATA LA PRIMA LISTA DI OPERAZIONI : IL PRIMO GIORNO VIENE PRESENTATA LA PRIMA LISTA DI OPERAZIONI : Tempo per risolverle 2 minuti e 10 s Tempo per risolverle 2 minuti e 10 s Errori zero Errori zero Tipo di calcolo mentale Tipo di calcolo mentale

11 LE PROVE SECONDO GIORNO: SECONDO GIORNO: IL SECONDO GIORNO VIENE PRESENTATA LA SECONDA LISTA DI OPERAZIONI : IL SECONDO GIORNO VIENE PRESENTATA LA SECONDA LISTA DI OPERAZIONI : Tempo per risolverle 2 minuti e 6 s Tempo per risolverle 2 minuti e 6 s Errori zero Errori zero Tipo di calcolo mentale Tipo di calcolo mentale

12 LE PROVE TERZO GIORNO: TERZO GIORNO: IL TERZO GIORNO VIENE PRESENTATA LA TERZA LISTA DI OPERAZIONI : IL TERZO GIORNO VIENE PRESENTATA LA TERZA LISTA DI OPERAZIONI : Tempo per risolverle 2 minuti e 20 s Tempo per risolverle 2 minuti e 20 s Errori zero Errori zero Tipo di calcolo mentale Tipo di calcolo mentale

13 LE PROVE QUARTO GIORNO: QUARTO GIORNO: IL QUARTO GIORNO VIENE PRESENTATA LA QUARTA LISTA DI OPERAZIONI : IL QUARTO GIORNO VIENE PRESENTATA LA QUARTA LISTA DI OPERAZIONI : Tempo per risolverle 1 minuto e 58 s Tempo per risolverle 1 minuto e 58 s Errori zero Errori zero Tipo di calcolo mentale Tipo di calcolo mentale

14 LE PROVE QUINTO GIORNO: QUINTO GIORNO: IL QUINTO GIORNO VIENE PRESENTATA LA QUINTA ED ULTIMA LISTA DI OPERAZIONI : IL QUINTO GIORNO VIENE PRESENTATA LA QUINTA ED ULTIMA LISTA DI OPERAZIONI : Tempo per risolverle 1 minuto e 30 s Tempo per risolverle 1 minuto e 30 s Errori zero Errori zero Tipo di calcolo mentale Tipo di calcolo mentale

15 OSSERVAZIONI: - Durante l’esperimento i tempi di risoluzione si sono progressivamente accorciati. - Durante l’esperimento i tempi di risoluzione si sono progressivamente accorciati. - Il tempo di risoluzione per ogni gruppo di operazioni (addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni, divisioni) è generalmente diminuito, ma non in modo costante. - Il tempo di risoluzione per ogni gruppo di operazioni (addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni, divisioni) è generalmente diminuito, ma non in modo costante. - L’introduzione di nuove difficoltà ha portato la cavia ad impiegare più tempo nella risoluzione dei calcoli, ma nei giorni successivi il tempo è comunque diminuito. Non è stato un problema per la cavia risolvere operazioni miste. - L’introduzione di nuove difficoltà ha portato la cavia ad impiegare più tempo nella risoluzione dei calcoli, ma nei giorni successivi il tempo è comunque diminuito. Non è stato un problema per la cavia risolvere operazioni miste. - La cavia non ha mai sbagliato i calcoli ed ha sempre utilizzato il calcolo mentale. - La cavia non ha mai sbagliato i calcoli ed ha sempre utilizzato il calcolo mentale.

16 CONSIDERAZIONI FINALI: CONSIDERAZIONI FINALI: E’ importante allenare la mente … E’ importante allenare la mente … Il calcolo mentale permette l’astrazione di un problema ed il ragionamento. Il calcolo mentale permette l’astrazione di un problema ed il ragionamento. E non è solo per “grandi”, ma spesso quando si è adulti si rinuncia a “mettersi in gioco”. E non è solo per “grandi”, ma spesso quando si è adulti si rinuncia a “mettersi in gioco”. Ma non c’è un tempo specifico, può essere sempre il momento di “provare”. Ma non c’è un tempo specifico, può essere sempre il momento di “provare”.


Scaricare ppt "BRAIN TRAINING OSSERVARE E ANALIZZARE LE STRATEGIE DI CALCOLO MENTALE a cura di: Cinzia De Salvo e Francesca Calabrese."

Presentazioni simili


Annunci Google