La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Essa è presente sulla Terra in tutti e tre i suoi stati fisici: Lacqua (H2O) è un elemento fondamentale per la vita sulla Terra, ma anche lelemento più

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Essa è presente sulla Terra in tutti e tre i suoi stati fisici: Lacqua (H2O) è un elemento fondamentale per la vita sulla Terra, ma anche lelemento più"— Transcript della presentazione:

1

2 Essa è presente sulla Terra in tutti e tre i suoi stati fisici: Lacqua (H2O) è un elemento fondamentale per la vita sulla Terra, ma anche lelemento più potente nel modellamento fisico dellaspetto del nostro pianeta. SOLIDO (ghiacciai) LIQUIDI (mari, fiumi, laghi) GASSOSO (vapore acqueo) È inoltre presente in tutti gli organismi viventi, del cui corpo costituisce una gran parte. Si stima che il 97% circa dellacqua presente sul nostro pianeta sia salata, contenente cioè disciolte notevoli quantità di sali, mentre solo il 3% dellacqua è dolce.

3 Lacqua buona o acqua pulita è unacqua ragionevolmente vicina alla sua qualità originaria, priva cioè di altre percentuali di veleno agricoli (pesticidi e fertilizzanti) industriali e biologici(cioè tracce di acque fognanti o putride di origine umana o animale). La realtà è che lacqua pulita è una risorsa in forte diminuzione a causa del suo inquinamento e del sempre più forte e spropositato consumo. La realtà è che lacqua pulita è una risorsa in forte diminuzione a causa del suo inquinamento e del sempre più forte e spropositato consumo.

4 Cosè lacqua minerale ? La legge dice che unacqua per essere minerale deve avere: unorigine profonde e protetta, essere confezionata allorigine, avere la purezza batteriologica originaria, avere caratteristiche batteriologice costanti ed effetti favorevoli alla salute. Possono essere anche commercializzate, in bottiglia o in contenitori per i distributori dacqua. Quindi nel mondo dellacqua minerale italiana, funziona tutto bene? Non proprio, perché negli acquedotti, sia delle acque potabili sia delle acque minerali, si trovano sostanze pericolose tra loro diverse. Linquinamento delle acque minerali causate da una normativa molto permissiva, non è piaciuta molto allUnione Europea, che sta stabilendo se aprire una procedura dinflazione contro lItalia.

5 SOSTANZAVALORI (Mg/l)Concentrazioni (mg/l) Solfati25250 MAGNESIO3050 CALCIO100-- SODIO20175 ALLUMINIO NITRATI550 AMMONIACA FERRO MANGANESE RAME0.11 ZINCO0.13 ARSENICO CADMIO CROMO MERCURIO NICHEL PIOMBO ARTIMONIO SELERIO--0.01

6 Il consumo annuo complessivo di acqua ammonta oggi a circa 5500 km3. Il prelievo di acqua ammonta a circa 3300 km3. Ciò significa che una gran parte del fabbisogno idrico viene ancora coperto dalla naturale irrigazione delle precipitazioni. In un futuro non molto lontano ci si dovrà confrontare a livello mondiale con un più efficiente sfruttamento dell'acqua. Il consumo annuo complessivo di acqua ammonta oggi a circa 5500 km3. Il prelievo di acqua ammonta a circa 3300 km3. Ciò significa che una gran parte del fabbisogno idrico viene ancora coperto dalla naturale irrigazione delle precipitazioni. In un futuro non molto lontano ci si dovrà confrontare a livello mondiale con un più efficiente sfruttamento dell'acqua. Con 182 litri pro capite allanno, lItalia è balzata in pochi anni al primo posto nel mondo per consumo di minerale. 300 marchi, 11 miliardi di litri, 5,5 miliardi di euro allanno: un business al primo posto nel mondo. In 15 anni ( ) il consumo italiano è più che raddoppiato (da 80 a 182 litri), un fenomeno unico al mondo. Con 182 litri pro capite allanno, lItalia è balzata in pochi anni al primo posto nel mondo per consumo di minerale. 300 marchi, 11 miliardi di litri, 5,5 miliardi di euro allanno: un business al primo posto nel mondo. In 15 anni ( ) il consumo italiano è più che raddoppiato (da 80 a 182 litri), un fenomeno unico al mondo.

