La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Apprendere in rete Microsoft Progetto Docente Progetto sul tema: Scopriamo la Rete Autore: Vincenzo MANGANARO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Apprendere in rete Microsoft Progetto Docente Progetto sul tema: Scopriamo la Rete Autore: Vincenzo MANGANARO."— Transcript della presentazione:

1 Apprendere in rete Microsoft Progetto Docente Progetto sul tema: Scopriamo la Rete Autore: Vincenzo MANGANARO

2 La Connessione fra PC

3 SPORTELLI BANCOMAT FAX TERMINALI PER LA LETTURA DELLE CARTE DI CREDITO TELEMATICA Telecomunicazione Informatica …………..

4 ENTITATRASMITTENTERICEVENTE MEZZO TRASMISSIVO DISTANZA L.A.N. (Local Area Network) (Local Area Network)W.A.N. (Wide Area Network) ENTITATRASMITTENTERICEVENTE

5 SOLIDI HERTZIANI in rame DOPPINOTELEFONICOCAVOCOASSIALE FIBREOTTICHE PONTI RADIO SATELLLITI RADIO

6 ãClient server ãPeer to peer ãEthernet (a bus) ãToken ring (ad anello) ãStar (a stella) Tipologie di rete Topologie di rete MReti locali - L.A.N. (Local Area Network)

7 TOKENRING ETHERNET SERVER ETHERNET Ufficio Marketing Ufficio Tecnico Amministrazione

8 HUB RETE A STELLA

9 MReti geografiche - W.A.N. (Wide Area Network) RETE A MAGLIA IRREGOLARE

10 Mainframe di produzione Mainframe di sviluppo U.C.T. Servizipersonali SportelliBancomat Point of Sale Printer

11 INTERNET

12 INTERNET Rivoluzione Rete di computer collegati tra loro dal punto di vista fisico dal punto di vista sociale

13 Rivoluzione Latto della comunicazione oralmente mediante sistemi telematici in forma scritta

14 AMERICA primi anni sessanta al fine di preservare le telecomunicazioni in caso di guerra nucleare A.R.P.A.NET1969 TCP/IP1977 MILNET1983 Tim Berners Lee CERN di Ginevra 1992 WWW

15 g la posta elettronica g la trasmissione dei dati audio e video in tempo reale g teleconferenza g telelavoro g teleformazione a distanza g e-commerce

16 TCP / IP

17 g Una linea telefonica g Pc con sistema operativo Windows 95 o superiore g Modem (interno o esterno) g Collegamento con un Provider g Browser (Internet Explorer, Netscape Navigator) Browser RTCISDN

18 Uniform Resource Locator Indirizzo Pagina WEB Hyper Test Transport Protocol tipo di protocollo universalmente accettato Indirizzo Computer Server (computer al quale siamo collegati) /………..

19 Sospende il caricamento in corso della pagina Ricarica la pagina visualizzata Ricerca una stringa di testo nel documento corrente I tasti Indietro e Avanti vengono utilizzati per ritornare a visualizzare le pagine precedenti o successive che vengono memorizzate dal browser Barra degli indirizzi Stampa lintera pagina visualizzata Riporta la visualizzazione alla pagina iniziale, quella dalla quale si parte per navigare Richiama un programma per la gestione della posta elettronica Per visualizzare un elenco degli ultimi siti Web visitati Barra dei Menù

20 elettronic mail Atpresso Identificativo del Provider (computer che ospita lutente) Nome utente

21 Tasto per inviare un nuovo messaggio Per memorizzare gli indirizzi di posta elettronica, unitamente a numerose altre informazioni Ricerca un messaggio inviato o ricevuto memorizzato nelle cartelle Per avviare la spedizione e per verificare la presenza, nel server del provider, di nuovi messaggi a noi destinati (Mailbox) Cartelle per una gestione ottimale di tutta la posta elettronica Barra dei Menù

22 Tasto per accedere ad una rubbrica di indirizzi Indirizzo elettronico del destinatario Per allegare al messaggio file contenti immagini, suoni, testi …. Indirizzo elettronico di ulteriori destinatari cui il messaggio viene inviato per conoscenza Il messaggio viene temporaneamente parcheggiato nella cartella posta in uscita Destinatari cui la copia del messaggio viene inviata senza che il destinatario ne sia a conoscenza Barra dei Menù Testo del messaggio

