La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

22/8/2013 1 Lesperienza dei gruppi di post-adozione nella Provincia di Parma Dallintervento psico-sociale PER le famiglie (presa in carico di problematiche)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "22/8/2013 1 Lesperienza dei gruppi di post-adozione nella Provincia di Parma Dallintervento psico-sociale PER le famiglie (presa in carico di problematiche)"— Transcript della presentazione:

1 22/8/ Lesperienza dei gruppi di post-adozione nella Provincia di Parma Dallintervento psico-sociale PER le famiglie (presa in carico di problematiche) a un percorso CON le famiglie: i gruppi di parola come spazio privilegiato di sostegno per genitori e bambini. Daniela Manetta Psicologa Psicoterapeuta AUSL Parma U.O. NPIA Collecchio

2 22/8/ Gruppo genitori e Laboratorio espressivo per bambini: un percorso di gruppi paralleli. Negli ultimi anni abbiamo proposto un percorso di accoglienza e sostegno alla famiglia adottiva articolato in gruppi paralleli: -Gruppo genitori (condotto da assistente sociale e psicologo) -Laboratorio espressivo per bambini (spazio di espressione spontanea e guidata condotto da due psicologi)

3 22/8/ Alcuni dati Dal 2005 ad oggi abbiamo proposto n. 10 gruppi post-adozione, coinvolgendo oltre 85 coppie adottive; tra pochi giorni partirà l11° esperienza di gruppo. 3 gruppi per genitori sono stati proposti in parallelo anche ai loro figli, in particolare abbiamo organizzato: n. 1 gruppo per bambini in età pre- scolare e n. 2 gruppi per bambini in età scolare, coinvolgendo complessivamente 25 figli adottivi.

4 22/8/ Criteri di formazione dei gruppi e caratteristiche Dopo sei mesi dalla costituzione della famiglia Caratteristiche anagrafiche (gruppi di bambini 3-7 anni; 7-11 anni) Gruppi chiusi e a termine (sei incontri della durata di due ore) Condivisione del contratto di partecipazione (costanza nella presenza in quanto il percorso è pensato come un processo; puntualità collegata alla scelta di incontri brevi; rispetto reciproco e sospensione del giudizio; riservarezza)

5 22/8/ Obiettivi del gruppo dei genitori Lesperienza del gruppo ha una forte funzione di condivisione e rispecchiamento reciproco: - Sostiene e promuove le capacità genitoriali attenuando le differenze con la genitorialità biologica e favorendo la riflessione sui compiti specifici - Favorisce la riflessione sui comportamenti dei bambini per comprenderne i significati profondi - Incrementa la resilienza - Sostiene emotivamente la famiglia prevenendo sentimenti di solitudine e di impotenza - Favorisce il confronto con modelli educativi e culturali diversi

6 22/8/ Gruppo di apprendimento o di sostegno? Integrazione delle due metodologie: - incremento delle competenze (metodologia di lavoro esercitativa e di ricerca di comportamenti sufficientemente buoni) - sostegno emotivo attraverso un lavoro centrato sui vissuti

7 22/8/ Obiettivi del gruppo bambini Lesperienza del gruppo ha una forte funzione di condivisione e rispecchiamento reciproco: - Favorisce il processo di mentalizzazione e di continuità nellesperienza del Sè - Offre uno spazio per raccontarsi attraverso il gioco, la parola e il disegno - Agevola lespressione dei vuoti e dei blocchi rappresentazionali legati alle vicende carenziali o traumatiche

8 22/8/ Laboratorio espressivo Si articola in sei incontri tematici a valenza psico- pedagogica su questi temi: - IO SONO (mi riconosco e mi faccio riconoscere dagli altri) - MI RICORDO CHE (provenienza geografica e affettiva) - IL MIO VIAGGIO (tra passato e presente) - LA MIA CASA (spazio fisico e affettivo in costruzione) - IO E GLI ALTRI (come sono io, come sono gli altri) - IL SALUTO (dai rapporti reali alla mentalizzazione di relazioni ed esperienze)

9 IO SONO mi riconosco e mi faccio riconoscere dagli altri

10 MI RICORDO CHE provenienza geografica e affettiva

11 IL MIO VIAGGIO tra passato e presente

12 LA MIA CASA spazio fisico e affettivo in costruzione

13 IO E GLI ALTRI come sono io, come sono gli altri

14 IL SALUTO dai rapporti reali alla mentalizzazione di relazioni ed esperienze

15 22/8/ I temi ricorrenti nei gruppi genitori La storia adottiva e le origini dei bambini Le dimensione etnica Linserimento nel contesto sociale Il rapporto con il corpo del bambino Come raccontare la storia adottiva Il bambino e la coppia: sentimenti ed emozioni Il rapporto con i nonni La scarsa autostima Le regressioni e i comportamenti autoconsolatori Linserimento nel mondo della scuola Le difficoltà di apprendimento Il rapporto con i coetanei Le regole e il bisogno di infrangerle Laggressività La famiglia dorigine

16 22/8/ I punti di forza dellesperienza Esperienza concreta condivisa tra genitori e figli Contenitore cognitivo e emotivo che rafforza lesperienza adottiva e permette il confronto con altri modelli culturali e educativi Empowerment del benessere psico-sociale: del saper essere (competenze emotive, sociali, aumento della consapevolezza…) e del saper fare (saper affrontare temi critici e momenti difficili, apprendere strategie, conoscere…) Favorisce la rielaborazione e la ricostruzione della propria storia: i bambini attraverso il gioco, il disegno e la parola sviluppano uno spazio di pensiero imparando ad ascoltare le proprie emozioni, a riconoscerle e a trasformarle; gli adulti trovano uno spazio di contenimento delle emozioni, di condivisione e sostegno e contemporaneamente lavorano su conoscenze e strumenti, sia concettuali che relazionali

17 22/8/ I nodi critici dellesperienza Gruppi facoltativi o obbligatori? (rientranti in un contratto di accompagnamento nel percorso post-adozione) La capacità dei servizi nel motivare le famiglie a intraprendere il percorso La verifica dei risultati: possibile solo attraverso - Questionari - Quantità e qualità dellespressione libera dei partecipanti - Costruzione di una rete relazionale spontanea tra le famiglie Esperienza in fase di sperimentazione


Scaricare ppt "22/8/2013 1 Lesperienza dei gruppi di post-adozione nella Provincia di Parma Dallintervento psico-sociale PER le famiglie (presa in carico di problematiche)"

Presentazioni simili


Annunci Google