La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Unione dei Comuni per il " Patto dei Sindaci " Campagna SEE Italia. Francavilla Marittima - Piazza Tre Caffè (Villa Comunale) Ora: giovedì 5 maggio 2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Unione dei Comuni per il " Patto dei Sindaci " Campagna SEE Italia. Francavilla Marittima - Piazza Tre Caffè (Villa Comunale) Ora: giovedì 5 maggio 2011."— Transcript della presentazione:

1 Unione dei Comuni per il " Patto dei Sindaci " Campagna SEE Italia. Francavilla Marittima - Piazza Tre Caffè (Villa Comunale) Ora: giovedì 5 maggio

2

3 Il Patto dei Sindaci ridurre le proprie emissioni di CO2 del 20% aumentare del 20% il livello di efficienza energetica incrementare del 20% la quota di utilizzo delle fonti di energia rinnovabile - 20% CO2 + 20% efficienza energetica + 20% energia rinnovabile

4 Il Patto dei Sindaci PER REALIZZARE GLI OBIETTIVI PREVISTI Realizzazione di un Sustainable Energy Action Plan (SEAP) Pubblicazione ogni 2 anni di un rapporto di implementazione del programma e degli obiettivi intermedi conseguiti DEFINIZIONE DELLE AZIONI MONITORAGGIO DEGLI INTERVENTI

5 Il Patto dei Sindaci a Genova Attraverso il nuovo Regolamento edilizio, a introdurre norme più severe in materia di efficienza energetica degli edifici L'Action plan genovese punta :

6 Obiettivi specifici

7 Settori di intervento EDIFICI ENERGIA TRASPORTI NUOVI EDIFICI EDIFICI RISTRUTTURATI RISCALDAMENTO/RAFFRESCAMENTO ELETTRICITA MOBILITA SOSTENIBILE

8 Edifici Sperimentare 5 nuovi edifici residenziali e 5 non residenziali ad utilizzo energetico nullo entro il Sperimentare e valutare, attraverso 5-10 programmi, strategie per la ristrutturazione totale del 50% degli edifici pubblici esistenti entro la fine del progetto. Sperimentare e valutare, attraverso programmi, strategie per la ristrutturazione totale del 50% degli edifici esistenti entro la fine del progetto. Azioni

9 SEAP

10 Totale: GWh/anno risparmiati Energia Elettrica: 380 GWh/anno risparmiati Calabria: l'energia richiesta al consumo interno ammonta a GWh/anno La dimensione economica

11 Riduzione delle emissioni: analisi di singoli provvedimenti Isolamento termico di un intero quartiere. È stato preso ad esempio il Quartiere Europa. Variazione dello standard costruttivo per i nuovi edifici ad uso residenziale da CasaClima B a CasaClima A o Gold. La dimensione economica

12 Di seguito è presentata una stima del risparmio annuale, considerando i costi energetici attuali. Nei tre settori indicati si otterrà una riduzione dei costi sostenuti dai cittadini di Bolzano pari a: 1. Mobilità: riduzione dei costi pari a 61 M (9 c/kWh) 2. Energia elettrica: riduzione dei costi pari a 57 M (15 c/kWh) 3. Energia termica: riduzione dei costi pari a 42 M (7 c/kWh) ovvero 160M/anno in totale Eventuali entrate per il Comune di Bolzano relative alla vendita dei certificati di emissione, qualora questa facoltà venisse demandata alle amministrazioni locali. Considerando emissioni di CO2 non prodotte pari a 770 ktonn/anno ed un prezzo dei certificati di emissione che attualmente si aggira attorno a 13 /tonnCO2, il Comune potrebbe incassare circa 10 M/anno. La dimensione economica

13 Le emissioni risultano equamente distribuite e sono pari a circa 9.7 tonnCO2 /persona/anno. In merito alle emissioni di CO2, le misure considerate porteranno a: 2.0 tonnCO2/persona/anno La dimensione ambientale

14 COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, COM(2011) 109 definitivo COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO,AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI Piano di efficienza energetica 2011

15 L'efficienza energetica rappresenta uno dei modi più efficaci dal punto di vista economico per rafforzare la sicurezza dell'approvvigionamento energetico Per questo l'Unione si è posta come obiettivo per il 2020 il risparmio del 20% del proprio consumo di energia primaria La dimensione sociale

16 Gli effetti congiunti della piena attuazione delle misure esistenti e di quelle nuove trasformeranno la nostra vita quotidiana e potranno generare un risparmio di 1000 euro all'anno per famiglia, potenziare la competitività dell'industria europea, creare fino a 2 milioni di posti di lavoro e ridurre di 740 milioni di tonnellate le emissioni annue di gas a effetto serra. La dimensione sociale

17 Le rinnovabili termiche, presentano un indicatore di resa di energia rinnovabile per euro di incentivo che è circa otto volte superiore alla resa energetica del fotovoltaico (4,0 kg equivalenti di petrolio risparmiato contro 0,5 kg ) e appena inferiore alla resa energetica unitaria degli interventi di efficienza (4,5 kg eq. di petrolio risparmiati per euro di incentivo), che rimangono i più convenienti di tutti. La dimensione sociale Le rinnovabili termiche evidenziano un indicatore di 85 addetti per milione di euro di incentivo, contro i 68 addetti delle misure di efficienza energetica (dati del pacchetto Confindustria) e appena 1,3 addetti per il fotovoltaico (dati Assosolare).

18 La rete elettrica

19 Ogni anno, gli ecosistemi terrestri sottraggono allatmosfera con la fotosintesi circa 120 Giga Tonnellate di carbonio (GTC) mentre le attività umane rilasciano in atmosfera 9,5 GTC di cui 7,5 di origine fossile e 2 di altra origine. Agroenergie

20 Richard Buckminster Fuller (Milton, 12 luglio 1895 – Los Angeles, 1º luglio 1983) è stato un inventore, architetto, designer, filosofo, scrittore, fu anche professore alla Southern Illinois University. Ogni litro di petrolio consumato costa al pianeta oltre dollari per essere prodotto. L'età della terra è stata stabilita in 4,5 miliardi di anni Secondo Fuller, con l'evoluzione delle conoscenze avvenuta negli anni settanta e il crescente sfruttamento delle risorse naturali, si sarebbe passati da una economia competitiva ad un'economia cooperativa. La dimensione planetaria

21 Dr. Hubbert, già negli anni cinquanta affermò: La nostra ignoranza non è così vasta quanto il nostro fallimento nell'usare ciò che conosciamo. La qualità dellinformazione

22 GRAZIE PER L'ATTENZIONE


Scaricare ppt "Unione dei Comuni per il " Patto dei Sindaci " Campagna SEE Italia. Francavilla Marittima - Piazza Tre Caffè (Villa Comunale) Ora: giovedì 5 maggio 2011."

Presentazioni simili


Annunci Google