7 Gli inquinanti delle acque provengono soprattutto dagli scarichi urbani e industriali, dai processi di percolazione, dai terreni agricoli e dalle aziende zootecniche. Alcuni dei principali inquinanti idrici sono: le acque di scarico parassiti e batteri i fertilizzanti tutte le sostanze che favoriscono una crescita eccessiva di alghe e piante acquatiche i pesticidi il petrolio e i suoi derivati Alcuni dei principali inquinanti idrici sono: le acque di scarico parassiti e batteri i fertilizzanti tutte le sostanze che favoriscono una crescita eccessiva di alghe e piante acquatiche i pesticidi il petrolio e i suoi derivati Anche il calore liberato nei fiumi dagli impianti industriali e dalle centrali elettriche attraverso le acque di raffreddamento può essere considerato un inquinante, in quanto provoca alterazioni della temperatura che possono compromettere lequilibrio ecologico degli ecosistemi acquatici e causare la morte degli organismi meno resistenti, accrescere la sensibilità di tutti gli organismi alle sostanze tossiche, ridurre la capacità di auto-depurazione delle acque, aumentare la solubilità delle sostanze tossiche e favorire lo sviluppo di parassiti. Anche il calore liberato nei fiumi dagli impianti industriali e dalle centrali elettriche attraverso le acque di raffreddamento può essere considerato un inquinante, in quanto provoca alterazioni della temperatura che possono compromettere lequilibrio ecologico degli ecosistemi acquatici e causare la morte degli organismi meno resistenti, accrescere la sensibilità di tutti gli organismi alle sostanze tossiche, ridurre la capacità di auto-depurazione delle acque, aumentare la solubilità delle sostanze tossiche e favorire lo sviluppo di parassiti.

8 VELENOPROVENIENZACAUSEAREE COLPITE PESTICIDI Aziende agricoleDanni al sistema nervoso e cancro U.S.A, Europa dellEst, Cina e India NITRATI Aziende agricole e liquami animali Diminuzione flusso sangue al cervello e cancro U.S.A., Cina e Europa occidentale PETROLCHIMICI Cisterne interrateCancro e problemi sistema riproduttivo U.S.A., ex URSS e Gran Bretagna SOLVENTI CLORINATI Industria (sgrassamento, pulizia, elettronica) Cancro e problemi sistema riproduttivo U.S.A. e Asia orientale ARSENICO Ambiente naturaleDanni al sistema nervoso e al fegato Bangladesh, India orientale, Nepal,Taiwan METALLI PESANTI Industria mineraria e scarichi industriali Danni al sistema nervoso e al metabolismo U.S.A. America centrale e meridionale e Europa orientale FLUORURO NaturaMalattia alle ossa e ai denti Cina, India orientale, Sri Lanka, Thailandia SALI MareSalinizzazione dellacqua Coste Cina, india, Golfo del Messico, Florida, Australia e Filippine

9 Nel 1976 vide la luce un provvedimento che disciplinava gli scarichi superficiali e sotterranei e definiva le competenze per la tutela delle acque del nostro paese dallinquinamento. Lurgenza di recepire due precise direttive comunitarie ha portato ad un nuovo strumento normativo. Si tratta di una norma che riguarda la tutela delle acque dallinquinamento: Il riscaldamento è basato su precisi criteri di qualità ambientale; La tutela è suddivisa tra gli aspetti quantitativi e qualitativi di ciascun bacino idrografico Imposta un sistema i monitoraggio dei corpi idrici italiani.

10


Scaricare ppt "Essa è presente sulla Terra in tutti e tre i suoi stati fisici: Lacqua (H2O) è un elemento fondamentale per la vita sulla Terra, ma anche lelemento più"

Presentazioni simili


Annunci Google