La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Entra. Si definiscono combustibili fossili quei combustibili che derivano dalla trasformazione della sostanza organica in forme via via più stabili e.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Entra. Si definiscono combustibili fossili quei combustibili che derivano dalla trasformazione della sostanza organica in forme via via più stabili e."— Transcript della presentazione:

1 Entra

2 Si definiscono combustibili fossili quei combustibili che derivano dalla trasformazione della sostanza organica in forme via via più stabili e ricche di carbonio. Carbone Petrolio Gas naturale

3 Carbone Il carbone è un combustibile fossile estratto dal terreno sia in miniere sotterranee, che in miniere a cielo aperto. È un combustibile pronto all'uso, formato da roccia sedimentaria nera o bruna. Formazione e Composizione Impieghi Effetti sullambiente Il futuro del carbone

4 Formazione Carbone In figura è illustrato il processo di formazione del carbone

5 Composizione Carbone Le caratteristiche dei carboni sono definite, oltre che dalla composizione chimica, dal contenuto di sostanze volatili e minerali (ceneri), dal potere calorifico e dallumidità. Le ceneri sono generalmente ricche di silice, allumina, ferro e polvere, basi alcaline o alcalino-terrose. Lo zolfo dei carboni può essere di natura organica (proveniente da composti organici solforati) o inorganica (proveniente da minerali di zolfo). Per sostanze volatili si intendono i prodotti che si liberano come gas e vapori per riscaldamento del carbone non a contatto con laria.

6 Combustione per produzione di vapore per riscaldamento o per forza motrice Gassificazione (gas illuminante o da combusione) Carbonizzazione (coke per usi metallurgici o perproduzione di combustibili senza fumo ) Impieghi Carbone

7 Danneggiamento dellambiente nel quale si effettuano le estrazioni Piogge acide Effetto serra Polveri sottili e componenti tossici Contaminazione radioattiva Effetti sullambiente Carbone

8 Combustione Pulita Diverso utilizzo delle miniere Impiego del carbone in altri settori dell economia Il futuro del carbone Carbone

9 Petrolio Il petrolio, anche detto oro nero, è un liquido infiammabile, denso di colore marrone scuro o verdognolo, che si trova in alcuni punti negli strati superiori della crosta terrestre. Formazione e Composizione Raffinazione Impieghi Effetti sullambiente Il futuro del petrolio

10 Formazione Petrolio La teoria biogenica, supportata dalla maggior parte dei geologi petroliferi, dice che il petrolio deriva da materia organica rimasta sepolta, che si scompone in un materiale ceroso noto come Cherosene, che sotto l'influenza di elevato calore e pressione si trasforma in idrocarburi. La differenza di densità e la ridotta viscosità consentono agli idrocarburi di migrare dalla roccia madre, più profonda, alla roccia serbatoio dove permane per effetto di trappole sedimentarie (luoghi in cui si trovano dei depositi di petrolio a grande profondità) dando luogo ai giacimenti petroliferi attuali.

11 Composizione Petrolio Il petrolio deriva da depositi di carbonio ed idrogeno esposti ad elevate pressioni e ad elevato calore. Sia la fase liquida oleosa (petrolio) che la fase gassosa (gas naturali) tendono a migrare attraverso le rocce porose finchè incontrano strati impermeabili del terreno dove tendono a raccogliersi. Il petrolio consiste per la maggior parte di idrocarburi alifatici sia lineari che ramificati e di idrocarburi aromatici composti quasi esclusivamente da idrogeno e carbonio. Sono tuttavia presenti quantità di composti solforati (solfuri e disolfuri), azotati e ossigenati anche se la loro percentuale, complessivamente, difficilmente supera il 7%. Nel petrolio si trovano anche metalli come Ni, V, Co, Cr, Cd, Pb, As, Hg, ecc.

12 Depurazione del petrolio greggio Distillazione frazionata Lavorazione delle sostanze ricavate Raffinazione Petrolio

13 Impieghi Petrolio Carburante per motori a combusione Combustibile per il riscaldamento Combustibile per la produzione di energia elettrica Produzione di materie plastiche, fertilizzanti, materiali da costruzione, fibre tessili, vernici e coloranti, ecc.

14 Effetti sullambiente Petrolio Danneggiamento dellambiente nel quale si effettuano le estrazioni Effetto serra Dispersione di componenti tossici nellambiente Danneggiamento di ambienti a causa di incidenti (bassa biodegradabilità)

15 Combustione Fabbricazione di sostanze utili Probabile esaurimento imminente Il futuro del petrolio Petrolio

16 Gas naturale Il gas naturale è un gas prodotto dalla decomposizione anaerobica di materiale organico. Formazione e Composizione Trasporto Impieghi Effetti sullambiente Il futuro del gas naturale

17 Formazione e Composizione Gas naturale Il gas naturale è un gas prodotto dalla decomposizione anaerobica di materiale organico. Solitamente si trova insieme al petrolio e in giacimenti di gas naturale, ma si genera anche in paludi (in questo caso viene chiamato anche gas di palude), in discariche, e durante la digestione negli animali. Il principale componente del gas naturale è il metano (CH 4 ), la più breve e leggera fra le molecole degli idrocarburi. Può anche contenere idrocarburi gassosi più pesanti come etano (C 2 H 6 ), propano (C 3 H 8 ) e butano (C 4 H 10 ), e altri gas, in varie quantità. Solfuro di idrogeno (H 2 S) e mercurio (Hg) sono contaminanti comuni nel gas, che devono essere rimossi prima di qualsiasi utilizzo.

18 Trasporto Gas naturale La principale difficoltà nell'utilizzo del gas naturale è il trasporto. I gasdotti sono economici, ma non permettono l'attraversamento di oceani. Vengono utilizzate anche navi per il trasporto di gas naturale liquefatto, ma hanno costi più alti e problemi di sicurezza. In molti casi, come ad esempio nei pozzi petroliferi in Arabia Saudita, il gas naturale che viene recuperato durante lestrazione del petrolio, non potendo essere venduto con profitto, viene bruciato direttamente sul posto. Questa dispendiosa pratica è illegale in molti stati, poiché rilascia nell atmosfera terrestre gas serra. Invece di venire bruciato, il gas, viene re-iniettato nel terreno in attesa di una eventuale futura estrazione e per mantenere alta la pressione sotterranea durante il pompaggio del petrolio. Il gas naturale viene spesso compresso per essere immagazzinato.

19 Generazione di energia elettrica Combustibile per veicoli a gas Combustibile per uso domestico ed industriale Impieghi Gas naturale

20 Danneggiamento dellambiente nel quale si effettuano le estrazioni Effetto serra Dispersione di componenti tossici nellambiente Danneggiamento di ambienti a causa del trasporto Effetti sullambiente Gas naturale

21 Recupero del metano prodotto dalla degradazione dei rifiuti Recupero del metano dal letame bovino Progettazione di apparecchiature in grado di fornire maggior rendimento Il futuro del gas naturale Gas naturale

22 Impiego dei combustibili fossili e di altre fonti di energia

23 Enciclopedia Multimediale Microsoft Encarta Plus Enciclopedia multimediale Rizzoli Larousse Garzantina delle Scienze Sussidi di carattere scientifico Portali web Eventuali approfondimenti si possono reperire ai seguenti indirizzi: Esci


Scaricare ppt "Entra. Si definiscono combustibili fossili quei combustibili che derivano dalla trasformazione della sostanza organica in forme via via più stabili e."

Presentazioni simili


Annunci Google