La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lasse cervello-intestino Marina Risi. Fattori emozionali influenzano la storia naturale delle patologie croniche gastrointestinali ( morbo di Chron e.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lasse cervello-intestino Marina Risi. Fattori emozionali influenzano la storia naturale delle patologie croniche gastrointestinali ( morbo di Chron e."— Transcript della presentazione:

1 Lasse cervello-intestino Marina Risi

2 Fattori emozionali influenzano la storia naturale delle patologie croniche gastrointestinali ( morbo di Chron e rettocolite ulcerosa ) e la sindrome dellintestino irritabile

3 Mentre lidea che il cervello può alterare le funzioni intestinali è da tempo riconosciuta ed accettata è meno diffuso il concetto che segnali provenienti dallintestino possano avere effetti sullumore, il comportamento e la funzione cognitiva.

4 Voices from within: gut microbes and the CNS

5

6

7 Regolazione di NFkB

8

9

10

11

12 Regolazione dellinfiammazione Il precoce dialogo tra flora batterica e Cellule Dendritiche della mucosa intestinale regola la soglia di tolleranza o di attivazione di risposta immune agli antigeni introdotti con la nutrizione o inalati e, quindi, rappresenta un elemento determinante dellequilibrio tra le popolazioni linfocitarie

13

14 SICKNESS BEHAVIOR

15

16

17 Liperattivazione dellasse dello stress Altera: lintegrità dellepitelio intestinale la produzione di mucina la motilità intestinale la composizione dei batteri

18 Stressors

19

20

21

22

23 Campylobacter jejuni può causare enterite, diarrea, infiammazioni intestinali croniche.Campylobacter jejuni può causare enterite, diarrea, infiammazioni intestinali croniche. I livelli di Noradrenalina intestinale, aumentati in condizioni di stress, ne incrementano la crescita e la patogenicità, così come dellEscherichia Coli I livelli di Noradrenalina intestinale, aumentati in condizioni di stress, ne incrementano la crescita e la patogenicità, così come dellEscherichia Coli

24 Coltura di Campylobacter digiuno con e senza noradrenalina

25

26 METAGENOMA Il microbiota possiede circa 3,3 milioni di geni, vale a dire 150 circa 150 volte il genoma umano

27 E stato dimostrato che la colonizzazione di cavie germ- free può normalizzare alcuni comportamenti patologici della sfera affettiva stress correlati, ma solo se in età precoce. Questo dato indica che il microbiota partecipa al programma di sviluppo e che può avere effetti a lungo termine

28 Effects of the probiotic Bifidobacterium infantis in the maternal separation model of depression. Neuroscience (2010) Anche se in misura minore rispetto al gruppo trattato con citalopram, i disturbi comportamentali sono stati ridotti dal B. infantis Le catecolamine e i biomarkers infiammatori sono tornati ai valori basali

29

30

31

32 Attività antiinfiammatoria del sistema colinergico

33

34

35

36

37 The wide analysis of the genome cannot predict or explain more than 10–20% of the disease, whereas changes in feeding and social behavior have certainly a major impact.

38

39 Differenze di genere nella IBS- D Donne Aumentata sensibilità viscerale e somatica durante le mestruazioni Aumentata attività delle aree del sistema limbico, soprattutto lamigdalaUomini Ridotta ipersensibilità viscerale Maggiore risposta allo stress in confronto alle donne affette da IBS e ai controlli maschili

40

41

42


Scaricare ppt "Lasse cervello-intestino Marina Risi. Fattori emozionali influenzano la storia naturale delle patologie croniche gastrointestinali ( morbo di Chron e."

Presentazioni simili


Annunci Google