La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

E’ una metodologia didattica che intende riprodurre all’interno di un corso di studi il concreto modo di operare di un’azienda negli aspetti che riguardano:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "E’ una metodologia didattica che intende riprodurre all’interno di un corso di studi il concreto modo di operare di un’azienda negli aspetti che riguardano:"— Transcript della presentazione:

1 E’ una metodologia didattica che intende riprodurre all’interno di un corso di studi il concreto modo di operare di un’azienda negli aspetti che riguardano:  l’organizzazione  l’ambiente  le relazioni Che cos’è l’impresa simulata ?

2 Realizzare un’immediata relazione tra le conoscenze acquisite nel corso di studi e le loro applicazioni concrete, fondato sulla action –oriented learning, dove il sapere e il saper fare costituiscono il pilastro di tutto il processo di apprendimento. Qual è l’obiettivo della simulazione d’impresa?

3 Acquisire esperienza pratica Decidere ed assumere delle responsabilità Individualizzare il processo formativo Sviluppare l’imprenditorialità individuale Acquisire una cultura aziendale Sviluppare le competenze trasversali Obiettivi Formativi

4 In un’aula laboratorio che ricostruisce la struttura delle principali funzioni aziendali, gli studenti svolgono tutte le operazioni di gestione di un’azienda, rispettandone le formalità e le scadenze previste dalle leggi civilistiche e fiscali. Come si organizza un’impresa simulata?

5 Telefono Fax Posta Internet Posta elettronica Sistema Informativo Contabile 2. Il modello Simulimpresa 5 di 13 Strumenti di lavoro

6  la costituzione  il commercio virtuale di beni e servizi  la gestione del sistema informativo contabile  la redazione del bilancio d’esercizio e della dichiarazione dei redditi  la cessazione dell’attività Le operazioni di una impresa simulata

7 Funzione Personale Funzione Amministrazione Funzione Commerciale Le funzioni organizzative dell’impresa simulata

8 l’assemblea dei soci il consiglio di amministrazione il collegio sindacale A questi si aggiungono gli organi sociali previsti dalla forma giuridica aziendale, come:

9 Funzione Personale Funzione Amministrazione Funzione Commerciale La rotazione ha un’importanza strategica nella metodologia e deve essere flessibile, misurata sui tempi di apprendimento di ciascun utente. Rotazione degli allievi

10 Con oltre 400 imprese simulate appartenenti alla rete nazionale Programma Simulimpresa e 5000 imprese estere del network mondiale Europen Con chi opera l’impresa simulata?

11 Enti di Formazione Professionale Associazioni di categoria Camere di Commercio Università Aziende reali Istituti Professionali Istituti Tecnici Commerciali Rete Simulimpresa

12 Associazione non profit (fondata il ) Rete mondiale delle imprese simulate più di 5000 imprese simulate in 40 nazioni La rete mondiale EUROPEN

13 Nord America: Nord America: Canada, USA Sud America: Sud America: Argentina, Brasile Europa Occidentale: Europa Occidentale: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Olanda, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito Europa Orientale: Europa Orientale: Bulgaria, Rep. Ceca, Ungheria, Lettonia, Lituania, Polonia, Romania, Russia, Rep. Slovacca, Ucraina, Slovenia Asia Orientale/Pacifico: Asia Orientale/Pacifico: Australia, Cina, Giappone, Vietnam Africa: Africa: Senegal, Marocco, Tunisia Nazioni coinvolte in EUROPEN

14

15 Consente di applicare i contenuti dei corsi di studio seguiti, nelle principali funzioni aziendali in cui è organizzata E’ un esame opzionale di 25 ore di lezione per 4 crediti formativi Corso nel 1° e 2° semestre sedute operative nell’aula di simulazione 1 prova scritta conclusiva con produzione e discussione di un elaborato sui temi ed esperienze applicative svolte L’impresa simulata nella Facoltà di Economia di Forlì

