La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IFTS e ITS. Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25/01/2008 Indicare fra le scelte proposte quale descrive le tipologie di intervento previste.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IFTS e ITS. Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25/01/2008 Indicare fra le scelte proposte quale descrive le tipologie di intervento previste."— Transcript della presentazione:

1 IFTS e ITS

2 Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25/01/2008 Indicare fra le scelte proposte quale descrive le tipologie di intervento previste dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25/01/2008: offerta formativa e programmi di attivita realizzati dagli Istituti Tecnici Superiori, offerta formativa riguardante i percorsi IFTS e misure per facilitare lo sviluppo dei poli tecnicoprofessionali Per quale periodo di tempo sono adottati i Piani territoriali previsti nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 25/01/2008? per ogni triennio Quale soggetto adotta i Piani territoriali? la Regione

3 Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25/01/2008 Indicare fra le scelte proposte quale descrive alcuni dei criteri comuni sia ai percorsi formativi promossi dagli ITS sia ai percorsi IFTS, come da Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25/01/2008: i docenti provengono per non meno del 50% dal mondo del lavoro con una specifica esperienza professionale maturata nel settore per almeno cinque anni Qual è la figura giuridica prevista per gli Istituti Tecnici Superiori (ITS)? Fondazione di partecipazione

4 Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25/01/2008 Indicare fra le scelte proposte quale descrive lo standard organizzativo minimo degli Istituti Tecnici superiori (ITS): un istituto tecnico o professionale; una struttura formativa accreditata dalla Regione per lalta formazione; unimpresa del settore produttivo cui si riferisce lITS; un dipartimento universitario o altro organismo di ricerca; un Ente locale Quale soggetto costituisce lente di riferimento degli Istituti Tecnici Superiori (ITS)? un istituto di istruzione secondaria superiore, statale o paritario, che appartenga allordine tecnico o professionale

5 Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25/01/2008 Qual è la durata dei corsi promossi dagli Istituti Tecnici Superiori (ITS)? 4 semestri per un totale di 1800/2400 ore Indicare fra le scelte proposte chi accede corsi promossi dagli Istituti Tecnici Superiori (ITS), secondo quanto indicato nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 25/01/2008: giovani e adulti in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore I corsi realizzati dagli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono finalizzati al conseguimento di: diploma di tecnico superiore

6 Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 25/01/2008 Le figure relative ai corsi realizzati dagli Istituti Tecnici Superiori (ITS), secondo quanto indicato nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 25/01/2008, fanno riferimento a: 6 aree tecnologiche indicate nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 25/01/2008 Indicare fra le scelte proposte la composizione dei partenariati che progettano e gestiscono i percorsi IFTS:istituti di istruzione secondaria di secondogrado, Universita, enti pubblici di ricerca, centri e agenzie di formazione professionale accreditati dalle Regioni, imprese

7 Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 25/01/2008 Qual è, di regola, la durata dei percorsi IFTS, secondo quanto indicato nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 25/01/2008? 2 semestri per un totale di 800/1000 ore A chi è consentito laccesso ai percorsi IFTS, secondo quanto indicato nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 25/01/2008? giovani e adulti in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore; giovani e adulti in possesso del diploma professionale di tecnico; non diplomati previo accertamento delle competenze acquisite in percorsi successivi allassolvimento dellobbligo di istruzione; coloro che sono in possesso dellammissione al quinto anno dellistruzione liceale

8 Percorsi IFTS I percorsi IFTS sono finalizzati al conseguimento di: certificato di specializzazione tecnica superiore A quali soggetti che partecipano alla costituzione degli Istituti Tecnici Superiori come soci fondatori è richiesta una pregressa esperienza nella realizzazione dei percorsi IFTS e/o nella attuazione delle relative misure per lintegrazione dei sistemi formativi? istituti tecnici e professionali, strutture formative accreditate, universita Quali soggetti contribuiscono alla costituzione del patrimonio della Fondazione di partecipazione? tutti i soggetti

9 (DPCM) 25/01/2008 Da quali risorse è sostenuta la realizzazione dei Piani territoriali, secondo quanto indicato dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 25/01/2008? risorse nazionali con il contrinuto delle regioni e delle province autonome nella misura di almeno il 30% delle risorse nazionali Quale legge ha istituito il sistema di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore? legge 17 maggio 1999, n. 144 A chi è affidata la conduzione scientifica sia dei corsi promossi dagli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sia dei percorsi IFTS, secondo quanto indicato dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 25/01/2008? comitato di progetto, composto dai rappresentanti dei soggetti formativi

10 (DPCM) 25/01/2008 Secondo quanto indicato dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 25/01/2008, i curricoli sia dei corsi promossi dagli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sia dei percorsi IFTS fanno riferimento a: sia a competenze comuni che a competenze tecnico professionali riguardanti la specifica figura Secondo quanto indicato dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 25/01/2008, quali sono le competenze comuni alle quali si riferiscono i curricoli sia dei corsi promossi dagli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sia dei percorsi IFTS? competenze linguistiche, scientifiche e tecnologiche, giuridiche ed economiche, organizzative, comunicative e relazionali

11 (DPCM) 25/01/2008 Nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 25/01/2008, gli stage aziendali e i tirocini formativi, sia dei corsi promossi dagli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sia dei percorsi IFTS, sono obbligatori in quale percentuale rispetto al monte ore complessivo? almeno il 30% Secondo quanto esplicitato dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 25/01/2008, il diploma di Tecnico Superiore e il certificati di Specializzazione tecnica superiore costituiscono titolo per laccesso ai pubblici concorsi? si, entrambi

12 (DPCM) 25/01/2008 Secondo quanto previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 25/01/2008, qual è il soggetto che esercita il controllo sullamministrazione delle Fondazioni ITS? Prefetto


Scaricare ppt "IFTS e ITS. Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25/01/2008 Indicare fra le scelte proposte quale descrive le tipologie di intervento previste."

Presentazioni simili


Annunci Google