La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Cosa è l’acido acetilsalicilico? L'acido acetilsalicilico, meglio conosciuto con l'italianizzazione in aspirina del suo primo nome commerciale tedesco.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Cosa è l’acido acetilsalicilico? L'acido acetilsalicilico, meglio conosciuto con l'italianizzazione in aspirina del suo primo nome commerciale tedesco."— Transcript della presentazione:

1

2 Cosa è l’acido acetilsalicilico? L'acido acetilsalicilico, meglio conosciuto con l'italianizzazione in aspirina del suo primo nome commerciale tedesco di larga diffusione, è un farmaco della famiglia dei salicilati.farmacosalicilati

3

4 L’aspirina effervescente allevia il dolore molto più velocemente di quella in compresse (15-30 minuti contro minuti). Inoltre l’aspirina può essere utile ai sofferenti di cuore per aiutare il flusso sanguigno con la cardio aspirina e inoltre esiste l’aspirina C che aiuta a combattere il raffreddore e sintomi influenzali

5

6 Reagenti e materiale di consumo

7

8 Materiale di uso comune

9

10

11

12 Apparecchiature Bilancia tecnica e analitica, agitatore magnetico, b.m. termoregolato, becco Bunsen, piastra riscaldante, conduttimetro

13

14 Pesare in una beuta 5g di acido salicilico

15 Aggiungere nella stessa beuta 7mL di anidride acetica

16 Aggiungere2-3 gocce di acido solforico come catalizzatore e applicare alla beuta il refrigerante ad aria e agitare per portare il tutto in soluzione

17 Scaldare a bagno maria alla temperatura di 50-60°C per più di 15 minuti.

18 Lasciare raffreddare la miscela e aggiungere 75mL di acqua per idrolizzare l’eccesso di anidride acetica.

19 Agitare e filtrare su buchner.

20 Il prodotto ottenuto si può purificare per cristallizzazione con 15mL di etanolo e 40mL di acqua, quindi con una miscela idroalcolica (oppure si potrebbe procedere con una miscela acetica di acido acetico 25mL e acqua 25mL ).

21 Il prodotto si decompone facilmente, quindi non bisogna prolungare il tempo di ebollizione durante la cristallizzazione, quindi rifiltrare il tutto.

22 Immagine allo stereomicroscopio

23 Per assicurarsi che l’aspirina sia completamente pura si può ricorrere a vari test. I test effettuati durante questa sintesi sono: Test cloruro ferrico; Punto di fusione; Determinazione conduttimetrica.

24 TEST CLORURO FERRICO

25 PUNTO DI FUSIONE P.f.= 136°C Punto di fusione ottenuto: 135°C

26 DETERMINAZIONE CONDUTTIMETRICA Pesare circa esattamente 500 mg di aspirina con una bilancia analitica, In un mortaio sminuzzare i 500 mg e aggiungere 30mL di etanolo tiepido. Trasferire il tutto in becher e agitare con l’ausilio di un agitatore magnetico e magnetino, aggiungendo gradualmente dell’acqua per agevolare la solubilizzazione.

27 DETERMINAZIONE CONDUTTIMETRICA Portare il tutto in un matraccio da 250mL e portare a volume se la soluzione è a temperatura ambiente. Prelevare 50mL della soluzione con un matraccio da 50mL.

28 DETERMINAZIONE CONDUTTIMETRICA Trasferire i 50mL di campione in un becher da 600mL. Posizionare il conduttimetro e procedere con la titolazione di NH4OH predisposti in una buretta.

29 DETERMINAZIONE CONDUTTIMETRICA Procedere con la costruzione del grafico e i calcoli della concentrazione i n percentuale. V (ml)Ωᴧ 0,0174 0,5156 1,0142 1,5132 2,0125 2,5120 3,0117 3,5115 4,0115 4,5117 5,0119 5,5123 6,0124 6,5124 7,0125 7,5124 8,0123 8,5124 9,0123 9, ,0122

30 DETERMINAZIONE CONDUTTIMETRICA M.M. aspirina = 180,2 Soluzione NH4OH = 0,1000N Volume equivalente = 5,5 mL

31 Dopo aver eseguito i vari test si è potuto verificare che l’aspirina sintetizzata in laboratorio è abbastanza pura, perché con il cloruro ferrico si è avuto un risultato notevolmente corretto poiché il colore ci dice che è reagito tutto l’acido salicilico,il punto di fusione si avvicina abbastanza a quello standard e infine con l’analisi conduttimetrica si è calcolato che il 98,40% di campione e formato di acido salicilico.

32


Scaricare ppt "Cosa è l’acido acetilsalicilico? L'acido acetilsalicilico, meglio conosciuto con l'italianizzazione in aspirina del suo primo nome commerciale tedesco."

Presentazioni simili


Annunci Google