La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ROMA “TOR VERGATA” DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE Verbale della riunione periodica del Consiglio Direttivo 31/03/2015.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ROMA “TOR VERGATA” DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE Verbale della riunione periodica del Consiglio Direttivo 31/03/2015."— Transcript della presentazione:

1 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ROMA “TOR VERGATA” DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE Verbale della riunione periodica del Consiglio Direttivo 31/03/2015

2 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ROMA “TOR VERGATA” DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE In data 31/03/2015, alle ore 10:00 si è riunito, presso la sede dell’Università di Brescia, il Consiglio Direttivo dell’Associazione AITEM nelle persone dei signori: prof. Bruschi StefaniaUniversità degli Studi di Padova prof. Ceretti ElisabettaUniversità degli Studi di Brescia Prof. Fantoni GualtieroUniversità di Pisa Prof. Filice Luigino università della Calabria prof. Fratini LivanUniversità degli Studi di Palermo prof. Grieco AntonioUniversità del Salento prof. Guarino StefanoUniversità degli Studi ‘Niccolò Cusano’ prof. Langella AntonioUniversità di Napoli ‘Federico II’ prof. Settineri Luca Politecnico di Torino prof. Tolio TullioPolitecnico di Milano Revisori dei conti prof. Memola Capece Minutolo FabrizioUniversità di Napoli ‘Federico II’ prof. Di Ilio AntoniomariaUniversità dell’Aquila Assenti giustificati prof. Polini WilmaUniversità degli Studi di Cassino prof. Sacco Marco ITIA-CNR dott. Sbetti Maurizio Adige S.p.A. BLM Group

3 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ROMA “TOR VERGATA” DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE ORDINE DEL GIORNO Comunicazioni del Presidente Richieste di iscrizione Approvazione verbale ultima riunione del CD Audizione Direttore Scuola AITeM Stato di Avanzamento dei Gruppi di Lavoro del CD Convegno Palermo 2015 Sito WEB Partecipazione AITEM progetti finanziati Varie ed eventuali Assume la presidenza, a norma di statuto, il Presidente del Consiglio Direttivo, prof. Ceretti Elisabetta. Il Presidente, accertata la regolarità della convocazione ed il numero legale dei Consiglieri nonché la presenza dei membri del Collegio dei Revisori, dichiara il Consiglio validamente costituito ed atto a deliberare.

4 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ROMA “TOR VERGATA” DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE Comunicazioni del Presidente Il presidente segnala il 4M/ICOMM15, evento che si terrà a Milano il 31 Marzo. E’ stata proposta la sponsorizzazione Photo-Contest in cambio della quale AITEM riceverà una quota di iscrizione. Il Presidente comunica che il Prof. Dini si sta attivando per l’organizzazione del Convegno AITeM 2017 che si terrà a Pisa Approvazione del verbale della seduta precedente Il Presidente espone al CD il verbale della seduta precedente e chiede di votarne l’approvazione. Il CD approva all’unanimità. Richieste di iscrizione Sono pervenute le seguenti richieste di iscrizione: Luca Boccarusso, Università di Napoli Federico II – socio juniores Stefania Cacace, Politecnico di Milano – socio juniores Giacomo Guerrini, Università di Bologna –socio juniores Marta Pesce, politecnico di Bari – socio juniores Demir Ali Gokhan, Politecnico di Milano – socio ordinario Chiara Ravasio, Università di Bergamo – socio ordinario D&C Design Consulting – socio sostenitore

