La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Mercoledì 28 ottobre 09 Sala conferenze sede Unicoop Tirreno Vignale Riotorto Dott.ssa Susanna Ceccanti Responsabile attività educative di EALP, Agenzia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Mercoledì 28 ottobre 09 Sala conferenze sede Unicoop Tirreno Vignale Riotorto Dott.ssa Susanna Ceccanti Responsabile attività educative di EALP, Agenzia."— Transcript della presentazione:

1 Mercoledì 28 ottobre 09 Sala conferenze sede Unicoop Tirreno Vignale Riotorto Dott.ssa Susanna Ceccanti Responsabile attività educative di EALP, Agenzia Energetica della Provincia di Livorno Un esempio di attività educative rivolte alle scuole superiori: strumenti e risultati del progetto YEP!

2 Nasce nel 1998, nellambito del programma SAVE, su iniziativa della Provincia di Livorno La Commissione Europea riconosce un ruolo fondamentale alle autorità regionali e locali sulle questioni energetiche; per questo ha incluso nel programma SAVE una azione di supporto per la creazione di Agenzie Energetiche regionali e locali. Le Agenzie nascono come strumento delle autorità locali per il management dellenergia. EALP è oggi, una delle 35 agenzie attive in Italia e delle oltre 380 operanti nei diversi Paesi dellUnione AGENZIA ENERGETICA DELLA PROVINCIA DI LIVORNO È agenzia formativa accreditata dalla regione Toscana e Certificata ISO 9001 da SGS

3 TUTTE LE AGENZIE ENERGETICHE PRESENTI IN EUROPA

4 EALP e lEducazione La Commissione Europea supporta azione di formazione – educazione rivolta agli studenti delle scuole primarie e secondarie volte: a fornire competenze, a sensibilizzare i ragazzi, a inspirare modifiche comportamentali.

5 Ealp oramai da 10 anni svolge attività di educazione al risparmio energetico e alluso di fonti rinnovabili in tutto il territorio provinciale e si rivolge alle scuole di ogni ordine e grado. I progetti sono finanziati da bandi Europei, Regionali, Provinciali oppure direttamente dai comuni o dalle scuole Bus..siamo per unaria pulita EALP e lEducazione

6 Perché svolgere i progetti sullenergia rivolti alle Scuole Si possono integrare perfettamente le tematiche legate allenergia con le discipline attuali e fornire allo studente maggiori conoscenze e possibilità nel campo lavorativo. Questo permetterebbe unattività continuativa e replicabile che risulta sicuramente più efficace. I ragazzi possono sviluppare competenze che li renderanno in grado di gestire meglio non solo i consumi energetici allinterno della loro scuola (e della loro abitazione) ma anche negli ambienti di lavoro che andranno a visitare ed analizzare Attraverso i ragazzi si raggiungono più facilmente le famiglie, essi dovranno guidare i comportamenti dei loro genitori. I ragazzi saranno i decisori del futuro ed è importante una loro presa di coscienza su tali tematiche. I ragazzi sono grandi fruitori dellenergia e una maggiore consapevolezza sulle problematiche ambientali ad essa legate ha lo scopo di cambiare i loro comportamenti. ….. INFATTI…..

7 …..Infatti….. I giovani si possono definire significativi consumatori di energia. Gli adolescenti/teenagers oggi consumano circa il 30% in più di energia rispetto alla precedente generazione. Malgrado la consapevolezza del cambiamento climatico, l85% dei giovani di 16 anni non stacca mai il caricabatterie del telefonino e l86% dei giovani di 10 anni lascia costantemente la TV in standby. Questi ragazzi possono essere motivati a cambiare; una volta che gli studenti sono impegnati in programmi di educazione energetica inseriti nel corso di studi, il 76% delle loro famiglie hanno cambiato atteggiamento oppure hanno investito nellimplementazione di azioni volte al risparmio energetico. In effetti i ragazzi possono diventare veri consulenti energetici per le loro famiglie e far cambiare le loro abitudini. Fonte: (Towards Effective Sustainable Energy Education for a Low Carbon Future, Energy Efficiency Partnership for Homes, 2007)

8 EDUCARE ALLENERGIA… E ampiamente riconosciuta lefficacia di unattività di formazione e informazione degli studenti su tematiche quali un uso più razionale dellenergia, il risparmio energetico, le fonti energetiche rinnovabili e i cambiamenti climatici perchè essi diventino dei consumatori di energia molto più responsabili e consapevoli. In questo contesto lUnione Europea promuove progetti di educazione energetico-ambientale a tutti i livelli. YEP (Young Energy People) è uno di questi progetti. Lo scopo è quello di incrementare la sostenibilità delluso dellenergia, luso di fonti rinnovabili e di conseguenza ridurre le emissioni di CO2 nelle Scuole Secondarie di Secondo Grado, negli ambienti di lavoro e, grazie a regole di buona condotta, nella vita di tutti i giorni. Per far questo è stato messo a punto un programma educativo rivolto a studenti di età compresa tra i 14 ed i 18 anni, risorse didattiche e metodologie che possano essere usate come punto di partenza per quelle Scuole che desiderano sviluppare una sostenibilità energetica nella loro comunità.

