La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DOMENICA 5 TEMPO ORDINARIO Anno B Ascoltando “Ritorno felice” di Eleni Karaindrou, ritroviamo la vita quotidiana di Gesù (Marco descrive l’esempio di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DOMENICA 5 TEMPO ORDINARIO Anno B Ascoltando “Ritorno felice” di Eleni Karaindrou, ritroviamo la vita quotidiana di Gesù (Marco descrive l’esempio di."— Transcript della presentazione:

1

2 DOMENICA 5 TEMPO ORDINARIO Anno B Ascoltando “Ritorno felice” di Eleni Karaindrou, ritroviamo la vita quotidiana di Gesù (Marco descrive l’esempio di un “giorno modello” a Cafarnao) Regina

3 Fine della “giornata”, iniziata domenica scorsa, nella quale Gesù: guarisce, prega e predica Reperti della casa di Pietro

4 Immagini della chiesa di Kariye-Cadmi (Istanbul) uno dei più belli esempi d’arte bizantina (inizi V secolo) Non cliccare

5 Mc 1,29-39 In quel tempo, Gesù, uscito dalla sinagoga, subito andò nella casa di Simone e Andrea, in compagnia di Giacomo e Giovanni. Reperti di case di Cafarnao

6 Uscendo della sinagoga, Gesù andò nella casa di Pietro, con gli altri pescatori Pietro Un Maestro con autorità (domenica scorsa) ma senza prestigio, che si mette accanto agli umili

7 La suocera di Simone era a letto con la febbre e subito gli parlarono di lei. Egli si avvicinò e la fece alzare prendendola per mano; la febbre la lasciò

8 Contrariamente ai giudei, Gesù si rapporta con le donne Dio è AMORE e non esclude mai nessuno Miracolo della suocera di Pietro

9 ed ella li serviva.

10 Gesù non è venuto per essere servito, ma per SERVIRE (Mat 20:28) Servendo a tavola, la suocera è modello per i discepoli del vangelo Angeli con veli nelle mani, pronti a servire

11 Venuta la sera, dopo il tramonto del sole, gli portavano tutti i malati e gli indemoniati. Tutta la città era riunita davanti alla porta. Guarì molti che erano affetti da varie malattie e scacciò molti demòni; ma non permetteva ai demòni di parlare, perché lo conoscevano.

12 Risanati, scoprirono il proprio volto Le persone che hanno conosciuto la malattia, hanno scoperto il proprio essere più profondo (Elisabeth Kubler-Ross) Guarigioni nella porta della città

13 Al mattino presto si alzò quando ancora era buio e, uscito, si ritirò in un luogo deserto, e là pregava.

14 Quando respiro ossigeno il mio corpo, quando prego ossigeno il mio spirito Dopo l’attività Gesù prega: per Lui pregare è tanto importante come respirare

15 Ma Simone e quelli che erano con lui si misero sulle sue tracce. Lo trovarono e gli dissero: «Tutti ti cercano!».

16 e le strutture, la politica, l’economia non ci arrivano. Solo la FEDE può fare, ogni giorno, un passo decisivo per entrarvi Tutti cercano di trovare la porta della Vita

17 Egli disse loro: «Andiamocene altrove, nei villaggi vicini, perché io predichi anche là; per questo infatti sono venuto!». E andò per tutta la Galilea, predicando nelle loro sinagoghe e scacciando i demòni.

18 Gesù ci ama a TUTTI Lasciamoci afferrare da LUI

19 Fa’, Signore, che le nostre giornate siano come le Tue: guarire, accompagnare, servire, pregare

20 Monache di S. Benedetto di Montserrat


Scaricare ppt "DOMENICA 5 TEMPO ORDINARIO Anno B Ascoltando “Ritorno felice” di Eleni Karaindrou, ritroviamo la vita quotidiana di Gesù (Marco descrive l’esempio di."

Presentazioni simili


Annunci Google