La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sondrio, 14 - 15 Settembre 2007 Danza Movimento Terapia: Accedere alla Forza Vitale Marcia Plevin Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Associazione di Volontariato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sondrio, 14 - 15 Settembre 2007 Danza Movimento Terapia: Accedere alla Forza Vitale Marcia Plevin Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Associazione di Volontariato."— Transcript della presentazione:

1 Sondrio, Settembre 2007 Danza Movimento Terapia: Accedere alla Forza Vitale Marcia Plevin Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Associazione di Volontariato Girasole

2 Sondrio Settembre 2007 Spunti operativi Anno di Inizio: Costo annuo: 4,800 euro Target di finanziamento: Associazione di Volontariato Girasole Operatori coinvolti: 1 e un tirocinante Campo di intervento: trattamento bambini

3 Sondrio Settembre 2007 Analisi del bisogno Il decorso della malattia oncologica ha un profondo impatto sul corpo e sull’immagine che la persona ha di se stessa. Le limitazioni del movimento e le richieste mediche costanti provocano disagi e frustrazione. In modo particolare, i bambini possono perdere la possibilità di muoversi e di esprimersi creativamente con il corpo che denota un blocco nell’ età evolutiva.

4 Sondrio Settembre 2007 Sintesi del progetto Il terapeuta della Danza Movimento ( DMT) utilizza sia la sue risposte emotive e somatiche al bambino sia la situazione ospedaliera come un ponte per stabilire un rapporto terapeutico. Nello stesso tempo valuta la capacità funzionale e lo stato emotivo del bambino per facilitare un intervento che può motivare la sua forza vitale. Il trattamento avviene nel reparto una volta alla settimana per una durata di 3 ore, nelle quali vengono coinvolti 6-7 bambini. Il reparto ha 17 letti. L’intervento avviene in condizioni diverse secondo la possibilità del bambino: a letto, in piedi o quando è possibile nella camera del day hospital per avere piu spazio in cui muoversi.

5 Sondrio Settembre 2007 Valutazione risultati C’e’ bisogno della DMT o degli interventi espressivi che portino i bambini simbolicamente a relazionarsi con la prpria realtà; l’ansia, la paura, i disagi in generale. Però é anche essenziale per i bambini relazionarsi con “altro”. La malattia é presente ma possono sperimentare “altro” da essa che solleciti le immagini e i movimenti di un corpo sano e creativo. Un bambino può iniziare una sessione con gli occhi affaticati, ma quando respira a pieni polmoni, allarga le braccia, lancia una palla con sfida, rabbia o gioa, fa ondeggiare una sciarpa al tempo di musica può liberare energia repressa. La relazione con lo spazio si trasforma, l’atmosfera cambia. C’è un’affermazione silenziosa o a voce, “ Io sono”. “ Posso fare!”.

6 Sondrio Settembre 2007 Commenti Quest’anno ho iniziato a lavorare con una tirocinante DMT, in modo da poter coinvolgere piú bambini, dando ad ognuno l’attenzione di cui ha bisogno. E’ basilare la costanza e continuità del progetto. Col tempo i bambini imparano a fidarsi, si aprono a nuovi modi di esprimersi, anche con le loro limitazioni. Oppure sono in attesa che io ritorni a loro per rifare una danza o movimento, sentire la stessa musica o “usarmi” nel modo di cui hanno bisogno. Sulla base dell’esperienza finora fatta, sarebbe importante offrire la DMT due volte alla settimana. Per questo abbiamo bisogno di fondi e di maggior coinvolgimento delle istituzioni.


Scaricare ppt "Sondrio, 14 - 15 Settembre 2007 Danza Movimento Terapia: Accedere alla Forza Vitale Marcia Plevin Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Associazione di Volontariato."

Presentazioni simili


Annunci Google