La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il laboratorio (spazio web) Gruppo di lavoro Vittoria Gallina Alessia Mattei Antonella Mastrogiovanni Vincenzo DOrazio Gianluca Reddavide.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il laboratorio (spazio web) Gruppo di lavoro Vittoria Gallina Alessia Mattei Antonella Mastrogiovanni Vincenzo DOrazio Gianluca Reddavide."— Transcript della presentazione:

1 Il laboratorio (spazio web) Gruppo di lavoro Vittoria Gallina Alessia Mattei Antonella Mastrogiovanni Vincenzo DOrazio Gianluca Reddavide

2 I docenti/formatori che lavorano con studenti adulti che hanno età diverse, percorsi discontinui di formazione, abilità disomogenee ecc., hanno bisogno di avere a disposizione strumenti di accertamento di competenze scientificamente testati, che supportino una progettazione adeguata ed il continuo ri-orientamento delle attività di apprendimento proposte e da proporre. PREMESSA

3 Ipotizzando la collaborazione sotto forma di laboratorio, inteso come sede privilegiata per lo scambio di esperienze, si garantisce la valorizzazione delle professionalità che già operano con successo nellEDA e si incentiva il rapporto tra pari. OBIETTIVO Il processo di scambio (produzione di prove testate e validate) è finalizzato alla costruzione e allarricchimento di strumenti pensati e modulati in relazione al contesto di riferimento e allutenza specifica che accede ai corsi. Gli strumenti andranno ad incrementare la BANCA DI ITEM che lMIUR/INVALSI sta costruendo. La collaborazione MIUR/INVALSI – CTP/Corsi Serali Lidea del LABORATORIO

4 Gli strumenti prodotti e validati attraverso il progetto EdaLab/SAPA e le altre attività simili realizzate allINVALSI rappresentano il primo set di materiali da condividere per alimentare una sperimentazione guidata relativa a: procedure di approccio a diversi pubblici, produzione di nuovi item (BANCA DI ITEM), interpretazione di profili di utenza adulta e di bisogni di istruzione/formazione espressi e/o impliciti. Il punto di partenza

5 Il sito SAPA-PON nasce con lobiettivo prioritario di assicurare il continuo e diretto contatto tra lINVALSI e coloro che si occupano di Educazione degli Adulti, nelle diverse realtà territoriali. Esso svolge non solo una funzione informativa, ma permette il coinvolgimento diretto dei soggetti che vi accedono, tramite il laboratorio virtuale. Spazio web: SAPA/PON Finalità del sito

6 Home page SAPA/PON Allinterno dellHome page, sotto il logo del progetto SAPA-PON, si trova lindirizzo mail da utilizzare per i contatti col gruppo di lavoro INVALSI e per richiedere gli strumenti diagnostici. mail:

7 Presentazione Nellarea Presentazione è possibile ripercorrere le fasi dei progetti finalizzati alla rilevazione di competenze funzionali della popolazione adulta e alla promozione di percorsi di istruzione e formazione per adulti, mettendone in evidenza levoluzione nel corso del tempo e le diverse finalità perseguite.

8 Materiali di riferimento - Brochure La Brochure sintetizza le finalità del progetto SAPA, illustrando la metodologia e gli strumenti utilizzati per rilevare le competenze alfabetiche funzionali dei soggetti coinvolti nellindagine. Vengono inoltre presentati i risultati dello studio condotto nel 2004.

9 Documenti Larea Documenti permette di scaricare, ed eventualmente stampare, tutti i materiali presentati durante i seminari svolti nelle diverse Regioni, eccezion fatta per i fascicoli diagnostici, da richiedere direttamente allINVALSI tramite mail:

10 Attività Allinterno della sezione Attività può essere visionato il calendario dei seminari (già svolti o ancora da realizzare) sulle competenze degli adulti nellambito delle iniziative PON. Sarà inoltre possibile avere un aggiornamento costante sulle principali attività in programma.

11 Accesso al laboratorio virtuale Per utilizzare gli strumenti presentati allinterno del laboratorio virtuale è necessario, per prima cosa, registrarsi fornendo le informazioni presenti nellArea Registrazione e Richiesta password. Una volta effettuata la registrazione, lINVALSI invierà, allindirizzo da voi indicato, la password che vi permetterà di accedere agli strumenti disponibili.

12

13 Strumenti per il laboratorio virtuale 1.Segnalare allINVALSI le difficoltà incontrate nellutilizzo del fascicolo, con una o più prove, suggerendo possibili modifiche o semplificazioni. 2.Proporre diverse tipologie di materiali, eventualmente già testati, e considerati particolarmente utili al fine di rilevare le competenze degli adulti. Lutilizzo degli strumenti allinterno della sezione Laboratorio virtuale permetterà di:

14 (1) Scheda per la segnalazione delle difficoltà riscontrate nellutilizzo della prova Numero della singola domanda/item che ha comportato difficoltà interpretative o di risoluzione. Tipologia di utenza a cui è stata somministrata la prova e che ha incontrato difficoltà. Tipo di difficoltà incontrata. Possibili suggerimenti per eliminare lelemento problematico. La scheda dovrà essere compilata fornendo le seguenti indicazioni:

15

16 (2) Proposte da inviare allINVALSI per ampliare la banca di item Proposta di uno stimolo (es. un testo o unimmagine non corredata da domande). Proposta di una prova strutturata dallinsegnante (unintera prova già sperimentata). Proposta di una prova funzionale (stimoli e relative domande in grado di accertare specifiche competenze).

17

18 Contatti INVALSI-CTP/Corsi Serali Telefono: Sito INVALSI:


Scaricare ppt "Il laboratorio (spazio web) Gruppo di lavoro Vittoria Gallina Alessia Mattei Antonella Mastrogiovanni Vincenzo DOrazio Gianluca Reddavide."

Presentazioni simili


Annunci Google