La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le reazioni chimiche - aspetti quantitativi Una reazione (o equazione) chimica è una trasformazione di sostanze dette reagenti in altre sostanze dette.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le reazioni chimiche - aspetti quantitativi Una reazione (o equazione) chimica è una trasformazione di sostanze dette reagenti in altre sostanze dette."— Transcript della presentazione:

1 Le reazioni chimiche - aspetti quantitativi Una reazione (o equazione) chimica è una trasformazione di sostanze dette reagenti in altre sostanze dette prodotti Secondo la legge di Lavoisier (legge di conservazione della massa), durante una reazione il numero di atomi di ciascuna specie rimane inalterato.

2 1.Le equazioni di reazione I coefficienti stechiometrici bilanciano le reazioni: sono numeri opportunamente introdotti per mantenere, per ciascuna specie, luguaglianza tra il numero di atomi dei reagenti e dei prodotti (bilanciamento). I coefficienti stechiometrici indicano il rapporto numerico che esiste fra le molecole dei composti presenti in una reazione chimica La stechiometria è il ramo della chimica che si occupa delle relazioni quantitative fra i reagenti e i prodotti di una reazione

3 Le idee della chimica 1.Le equazioni di reazione Per scrivere una equazione di reazione: 1.Si stabilisce quali sono reagenti e prodotti; 2.si scrivono le formule esatte dei reagenti e dei prodotti; si bilancia la reazione ponendo davanti alle molecole opportuni coefficienti stechiometrici (numeri interi piccoli) fino al raggiungimento delluguaglianza degli atomi in gioco.

4 2.I calcoli stechiometrici Facciamo un esempio: la combustione del metano metano + ossigeno si trasformano in anidride carbonica + acqua CH 4 + O 2 CO 2 + H 2 O Contiamo gli atomi : Carbonio nei reagenti 1 Carbonio nei prodotti 1 Idrogeno nei reagenti 4 Idrogeno nei prodotti 2 Ossigeno nei reagenti 2 Ossigeno nei prodotti 3

5 2.I calcoli stechiometrici CH 4 + O 2 CO 2 + H 2 O zDeterminiamo i coefficienti stechiometrici

6 zLa reazione bilanciata è la seguente zCH 4 + 2O 2 CO 2 + 2H 2 O zsignifica che 1 molecola di metano reagisce con 2 molecole di ossigeno per dare 1 molecola di anidride carbonica più 2 molecole di acqua

7

8 zPoiché 1 molecola di metano pesa 16 e 2 molecole di ossigeno pesano 64, il rapporto di combinazione tra la massa di metano e la massa di ossigeno è 16/64 Allo stesso modo, a partire da 1 molecola di metano e 2 molecole di ossigeno otteniamo 1 molecola di anidride carbonica che pesa 44 e 2 molecole dacqua che pesano 36.

9 zQuindi dai rapporti stechiometrici si può passare, consultando la tavola periodica degli elementi, ai rapporti tra le masse che sono utili per fare i calcoli stechiometrici zNel nostro esempio, il rapporto massa metano/massa ossigeno è 16/64, il rapporto massa metano/massa anidride carbonica è 16/44 e così via. zIl rapporto tra le masse vale sia se ragioniamo in unità di massa atomica, sia se ragioniamo in grammi

10 zInfatti zCH4 z16 uma

11 3.Reagente limitante e reagente in eccesso z1 molecola di metano pesa 16 uma z6,02 x molecole di metano pesano16 grammi z6,02 x (numero di Avogadro) è il numero di particelle Atomi o molecole) che pesa in grammi tanto quanto pesa una singola particella in uma

12 2.I calcoli stechiometrici Ricapitolando …. In una reazione chimica conoscendo la quantità di una specie è possibile calcolare la quantità di unaltra specie in gioco, seguendo i seguenti passaggi: 1.si scrive la reazione bilanciata; 2.si determinano le masse atomiche o molecolari delle specie coinvolte; 3.si calcola la massa molecolare della specie richiesta, in base ai rapporti stechiometrici; 4.si calcola la massa delle altre specie.


Scaricare ppt "Le reazioni chimiche - aspetti quantitativi Una reazione (o equazione) chimica è una trasformazione di sostanze dette reagenti in altre sostanze dette."

Presentazioni simili


Annunci Google