La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gianni Celata Presidente Un progetto di. Roma è una delle grandi città del mondo in cui si stanno introducendo le nuove tecnologie wireless Dal 1° Agosto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gianni Celata Presidente Un progetto di. Roma è una delle grandi città del mondo in cui si stanno introducendo le nuove tecnologie wireless Dal 1° Agosto."— Transcript della presentazione:

1 Gianni Celata Presidente Un progetto di

2 Roma è una delle grandi città del mondo in cui si stanno introducendo le nuove tecnologie wireless Dal 1° Agosto 2005, in stretto accordo con lAmministrazione Comunale di Roma, il Consorzio Roma Wireless, che è uno spin-off del Distretto dellAudiovisivo e dellICT, ha dispiegato una rete wi-fi nelle 4 maggiori ville storiche: Villa Borghese, Villa Torlonia, Villa Ada e Villa Doria-Pamphili Sono circa 400 ettari coperti da una rete senza fili a fruizione gratuita per un anno: ad oggi la più vasta area pubblica wifizzata al Mondo

3 Ma Roma è anche uno straordinario contenitore. Con il progetto Viaggio in Roma... la rete wi-fi, dalle Ville Storiche, si estenderà a tutta lansa barocca del centro storico della Città. Unansa barocca un po allargata, perché comprenderà anche San Pietro e Castel S. Angelo. Il più ricco e importante sedimento archeologico, artistico, storico del Mondo, da qualche anno anche quinta formidabile di continui eventi culturali di rilevanza internazionale. La rete wi-fi, grazie a questo progetto di Promoroma – Camera di Commercio, non solo si estenderà, ma si riempirà di contenuti che porranno lutilizzatore della rete wi-fi protagonista delle proprie emozioni e del proprio tempo di vita, durante il suo percorso turistico della Città. Come si comprende un progetto di grande spessore culturale che sottende un avanzato piano industriale e di innovazione e ricerca tecnologica, contenutistica e di nuovi format e soluzioni di usabilità dei new media.

4 Un progetto al servizio del turismo colto, quello che vuole vivere la visita a Roma lasciandosi coinvolgere dalla sua storia, dalla sua civiltà, dai suoi stili di vita, dalla sua vivacità e dalla sua ospitalità. Questo coinvolgimento è la precondizione per realizzare lobiettivo economico dellallungamento del tempo di permanenza del turista e della necessità della ripetizione del viaggio. Quindi un progetto che coniuga cultura e tecnologia al servizio di una più completo appagamento del turista e di una maggiore saturazione e più sviluppo della nostra vitale e decisiva industria ricettiva.

5 La rete La rete che coprirà lansa barocca, in questa prima fase del progetto, sarà costituita da oltre 60 hot-spot, oltre 60 punti di accesso alla rete wi-fi che permetteranno di coprire le più importanti aree di interesse archeologico e turistico della Città. La rete si porrà in termini complementari rispetto alle preesistenti reti di telefonia mobile e telefonia fissa, arricchendo così le possibilità di connessione a beneficio della comunicazione nel suo complesso. Difatti, la copertura di aree archeologiche e di piazze storiche soddisferà, come è peculiare della tecnologia wi-fi, il nomadismo del turista che si sposta di luogo in luogo e sosta in ognuno di essi. Completa, non confligge con le altre due tecnologie che soddisfano le esigenze desk e di mobilità della comunicazione. In questo modo, Wired always-on come direbbero sicuramente Negroponte o Geert Lovink o Jeremy Rifkin.

6 La collocazione degli hot-spot PIAZZA DI PIETRA PIAZZA S.IGNAZIO PANTHEON PIAZZA NAVONA PIAZZA DI PASQUINO CAMPO DE' FIORI FONTANA DI TREVI CAMPIDOGLIO MERCATI TRAIANEI TEATRO MARCELLO E GHETTO PIAZZA DI SPAGNA COLOSSEO PIAZZA DEL POPOLO CASTEL SANT'ANGELO PIAZZA FARNESE VIA DELLA CONCILIAZIONE GIANICOLO SANTA MARIA IN TRASTEVERE PONTE MILVIO VIA VENETO CIRCO MASSIMO PIAZZA DEI CINQUECENTO LARGO ARGENTINA SAN SALVATORE IN LAURO …..

7 Wi-fi e portale di prossimità La rete wi-fi per sua natura permette la georeferenziazione dellutente e del luogo, quindi la sua localizzazione geografica e le esigenze dellutente relative a ciascun specifico luogo. In questo modo i contenuti si dispiegano in maniera capillare e si adeguano per ciascun hot-spot attraverso portali di prossimità. La profilazione di base del turista si arricchisce così per le caratteristiche specifiche della rete, permettendo lofferta ottimale di contenuti sulla base del luogo che in quel momento lo ospita, del tempo che vi trascorre e degli interessi che esprime. Lanalisi complessiva delle profilazioni permetterà a Roma Wireless, gestore della rete, lidentificazione della domanda aggregata di contenuti, che verrà così valutata permettendo di rimodulare unofferta di contenuti con la facilità e la flessibilità permesse dalla tecnologia wi-fi.

8 Wi-fi e 3D I contenuti verranno proposti anche attraverso ricostruzioni 3D. Si vuole in questa maniera realizzare un appagamento completo delle esigenze di conoscenza, di contestualizzazione e di comprensione del luogo vissuto dal turista. Nello stesso tempo si facilita la ricognizione conoscitiva dei luoghi di interesse e dei servizi necessari al turista. In questo modo la tridimensionalità di una realtà virtuale attiva si affianca e completa la bidimensionalità delle guide turistiche. Se ci è permesso definirlo lo chiameremmo un motion picture iperlink, cioè un ipertesto visuale e interattivo. Le immagini che state vedendo rappresentano una demo ridotta delle potenzialità del medium.

