La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Nozione art. 1321 c.c. Accordo di due o più parti Il raccordo con lart. 1333 e i contratti con obbligazioni del solo proponente. La promessa unilaterale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Nozione art. 1321 c.c. Accordo di due o più parti Il raccordo con lart. 1333 e i contratti con obbligazioni del solo proponente. La promessa unilaterale."— Transcript della presentazione:

1

2 Nozione art c.c. Accordo di due o più parti Il raccordo con lart e i contratti con obbligazioni del solo proponente. La promessa unilaterale (art. 1987) Rapporto giuridico patrimoniale Costituzione Regolazione Estinzione Il principio di atipicità del contratto (art. 1322)

3 Requisiti essenziali del contratto Laccordo La forma Loggetto La causa

4 Laccordo La proposta e laccettazione (art. 1326) La regola della conoscenza La presunzione di conoscenza (art. 1335) presunzione iuris tantum con una limitazione relativa alla prova contraria La revoca della proposta (art. 1328) La proposta irrevocabile (art. 1329) e lopzione (art. 1331) il caso particolare dellofferta al pubblico Il caso particolare dei contratti che non si perfezionano con il semplice accordo: i contratti reali e la consegna (es. comodato)

5 Le condizioni generali di contratto Nozione Regolamento contrattuale elaborato da una sola parte Laltra ha solo possibilità di scegliere se accettare o rifiutare Il regolamento è proposto ad una generalità di soggetti Disciplina Laderente è vincolato anche alle clausole che non ha conosciuto ma avrebbe potuto conoscere con lordinaria diligenza Le clausole vessatorie indicate allart. 1341, 2° comma, non sono vincolanti se non sono specificamente sottoscritte art c.c.

6 I contratti conclusi mediante moduli e formulari (art c.c.) Nozione Disciplina Contratto concluso impiegando un modello confezionato prima del raggiungimento dellaccordo e compilato al momento dellaccordo Si applica (anche se non si tratta di contratti conclusi mediante condizioni generali) lart. 1341, 2° comma Le clausole aggiunte prevalgono sulle clausole del modulo

7 La forma Il principio generale di libertà della forma Le diverse forme del contratto La forma tacita La forma espressa La forma orale La forma scritta La scrittura privata La scrittura privata autenticata Latto pubblico Gli atti che devono farsi con forme particolari La forma ad substantiam La forma ad probationem

8 Loggetto Possibile Lecito Determinato o determinabile La determinazione rimessa ad un terzo

9 La causa La causa è la funzione economico sociale del contratto Causa del contratto e causa dellobbligazione La distinzione fra la causa e i motivi Lirrilevanza dei motivi fatta eccezione per il motivo illecito comune ad entrambi Requisiti: conformità a Legge Ordine pubblico Buon costume

10 Lefficacia del contratto Contratti ad efficacia obbligatoria e contratti ad efficacia reale La distinzione fra contratti reali e contratti ad efficacia reale Contratti Contratti reali contratti consensuali Contratti Contratti ad efficacia reale Contratti ad efficacia obbligatoria Principio consensualistico

11 Il principio consensualistico art Eccezioni Il trasferimento di cose generiche (1378) La vendita con riserva di proprietà (1523) La vendita di cose future (1472) La proprietà e gli altri diritti reali si trasferiscono con la semplice conclusione del contratto

12 Il contratto preliminare Nozione Contratto che produce leffetto di impegnare le parti (o una di esse) a stipulare un futuro contratto di cui vengono indicati gli elementi essenziali Disciplina Forma: art Esecuzione in forma specifica: art Trascrizione (art bis)

13 La clausola penale e la caparra La clausola penale (art. 1382) Liquidazione forfettaria del danno da inadempimento La riduzione della penale eccessiva (art. 1384) La caparra (artt ) confirmatoria penitenziale Somma di denaro data al momento della conclusione del contratto che costituisce una liquidazione forfettaria del danno in caso di inadempimento, salva la prova del maggior danno Corrispettivo per lesercizio del diritto di recesso

14 Gli elementi accidentali del contratto La condizione (1353) Condizione sospensiva e condizione risolutiva Potestativa e meramente potestativa (1355) Il termine (del contratto) Evento futuro e incerto al cui verificarsi è subordinata lefficacia del contratto Evento futuro e certo al cui verificarsi è subordinata lefficacia del contratto Il modo (793) Peso o limitazione ad una attribuzione a titolo gratuito

15 La rappresentanza (art. 1387) Legale Volontaria La rappresentanza e il mandato Organica La procura Generale Speciale Atto unilaterale

16 Linefficacia del contratto Il contratto perde efficacia per Verificarsi della condizione risolutiva Termine finale Recesso Nullità (il contratto nasce inefficace) Annullamento Risoluzione Rescissione La sentenza con cui si afferma la nullità è una sentenza dichiarativa

17 La nullità del contratto Presupposti Contrarietà a norme imperative, salvo che la legge disponga diversamente Mancanza o illiceità di uno degli elementi essenziali Altri casi stabiliti dalla legge Disciplina dellazione Legittimazione (1421) Imprescrittibilità (1422) Inammissibilità della convalida (1423)

18 Lannullamento del contratto Presupposti Incapacità Vizi del consenso Dolo (art. 1439) Violenza (art. 1434) Errore (art e ss) Determinante Incidente Vizio Ostativo Requisiti di rilevanza essenziale riconoscibile

19 (segue) Disciplina dellazione Prescrizione (1441) Dellazione Delleccezione Convalida (1444) Legittimazione

20 La risoluzione Per inadempimento Pronunciata dal giudice Di diritto Diffida ad adempiere Clausola risolutiva espressa Termine essenziale Per impossibilità sopravvenuta Per eccessiva onerosità sopravvenuta art e ss. Se la prestazione era impossibile già al momento della conclusione il contratto è nullo

21 La rescissione La regola generale per cui lordinamento non tutela chi conclude un affare iniquo Presupposti Contratto concluso in stato di pericolo (1447) Iniquità Pericolo di un danno grave alla persona Conoscenza della necessità Contratto concluso in stato di bisogno (1448) Bisogno Lesione oltre la metà Approfittamento

22 (segue) Disciplina dellazione Prescrizione Dellazione Delleccezione Inammissibilità della convalida Possibilità di ricondurre il contratto ad equità


Scaricare ppt "Nozione art. 1321 c.c. Accordo di due o più parti Il raccordo con lart. 1333 e i contratti con obbligazioni del solo proponente. La promessa unilaterale."

Presentazioni simili


Annunci Google