23 Per eliminare un messaggio dalla lista dei ricevuti Indica leventuale priorità nei messaggi Serve per rispondere al mittente senza digitare il proprio indirizzo Testo del messaggio Indica la presenza di file allegati al messaggio Indica il nome del mittente Serve per inoltrare il messaggio ad altri destinatari senza doverlo riscrivere

24 INTERNET a Scuola

25 l Ri-motivazione professionale l Creazione di un comunità scolastica di apprendimento, per adulti l Condivisione delle risorse della comunità l Uso effettivo della collegialità l Messa in rete delle conoscenze l Integrazione nel processo formativo

26 Sistema informativo INTERNET Strumento integrativo di apprendimento è un progetto INTERNET è un progetto dal punto di vista dellinsegnante dal punto di vista dellallievo Villaggio globale

27 Il libro di carta Il libro elettronico (ipertesto/CD-ROM)

28 l nelle comunicazioni di posta elettronica scrivere messaggi brevi; l indicare sempre loggetto della comunicazione e, naturalmente, firmarla; l non scrivere in maiuscolo; l non scrivere niente che non si desidera pubblicizzare; l non esagerare con disegni e faccette; l se si partecipa a liste di discussione,leggere attentamente le domande più frequenti rivolte alla lista, evitando di riproporre questioni già trattate.

29 l Rispettare le modalità di accesso al laboratorio telematico: –rispettare gli orari di accesso e di utilizzo –non intervenire sulla configurazione delle macchine –lasciare il laboratorio come si è trovato l Se si condivide una casella di con altri colleghi occorre ritirare spesso la posta l Definire in modo chiaro i compiti di chi usa la rete in gruppo: –chi naviga, quando e quanto naviga –come vengono scelti i temi di ricerca –chi rielabora i materiali raccolti –chi, come, in quale forma deve diffonderla nella scuola –chi segue i gruppi meno avanzati nelluso della rete l Chiedere laiuto ai colleghi più esperti, della scuola o di altre scuole l Utilizzare le risorse del territorio per le competenze sullutilizzo della rete l Rimanere on-line solo il tempo necessario l Rielaborare off-line le informazioni reperite sulla rete, ad esempio per –preparare una lezione –preparare percorsi da fare esplorare ai ragazzi –integrare i contenuti del libro di testo –preparare materiale di approfondimento disciplinare

30

31 elettronic-mail (posta elettronica) Ambiente di comunicazione che permette di scambiarsi messaggi via computer in differita. Ogni utente ha un suo indirizzo caratterizzato dal Tale simbolo è preceduto dal nome dellutente e seguito dal nome del server presso cui lutente ha attivato il servizio di posta. Per utilizzare la posta elettronica è necessario essere collegati a Internet, avere unaccount e utilizzare uno specifico programma oppure un browser in cui siano integrate le funzioni di posta. account

32 ACCOUNT: è una sorta di permesso daccesso presso un computer a cui si è collegati e che funziona da server. Laccount prevede un identificativo (username) e un codice segreto (password) che garantisca lidentità dellutente. Ogni utente di posta elettronica ha, ad esempio, un proprio account che gli consente di inviare e ricevere messaggi attraverso un determinato server.

33 BROWSER: letteralmente sfoglia pagine. Il browser è un programma, spesso dotato di unaccattivante interfaccia grafica, che consente la navigazione in Internet, rendendo possibile laccesso, la visualizzazione delle pagine WEB e lutilizzo dei servizi messi a disposizione.

34 WWW (world wide web): letteralmente, ragnatela mondiale, è linsieme delle risorse e degli utenti di Internet, che utilizzano il protocollo HTTP. Viene talvolta indicato anche come Web o, in italiano, Rete o Rete delle Reti.


Scaricare ppt "Apprendere in rete Microsoft Progetto Docente Progetto sul tema: Scopriamo la Rete Autore: Vincenzo MANGANARO."

Presentazioni simili


Annunci Google