9 Contenuti per il turismo culturale I portali di prossimità e la possibilità di navigare in tridimensionale permette di vivere il viaggio come scelta di approfondimento e crescita delle esperienze del vissuto. Fa vivere ciascun sito archeologico, museo, piazza e strada testimone di vicende storiche e sociali, in maniera completa che nessuna guida cartacea, targa segnaletica, etc, per forza di cose sarà in grado di fare. Le informazioni di prossimità di natura turistica o di servizio per il turista, gli faranno vivere la sua esperienza e il suo rapporto con la città nella maniera migliore. Viaggio in Roma quindi come uno strumento per far vivere la città in profondità e con più facilità, tale da rendere in misura maggiore i suoi contenuti culturali e nello stesso tempo con una maggiore fruibilità.

10 Contenuti per il turismo culturale Il vantaggio competitivo per la città è evidente. La rende più vivibile attraverso la possibilità di fruirla con una maggiore facilità di comunicazione. Ciò la rende più appealing, più attrattiva, più capace di farsi vivere in profondità. Crea il desiderio/la domanda di viverla su più giorni e di tornare a visitarla di nuovo. Permette di viverla anche nelle sue angolazioni meno usuali e proprio per questo meno percorse.

11 Le ricadute economiche Oltre alle ricadute positive indicate allinizio per la filiera ricettiva, ce ne sono altre due che meritano di essere menzionate e ricercate da una opportuna politica di incentivi e di marketing territoriale. Linstallazione della rete, la realizzazione di contenuti avanzati, come si è prima detto, lapertura della rete a servizi che possono essere offerti da singole imprese ICT, danno la possibilità al nostro sistema Informatico, TLC e Audiovisivo di sperimentarsi in anticipo su un mercato e tecnologie che tendono a diffondersi in tutto il mondo. Possono così acquisire un vantaggio competitivo che può essere speso sul mercato internazionale. La disponibilità potenziata di larga banda e di connettività e il collaborative working environment che così si crea, divengono elementi ulteriori di attrattività per linsediamento di imprese creative e innovative nella Città.

12 Fasi e tempi di realizzazione Gli oltre 60 hot spot verranno resi disponibili entro 180 giorni dallinizio del progetto per la sola connettività I portali di prossimità di Piazza di Pietra e Piazza S.Ignazio saranno navigabili entro lestate

13 I Device Smart-phone Palmari Notebook Tablet PC Game console portatili (PSP) I-Pod …

14 I soci di Roma Wireless 5 Emme informatica spa Alcatel S.p.A. CASPUR Cos Comunication Services s.p.a. Cosmic S.p.A. Eur S.p.A. Expotel Laziomatica S.p.A. Progesi spa Sentieri Di Innovazione Unidata S.p.A. ZP Engeneering

15 I compagni di Viaggio Google/San Francisco: con gli amici di Google, fortemente impegnati nel wi-fi per la città di San Francisco, siamo in rapporto continuo per capire cosa possiamo fare assieme e qualcosa abbiamo incominciato ad individuare; nel frattempo siamo davvero soddisfatti che Roma Wireless sia coinvolta nel loro ristretto panel di interlocutori mondiali, invitata prima alla riunione di ottobre a Moutain View e alla prossima a Maggio a Londra. Vodafone: con gli amici e soci del Distretto di Vodafone stiamo studiando le possibilità per un accesso facilitato alle rispettive reti e alla possibilità di fruizione dei nostri contenuti wi-fi sulla loro rete di telefonia mobile La città di Philadelphia: annunciamo quasi in contemporanea con lamministrazione Comunale di Philadelphia presieduta dal Sindaco J.F. Street, che in verità lo ha annunciato in una sua conferenza stampa venerdì scorso, che ci sarà un confronto di esperienze e di informazioni rispetto ai 2 progetti wi-fi, il nostro e il loro, che assieme consideriamo tra i più avanzanti al mondo.

16 I compagni di Viaggio Alcatel e Alvarion: Con Alcatel e lisraeliana Alvarion, la prima direttamente coinvolta in Roma Wireless, la seconda indirettamente, sperimenteremo tecnologie di rete e periferiche avanzate. Sony: con Sony stiamo lavorando attivamente ad un progetto di edutainment costruito da un lato sulla loro tecnologia di console PSP e dallaltro ovviamente sui giacimenti culturali di Roma. FON.COM: con la spagnola FON, con cui siamo in una fase avanzata di colloqui, la nostra rete entrerà in un network di reti broadband condivise, partecipando così un GRID mondiale per il wi-fi. Laziomatica: con Laziomatica, la società regionale di informatica, stiamo attivamente lavorando attorno a soluzioni di rete wi-fi mirate in maniera particolare alla creazione di contenuti per i servizi sanitari. Festa del Cinema: Roma Wireless assieme a Unidata fornirà rete e servizi su wi-fi a questo grande evento della seconda metà di Ottobre.

17 Roma: la best practice per linnovazione wireless nel turismo culturale La presentazione completa è disponibile sul sito Grazie. Credits: Carlo Gagliardi Daniele Ottavi Susanna Rebecchi Marco Stendardo

18


Scaricare ppt "Gianni Celata Presidente Un progetto di. Roma è una delle grandi città del mondo in cui si stanno introducendo le nuove tecnologie wireless Dal 1° Agosto."

Presentazioni simili


Annunci Google