5 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ROMA “TOR VERGATA” DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE Audizione Direttore Scuola AITeM IL prof. Giardini espone una presentazione sulla Scuola AITEM. La scuola nasce con l’obiettivo di formare giovani dottorandi, creare capacità di analisi trasversali sulle tematiche di interesse e sviluppare senso di appartenenza al settore scientifico disciplinare. Scuola di I Livello: diretta ai dottorandi al I e II anno con contenuti sulle tematiche tipiche e più innovative delle Sezioni AITEM. Scuola di II livello per dottorandi al III anno e giovani ricercatori universitari ed aziendali su tematiche più specifiche. La frequenza alla scuola permette l’acquisizione di 4 CFU per il I livello e 2 CFU per il II livello. I CFU sono subordinati alla produzione di una relazione del lavoro svolto. Il prof. Giardini espone alcune problematiche emerse nelle precedenti edizioni delle scuole AITEM In particolare segnala una partecipazione ridotta e subordinata a una forte sollecitazione. Chiede pertanto maggiore supporto del CD AITEM. La scuola di I livello sarà su attività scientifiche innovative delle sezioni AITEM, verranno assegnati 4 cfu, si svilupperà su 5 giorni nell’ ultima settimana di settembre/I settimana di Ottobre a Palermo. All’evento hanno risposto 16 sedi. L’attuale anagrafe dei dottorati del settore conta 27 dottorandi al I anno, 21 dottorandi al II anno e 23 dottorandi al III anno. Richiesti almeno 10 iscritti per l’attivazione della Scuola. Il prof. Giardini espone infine una proposta di programma della scuola I e II livello con interventi dei responsabili di Sezione e di colleghi stranieri. Ritiene inoltre sia utile una maggiore pubblicizzazione dell’evento. Si ritiene necessario avere il flyer per fine Aprile. Il CD mette a disposizione un budget di 3000 euro. Sconto per chi si iscrive anche al Convegno AITEM.

6 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ROMA “TOR VERGATA” DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE Stato di Avanzamento dei Gruppi di Lavoro del CD Gestione soci e morosità: La commissione per la gestione soci e morosità illustra la situazione dei soci morosi. Associati AITEM 239, di cui 58 morosi (principalmente per la quota 2014). Criticità per la sede di Bari che tuttavia è in via di risoluzione. Segnalate 5 situazioni di difficile soluzione. Sono stati predisposti per il 2015 i format per le lettere di rinnovo iscrizione e richiesta di rientro del debito per il morosi. Sezioni e Gruppi di Interesse: A seguito della riconfigurazione Sezioni/GDI avvenuta in occasione del precedente direttivo lo scenario è riassunto in tabella. Estrusione, Lamiere e Aerospace hanno deciso di riconfigurarsi quali Osservatori

7 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ROMA “TOR VERGATA” DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE Comunicazione. Il Prof. Guarino espone i principali interventi fatti sul sito web AITEM. Sono stati fatti interventi sulla piattaforma AITeM per consentire la gestione dell’organizzazione del Convegno AITeM 2015 in automatico. In particolare sono stati attivati degli sportelli elettronici per la gestione della sottomissione dei lavori. Tale piattaforma sarà di supporto agli autori, ai revisori, alla segreteria AITeM ed all’organizzazione del Convegno. Sono stati attivati i mini-siti delle sezioni e dei gdi ed inviate ai responsabili le credenziali di accesso. I mini siti sono inoltre stati riconfigurati alla luce della nascita di 3 nuovi Osservatori. Allo stato attuale le pagine dedicate sono da aggiornare a cura dei responsabili. Il CD ritiene opportuno, per la gestione del sito in generale e nelle fasi del convegno e la riconfigurazione di alcuni aspetti, di dare un incarico di 1200 euro lordi al sig. Maurizio Quintiliani, già consulente AITEM. Stato di Avanzamento dei Gruppi di Lavoro del CD Monitoraggio. L’ing. Gualtiero Fantoni espone il lavoro svolto presentando il monitoraggio sviluppato. In tale presentazione vengono evidenziate le potenzialità del sistema ed i possibili interventi di miglioramento. Con il prossimo lavoro i dati verranno aggiornati al 31 Dicembre Si segnala la possibilità di eseguire la mappatura utilizzando l’intera popolazione scientifica. Tale mappatura potrebbe risultare utile per il Monitoraggio attualmente legato alle adesioni spontanee.

