La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 ECONOMIA POLITICA (E-I) Esercitazione 4 dicembre 06.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 ECONOMIA POLITICA (E-I) Esercitazione 4 dicembre 06."— Transcript della presentazione:

1

2 1 ECONOMIA POLITICA (E-I) Esercitazione 4 dicembre 06

3 2 Il flusso circolare (2)

4 3 PIL:composizione Consumi (C) Investimenti (I) non residenziale residenziale Spesa Pubblica (G) Investimento in scorte Spesa totale + Investimento in scorte = Valore della produzione

5 4 Domanda di beni Z C+I+G C=c 0 +c 1 (Y-T) G=G Z=Y

6 5 Il moltiplicatore componente autonoma moltiplicatore

7 6 Variazione spesa autonoma

8 7 Meccanismo aggiustamento La variazione della spesa autonoma fa traslare la ZZ fino a ZZ, lequilibrio passa da A a A con reddito Y>Y e Y > c 0 Z da A a B (1Mld) Prod., Y da B a C (1Mld) Z da C a D Prod., Y da D a E……

9 8 Il moltiplicatore Riassumiamo: Δc 0 ΔZ ΔPIL ΔY c 1 ΔY ΔPIL ΔY c 2 1 ΔY ΔPIL ΔY da cui ΔY= Δc 0 (1+ c 1 + c 2 1 +….c n 1 ) ΔY/Δc 0 =1/1- c 1 dimostrazione algebrica z=1+x+x 2 +…. [1] moltiplico per x tutti e due i membri zx=x+x 2 +…. [2] sottraggo la [2] dalla [1] z-xz=1 da cui z(1-x)=1 z=1/1-x

10 9 Meccanismo di aggiustamento (2) T ΔI o ΔCΔPIlΔY 1ΔI=10,00 10,00 10,00 2 ΔC=5,00 5,00 5,00 3 ΔC=?? ? 4ΔC=??? 5ΔC=??? 6ΔC=??? 7ΔC=??? 8ΔC=??? 9 ΔC=??? 10ΔC=??? C 1=0,5 I 10,00 MLD di investimento fanno aumentare Pil e Y dello stesso ammontare generando una spesa per consumi pari a 5,00 MLD (0,5 I)

11 10 Meccanismo di aggiustamento (3) T ΔI o ΔCΔPIlΔY 1I=10,00 10,00 10,00 2 ΔC=5,00 5,00 5,00 3 ΔC=2,502,502,50 4ΔC=1,251,251,25 5ΔC=0,630,630,63 6ΔC=0,310,310,31 7ΔC=0,160,160,16 8ΔC=0,080,080,08 9 ΔC=0,040,040,04 10ΔC=0,020,020,02 Il Pil diventa 19,98 MLD ottenibile anche da 10,00(1/1-0,5).

12 11 Meccanismo di aggiustamento (4) C 1 moltiplicatore ΔspesaΔY 0,5 ?ΔC=+50ml? 0,6 ? ΔI=-10ml 0,75 ? ΔC=-25ml 0,8 ? ΔI=+20ml 0,9 ? ΔC=-2,5ml Calcoliamo il valore del moltiplicatore al variare di c 1 e la variazione di Y al variare della spesa autonoma

13 12 Meccanismo di aggiustamento (5) C 1 moltiplicatore ΔspesaΔY 0,5 2(=1/1-0,5)ΔC=+50ml+100 0,6 2,5 ΔI=-10ml-25 0,75 4 ΔC=-25ml-100 0,8 5 ΔI=+20ml+100 0,9 10 ΔC=-2,5ml-25

14 13 Risparmio=Investimento Equilibrio mercato dei beni S Y-T-C Y=C+I+G se sottraiamo le imposte da entrambi i lati e spostiamo C a sx Y-T-C=I+G-T Y=Z S=I

15 14 Risparmio=Investimento (2) Equilibrio mercato dei beni S= I+G-T ove G-T è risparmio pubblico oppure I=S+(T-G) Se S=Y-T-C allora S=Y-T-c 0 -c 1 (Y-T) S=-c 0 +(1-c 1 )(Y-T) I=-c 0 +(1-c 1 )(Y-T)+(T-G)Y=1/1-c 1 (c 0 +I+G-c 1 T) Y=Z S=I

16 15 Paradosso del risparmio Es:Z=C+I+G C=300+0,9YdYd=Y-T T=1000 I=200 G= Qual è il livello della produzione? Y=300+0,9(Y-1000) = Y=1600+0,9Y Y-0,9Y=1600 Y(1-0,9) = 1600 Y=1600/0,1= Quale C? ,9( )= Quale S? S=-300+0,1(Y-1000) per cui S= Aumenta S di 100. Leffetto è positivo o negativo sulleconomia? Y=0,9Y = Y=15000 se aumenta S, Y si riduce 5.Quale nuovo S? 6.S=-200+0,1( )=1200 quando economia torna a livello d equilibrio S torna al suo livello iniziale. Questo è il paradosso del S.


Scaricare ppt "1 ECONOMIA POLITICA (E-I) Esercitazione 4 dicembre 06."

Presentazioni simili


Annunci Google