16 Perting srl Via Pratella Forlì Codice Europen: IT01PER Partita IVA: Telefono: Fax: Mail:

17 Vendita beni del settore informatico Consulenza aziendale nei seguenti ambiti: Risorse umane Progettazione strutture organizzative Contabile Consulenza informatica Perting srl L’oggetto sociale

18 I dipartimenti di Perting srl Commerciale Amministrativo Consulenza Estero

19 I reparti del dipartimento Amministrativo Contabilità Finanza Personale Segreteria

20 Reparto contabilità Predisposizione Business plan Redazione budget esercizio Stesura piano dei conti Tenuta contabilità generale Tenuta contabilità speciali Controllo di gestione Bilancio d’esercizio

21 Reparto Finanza Gestione tesoreria: incassi e pagamenti Operazioni bancarie Finanziamenti aziendali Investimenti mobiliari

22 Reparto Amministrazione del personale Stipulazione contratti di lavoro Tenuta libri del lavoro Liquidazione retribuzioni e compensi mensili ai collaboratori Compilazione DM10 Liquidazione contributi e ritenute Gestione risorse umane

23 Reparto segreteria Atti amministrativi aziendali Scadenze fiscali e amministrative Corrispondenza Comunicazioni interne e esterne

24 I reparti del dipartimento Commerciale Marketing Acquisti Vendite Web

25 Reparto Marketing Progetto comunicazione aziendale Catalogo prodotti e servizi Campagne promozionali Telemarketing Ricerche di mercato Preparazione fiere

26 I reparti del dipartimento Consulenza aziendale Progettazione organizzativa Risorse umane Reti

27 Reparto progettazione organizzativa Progettazione macrostrutture Progettazione microstrutture Progetti di riorganizzazione aziendale

28 Reparto risorse umane Amministrazione personale Selezione personale Formulazione incentivi Consulenza in materia contrattuale Valutazione delle mansioni e calcolo costo del lavoro

29 Reparto Reti Progettazione siti internet imprese simulate Progettazione web- shop imprese simulate per sito simulimpresa.com Creazione banche dati Supporto all’e-commerce

30 Dipartimento estero Acquisti e vendite con imprese rete Europen Consulenza a imprese simulate nell’ambito dei progetti internazionali facoltà marketing e promozione turistica riorganizzazione e sviluppo imprese funzionanti accesso ai finanziamenti internazionali

31 Adempimenti inizio attività  Formalizzazione del business plan e del budget di esercizio  Progettazione della struttura organizzativa aziendale  Avvio delle relazioni con le altre imprese simulate e la Centrale di simulazione

32 Adempimenti inizio attività  Investimenti in capitale permanente  Acquisti di beni e servizi  Attività promozionali dell’azienda e dei suoi prodotti e servizi Contratti di lavoro con il personale dipendente e i collaboratori aziendali

33 Adempimenti inizio attività Formazione degli organi sociali e convocazione delle relative riunioni e assemblee Inserimento degli allievi nei dipartimenti e uffici predisposti  Implementazione del sistema informativo contabile

34 Adempimenti inizio attività  Riunione periodiche degli organi sociali  Attività di marketing aziendale  Realizzazione del sito WEB aziendale  Creazione di banche dati informatiche  Avvio dell’e-commerce

35 Verifiche periodiche  Analisi della situazione contabile  Controllo budgetario  Verifica della situazione finanziaria e di liquidità  Analisi del break even point  Controlli contabili esterni  Verifica dei rapporti con i partner dei progetti esteri

36 Chiusura periodo di attività  Verifica degli obiettivi di periodo  Situazione contabile di fine periodo  Comunicazioni di sospensione attività

37 Link utili (sito centrale nazionale di programma simulimpresa)area utenti: username :central passw: centralfe (sito banca simulata) username : IT01PER passw:P (sito ordini on line) username : IT01PER passw:P (sito listini acquisto e vendita): username: IT01PER passw: PER0654


Scaricare ppt "E’ una metodologia didattica che intende riprodurre all’interno di un corso di studi il concreto modo di operare di un’azienda negli aspetti che riguardano:"

Presentazioni simili


Annunci Google