8 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ROMA “TOR VERGATA” DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE 8 Convegno AITeM In occasione del convegno si rende necessaria una maggiore presenza della sig.ra Tiziana Visconti. Si stabilisce pertanto compenso straordinario una tantum pari ad una mensilità. Il prof. Fratini illustra lo stato di avanzamento del Convegno AITeM Viene presentata la struttura del convegno ed illustrato il programma. Il comitato scientifico sta visionando 68 articoli. Si sta predisponendo il call for papers per il premio Capello (Giugno 2015). E’ stata definita la sede della cena sociale (Palazzo del Seta) Tale location ospiterà anche l’assemblea. Il prof Fratini illustra il programma delle giornate. Predisposta la lista degli alberghi nei dintorni della sede del congresso. Nelle tabelle che seguono sono riportate le quote di iscrizione stabilite. Per i soci IN REGOLA con la quota associativa 2015 Iscrizione entro 01/07/15Iscrizione dopo 01/07/15 Soci Ordinari290 €360 € Soci Juniores270 €320 € Accompagnatori160 €210 € Per i soci NON IN REGOLA con la quota associativa 2015 Iscrizione entro 01/07/15Iscrizione dopo 01/07/15 Soci Ordinari410 €460 € Soci Juniores310 €360 € Accompagnatori160 €210 €

9 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ROMA “TOR VERGATA” DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE 9 HotelCategoria Distanza da Piazza Marina [km] Valutazione TRIVAGO (X/100) Recensioni TRIVAGO Contatti 1Piazza Borsa4 Stelle0, Indirizzo: Via dei Cartari, 18, Palermo Telefono: Palazzo Brunaccini4 Stelle 0, Indirizzo: Piazzetta Lucrezia Brunaccini, 9, Palermo Telefono: Porta Felice4 Stelle0, Indirizzo: Via Butera, 45, Palermo Telefono: Ambasciatori3 Stelle0, Indirizzo: Via Roma, 111, Palermo Telefono: La Locanda Del Gagini3 Stelle0,88586 Indirizzo: Via Antonio Gagini, 109, Palermo Telefono: Palazzo Sitano4 Stelle 0, Indirizzo: Via Vittorio Emanuele, 114, Palermo Telefono: Massimo Plaza4 Stelle0, Indirizzo: Via Maqueda, 437, Palermo Telefono: Centrale Palace4 Stelle0, Indirizzo: Via Vittorio Emanuele, 327, Palermo Telefono: Quintocanto4 Stelle0, Indirizzo: Corso Vittorio Emanulele, 310, Palermo Telefono: Del Centro3 Stelle 0, Indirizzo: Via Roma, 72, Palermo Telefono: Posta3 Stelle0, Indirizzo: Via Antonio Gagini, 77, Palermo Telefono: Letizia3 Stelle 0, Indirizzo: Via Bottai, Palermo Telefono:‎ NH Palermo4 Stelle 0, Indirizzo: Foro Umberto I, 22, Palermo Telefono: Viene inoltre proposta la seguente lista di Hotel

10 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ROMA “TOR VERGATA” DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE 10 Partecipazione AITeM ai progetti finanziati. Il Prof. Settineri illustra le possibilità di AITEM per la partecipazione a programmi di ricerca finanziati. La formula più opportuna, tra quelle esplorate, è quella del Consorzio Interuniversitario. Sussistono tuttavia politiche di prudenza da parte dei vari Atenei. E’ necessario fare chiarezza sulla legislazione in materia e verificare la possibilità di AITEM di entrare nel Consorzio. Potrebbe farlo come osservatore senza rendicontare. Il CD propone di fare delle convenzioni di natura più generale nelle quali far entrare anche le proposte di progetti finanziati. Il CD chiede di proporre per il prossimo direttivo una bozza di proposta strutturata. Il CD individua inoltre la possibilità di entrare in programmi di ricerca come partner o meglio come subcontractor nelle attività di dissemination.

11 UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ROMA “TOR VERGATA” DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE Varie ed eventuali Nulla più essendovi da deliberare e nessuno chiedendo la parola, la riunione viene sciolta alle ore Il prossimo CD è convocato a Milano il 17 Giugno Letto, confermato e sottoscritto Roma, 31/03/2015 Il Segretario Il Presidente prof. Stefano Guarinoprof. Elisabetta Ceretti


Scaricare ppt "UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI ROMA “TOR VERGATA” DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE Verbale della riunione periodica del Consiglio Direttivo 31/03/2015."

Presentazioni simili


Annunci Google