La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Milano, 11 ottobre 2007 Centro Congressi Benetton, Sala BoardOsservatorio Convergenza fisso - mobile Responsabile Guido Salerno Aletta Direttore Progetti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Milano, 11 ottobre 2007 Centro Congressi Benetton, Sala BoardOsservatorio Convergenza fisso - mobile Responsabile Guido Salerno Aletta Direttore Progetti."— Transcript della presentazione:

1 Milano, 11 ottobre 2007 Centro Congressi Benetton, Sala BoardOsservatorio Convergenza fisso - mobile Responsabile Guido Salerno Aletta Direttore Progetti Internazionali Fondazione Ugo Bordoni

2 La convergenza fisso - mobile Quali imprese? Quali tecnologie? Quali offerte? Quali mercati? 1

3 Mercato europeo o mercati nazionali? A 15 anni dallAtto Unico Europeo (1992) ed a 10 anni dal primo Regulatory Framework (1978) per le TLC lEuropa è ancora divisa in 25 mercati nazionali. Diversamente dalla disciplina televisiva (TVSF) che ha cercato di introdurre un sistema di mutuo riconoscimento. Senza alcuna concreta omogeneizzazione rimane anche il settore dellICT dal punto di vista delle politiche comuni: anche lAccordo di Lisbona sta virando verso politiche nazionali di attuazione.

4 USA, UE, ROW Usa, Europa e Resto del Mondo sono nel loro complesso mercati tra loro comparabili per dimensioni ma non per struttura. Negli Usa abbiamo da tempo un processo di consolidamento degli operatori Telco In Europa abbiamo ancora una politica fortemente pro concorrenziale a favore dei nuovi entranti nei singoli mercati nazionali Nel ROW abbiamo operatori di dimensione estremamente rilevanti che operano al di fuori delle regole USA/UE sulle concentrazioni e la concorrenza

5 Fisso e mobile Le chiamate vocali migrano dalla rete fissa a quella mobile, anche se la grande maggioranza è costituita da chiamate originate e terminate indoor La rete di accesso su portante fisso si allarga: vira su internet e IPTV, ma spesso indoor è già presente un accesso radio tramite rete privata (access point wi-fi) Le evoluzioni del GSM e dellUMTS consentono accessi diretti via radio alla rete pubblica a larga banda: MMS, video, sono di uso comune sul terminale portatile

6 Nomadico ed Ubiquo: la comunicazione è personale La convergenza nomadica nelle reti pubbliche: la rete fissa riconosce anche gli utenti (numero Ip) e non solo il numero di telefono (numerazione di rete dissa) del cliente abbonato: con gli hot spot pubblici wi-fi laccesso alla rete fissa diviene ubiquo. La convergenza domestica: con laccesso radio (wi-fi) alla rete (SOHO) il VOIP indoor (su ADSL) sostituisce laccesso alle reti pubbliche indoor (via GSM/UMTS) I terminali incorporano un sistema di twin operator wireless access (wi-fi // GSM,UMTS).

7 IPTV e MVNO convergono? Il modello fisso-mobile rende più sostenibile il modello delloperatore MVNO La convergenza fisso-mobile di per sé non genera mercati nuovi o fatturati complessivamente più elevati se lofferta non induce al passaggio dal GSM allUMTS da postazione fissa e se non amplia il numero di linee fisse a larga banda. E una integrazione di convenienza economica, di integrazione e di razionalizzazione Qualche esempio europeo (Orange, Iliad, Telefonica)


Scaricare ppt "Milano, 11 ottobre 2007 Centro Congressi Benetton, Sala BoardOsservatorio Convergenza fisso - mobile Responsabile Guido Salerno Aletta Direttore Progetti."

Presentazioni simili


Annunci Google