La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Obiettivi del Progetto Ruolo del Living Lab www.moveus-project.eu ICT cloud-based platform and mobility services available, universal and safe for all.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Obiettivi del Progetto Ruolo del Living Lab www.moveus-project.eu ICT cloud-based platform and mobility services available, universal and safe for all."— Transcript della presentazione:

1 Obiettivi del Progetto Ruolo del Living Lab ICT cloud-based platform and mobility services available, universal and safe for all users

2 Obiettivi del progetto MOVEUS

3 1) Logica del progetto  Le città hanno la possibilità di ottimizzare l’efficienza energetica migliorando i servizi di mobilità attraverso: »Utilizzo più intelligente dei mezzi di trasporti »Maggior sviluppo delle nuove tecnologie maggior informazioni  Mediante una gestione più efficiente della domanda e fornendo maggior informazioni ai cittadini in relazione all’ecosostenibilità dei diversi sistemi di trasporto disponibili, i sistemi ITS possono contribuire a ridurre le emissioni di gas inquinanti e realizzare un risparmio energetico.

4 bisogni reali degli utenti L’obiettivo principale del progetto è sviluppare, realizzare, valutare e diffondere una serie di nuovi strumenti ICT per una mobilità intelligente nel contesto delle smart city, attraverso la valutazione dei bisogni reali degli utenti, promuovendo un cambio di abitudini nella loro vita quotidiana. 2) Obiettivi / 1

5 Integrare diverse tipologie di dati afferenti al dominio della mobilità. Fornire soluzioni di mobilità multimodali, personalizzate, economicamente sostenibili, ecocompatibili, sicure, affidabili Fornire soluzioni di mobilità multimodali, personalizzate, economicamente sostenibili, ecocompatibili, sicure, affidabili. 2) Obiettivi / 2 Attraverso l’integrazione di sistemi di incentivi e/o premialità, analizzare e strutturare business case reali

6 3) Risultati attesi / 1 1.Una piattaforma basata sul cloud 2.Un framework per lo sviluppo di sistemi informativi 3.Applicazione di nuova generazione per gli smartphone al fine di facilitare la mobilità personale 4.Strumenti di calcolo del consumo energetico al fine di valutare le performance delle singole modalità di trasporto Dal progetto

7  Suggerimenti per pianificare il viaggio  Informazioni sul traffico  Avviso in caso di incidenti  Pianificazione del percorso in relazione alle emissioni inquinanti 3) Risultati attesi / 2 Per gli utenti

8  Il progetto si distingue dagli altri progetti in materia di infomobilità per il suo particolare approccio alle tematiche della mobilità sostenibile.  In particolare, il progetto prevede: »Definizione di incentivi e premialità »Costituzione di Living Labs, come nuovo modello per la progettazione e sviluppo di un prodotto e servizio 4) Peculiarità del progetto

9 5) Consorzio Municipality of Genoa Municipality of Tampere

10 Ruolo del Living Lab

11 Living Lab / 1  Il Living Lab è un modello per la progettazione e sviluppo di prodotti / servizi che prevede il coinvolgimento attivo degli stakeholder e degli utenti finali.  Con il Living Lab le attività di ricerca e innovazione vengono trasferite dal laboratorio in contesti di reale interazione tra sviluppatori e utenti.  Nel Living Lab tecnici, esperti, utenti e cittadini diventano una comunità direttamente partecipe nei processi di innovazione.

12 Visione tradizionale Living Lab / 2 Visione innovativa Utenti finali = consumatori di servizi e prodotti tecnologici creati in laboratorio (comunità di) utenti finali = co-sviluppatori di servizi e prodotti innovativi

13 La condivisione delle idee con tecnici ed esperti e il coinvolgimento attivo degli utenti sono fondamentali per realizzare prodotti e servizi di successo MOVEUS Living Lab / 1  Il Living Lab è un elemento centrale del progetto MoveUs come approccio per condividere e valutare »le specifiche dei servizi »gli incentivi previsti dal progetto

14 MOVEUS Living Lab / 2  Ruolo = Advisor  Composizione »Enti »Operatori »Associazioni  Coinvolgimento »Identificare i bisogni di mobilità »Definire le specifiche dei servizi e incentivi »Definire le caratteristiche degli utenti finali e le modalità di selezione del campione »Valutare i feedback degli utenti finali

15 Metodologia FormIT  Nel progetto MoveUS viene utilizzata la metodologia FormIT  La metodologia si articola in tre cicli: »Concept design »Prototype design »Design of final solution  All’interno di ogni ciclo la metodologia prevede tre fasi: »Identificazione dei bisogni »Rappresentazione »Valutazione  La fasi possono essere ripetute più volte in modo iterativo

16 Ciclo 1: Concept Design  Questo ciclo comprende due iterazioni per valutare l’UTILITY e l’USEFULNESS  Iterazione 1 »Workshop con gli stakeholder interessati all’interno del Living Lab per valutare il processo del Living Lab e le specifiche dei servizi.  Iterazione 2 »Workshop con gli stakeholder interessati all’interno del Living Lab per valutare la metodologia sull’efficienza energetica.

17 Iterazione 1: Valutazione di processo LL e specifiche servizi  Obiettivo: »Ottenere input sulle specifiche dei servizi »Ridurre i rischi collegati allo sviluppo dei servizi »Valutare meglio i desiderata di stakeholder / utenti finali »Ottenere input sul processo del LL  Coinvolgimento degli Stakeholder: »Verificare i requisiti dei servizi »Valutare nuovi prodotti o servizi »Valutare il processo del LL

18 Ciclo 2: Prototype Design  Questo ciclo comprende una sola iterazione per valutare l’USABILITY  Iterazione 3 »Workshop con gli Stakeholder interessati per valutare i moduli della piattaforma MoveUs e la loro integrazione

19 Ciclo 3: Design of final solution  Questo ciclo comprende due iterazioni per valutare l’USER EXPERIENCE  Iterazione 4 e Iterazione 5 »Workshop per raccogliere i feedback per la messa a punto di architettura servizi di MoveUs


Scaricare ppt "Obiettivi del Progetto Ruolo del Living Lab www.moveus-project.eu ICT cloud-based platform and mobility services available, universal and safe for all."

Presentazioni simili


Annunci Google