9 SCUOLE PRIMARIE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO (EX MEDIE) SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO (EX SUPERIORI) Dove opera EALP

10 Percorsi svolti da Ealp rivolti alle scuole * Il sole in Rete * Risparmiamo lenergia * Incontriamo i genitori: il risparmio energetico in famiglia * Visitiamo lenergia * Corsi di formazione per docenti

11 * Slides, schede didattiche e video * Costruzioni di oggetti funzionanti a fonti rinnovabili (forno solare, girandola, casa isolata) * Audit energetici della scuola (tour intorno alla scuola) con misurazioni di temperature e luminosità dellambiente, lettura dei dati di consumo della scuola * Giochi e quiz * Visite didattiche Strumenti didattici utilizzati da EalpStrumenti didattici utilizzati da Ealp – vedi link * Attività in laboratorio di informatica * Audit energetici a casa con lettura e monitoraggio del contatore dellEnel * Interviste ai nonni * Simulazioni e personificazioni

12 + Im-ballo il mondo Il mondo in lattina = - Inquinamento causato dallo smaltimento del prodotto correttamente smaltito (riciclo) + Peso ai problemi legati allimpiego dellenergia necessaria per produrre il prodotto, per farlo circolare nel mercato e per smaltirlo

13 + Im-ballo il mondo Il mondo in lattina = - Costi sociali per contenere gli effetti dellinquinamento grazie e politiche economiche ed energetiche + efficienti - Inquinamento grazie a politiche di utilizzo di fonti rinnovabili > Sostenibilità se si usano comportamenti energetici e si acquistano prodotti corretti

14 Metterà a disposizione di GLOSSARIO ENERGETICO PAROLE CHIAVE CON DEFINIZIONI E PAROLE CHIAVE SULLENERGIA CHE SERVIRANNO PER INTEGRARE LE ANIMAZIONI COOP

15 Come scaricare materiale didattico sul risparmio energetico dai siti gestiti da Ealp: 1) 2) 3) 4)

16 1) (sito in restyling)www.ealp.it a)PROGETTI ed ATTIVITA' DI EDUCAZIONE ENERGETICO AMBIENTALE + area docenti dove troverai:PROGETTI ed ATTIVITA' 1.News da EalpNews da Ealp 2.Elenco strumenti educativi e didatticiElenco 3. Schede strumenti didatticiSchede 4. Il portale da cui scaricare il materiale didattico (energy book)portale 5. Scheda curriculum della classecurriculum 6. Il questionario delle conoscenza energetichequestionario 7. Elenco delle visite didattiche proposte da Ealp a siti di interesse energetico ambientalevisite didattiche 8. links energetici utililinks 9. La scheda di valutazione degli strumenti didatticischeda di valutazione 10. Questionario di gradimento del progettoQuestionario di gradimento 11. Eventi di interesse energetico (informazioni su eventi, seminari, convegni di interesse energetico ambientale )Eventi

17 2) a) accedere al portale b) registrarsi sotto il menu LOGIN cliccando su "registrati" c) inserire negli appositi spazi le informazioni richieste facendo attenzione a scrivere nel campo NAZIONE la parola INSEGNANTE d) Ealp riceverà una mail di segnalazione che un nuovo utente si è registrato e provvederà ad abilitarlo come Insegnante in modo da consentire l'accesso al menu Educazione Ambientale e) Ad abilitazione avvenuta da parte di Ealp, il nuovo iscritto riceverà al proprio indirizzo un messaggio di Benvenuto che confermerà l'abilitazione al menu f) Adesso, entrando con login e password, sarà possibile scaricare il materiale didattico (dalla sessione educazione ambientale in basso) che è suddiviso in schede e per argomento

18 3)

19 4) (sito inglese)www.youngenergypeople.com

20 (sito italiano) Cliccare a destra sul logo Per accedere a tutti i contenuti e tutti i documenti scaricabili in italiano

21 E ORA VIA AL VIDEO Grazie!! EALP Agenzia Energetica della Provincia di Livorno Via Pieroni Livorno Tel. 0039/0586/ Cell. 349/ Fax 0039/0586/ Contatto: Susanna Ceccanti


Scaricare ppt "Mercoledì 28 ottobre 09 Sala conferenze sede Unicoop Tirreno Vignale Riotorto Dott.ssa Susanna Ceccanti Responsabile attività educative di EALP, Agenzia."

Presentazioni simili


Annunci Google