La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Prof.ssa Grazia D’Auria - web: - mailto: Pag. Luigi Pirandello.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Prof.ssa Grazia D’Auria - web: - mailto: Pag. Luigi Pirandello."— Transcript della presentazione:

1 Prof.ssa Grazia D’Auria - web: - mailto: Pag. Luigi Pirandello Agrigento Roma 1867(28 marzo) Nasce a Girgenti.Il padre, Stefano, ex-garibaldino, amministra e dirige alcune miniere di zolfo; la madre, Caterina Ricci- Gramitto, viene da famiglia antiborbonica Si iscrive alla facoltà di Legge e di Lettere prima a Palermo, poi a Roma Studia a Bonn, dove si laurea in filologia romanza 1894Sposa Maria Antonietta Portulano, da cui avrà tre figli 1897E’ nominato professore di lingua italiana all’Istituto Superiore di Magistero di Roma 1903Disastro economico del padre e malattia mentale della moglie 1098Diventa professore di ruolo 1915Il figlio Stefano è fatto prigioniero dagli austriaci 1919La moglie sconvolta da crisi di gelosia è ricoverata in una casa di cura 1924Si iscrive al partito fascista 1925Firma il Manifesto degli intellettuali fascisti, scritto da Giovanni Gentile Assume la direzione della compagnia del Teatro d’Arte di Roma; relazione con l’attrice Marta Abba 1929Entra a far parte dell’Accademia d’Italia; passa all’editore Mondadori 1934Premio Nobel per la letteratura 1936(10 dicembre) muore a Roma, per una polmonite Riferimenti storici:Riferimenti culturali: Vita Società ed ideali Miti del Risorgimento (cultura garibaldina) Critica al Positivismo Crisi dei valori borghesi Relativismo delle conoscenze Crisi dell’uomo moderno che non è più sicuro della propria identità Altri riferimenti: Completamento Unità d’Italia Imperialismo Età giolittiana Prima guerra mondiale Biennio rosso Nascita del fascismo Instaurazione della dittatura Letteratura della crisi Influenza iniziale del Verismo Abbandono delle strutture narrative del romanzo e del teatro ottocenteschi Personaggi con crisi di identità Influenza della narrativa surrealista

2 Prof.ssa Grazia D’Auria - web: - mailto: Pag : gli anni della formazione giovanile 1889Ppubblica una raccolta di poesie, Mal Giocondo 1890Compone Elegie renane 1891Pubblica le poesie di Pasqua e di Gea : gli anni della coscienza della crisi 1893Scrive, su consiglio di Capuana, Marta Ajala (poi L’esclusa) 1894Pubblica la prima raccolta di novelle: Amori senza amore 1895Scrive il romanzo Il turno e pubblica le Elegie renane 1898Esce la rivista Ariel 1901Pubblica a puntate sulla rivista La Tribuna, il romanzo L’esclusa 1092Pubblica altri due libri di novelle, Beffe della vita e della morte e Quand’ero matto : gli anni della narrativa umoristica 1904Pubblica il Fu Mattia Pascal sulla Nuova Antologia 1908Escono i due libri di saggi Arte e scienza e L’umorismo; pubblica in volume L’esclusa 1909Esce a puntate sul Corriere della sera la prima parte del romanzo I vecchi e i giovani; comincia a scrivere Uno, nessuno, centomila 1912Pubblica l’ultima raccolta di poesie 1913Pubblica in volume I vecchi e i giovani 1915Pubblica a puntate sulla Nuova Antologia il romanzo Si gira…( poi Quaderni di Serafino Gubbio operatore) : gli anni del teatro dell’umorismo 1916Escono in dialetto siciliano Pensaci Giacomino! e Liolà 1917Viene rappresentata a Milano la parabola in tre atti: Così è (se vi pare) Viene rappresentata a Torino la commedia Il piacere dell’onestà 1920Viene rappresentata, con grande successo, Come prima, meglio di prima Discorso celebrativo su Verga a Catania 1921Viene rappresentato a Roma Sei personaggi in cerca d’autore (prima deludente) Viene rappresentato a Milano Sei personaggi in cerca d’autore (grande successo) 1922Viene rappresentato a Milano Enrico IV; opere di Pirandello sono rappresentate con successo a Parigi, Atene, Londra, New York Sono pubblicati da Bemporad i primi quattro volumi di Novelle per un anno : gli anni della stagione surrealista 1925Esce a puntate Uno, nessuno, centomila; Esce una nuova edizione di Si gira… con il titolo Quaderni di Serafino Gubbio operatore Scrive i miti teatrali (La nuova colonia; Lazzaro; I giganti della montagna) 1930Viene rappresentato Questa sera si recita a soggetto Opere Luigi Pirandello Agrigento Roma

3 Prof.ssa Grazia D’Auria - web: - mailto: Pag. Modelli 1_Influenza degli ambienti SicilianoPatriottismo ed ideali risorgimentali; Fermenti anarchici e sovversivi; Rapporto conflittuale con il padre; Tema dell’inettitudine RomanoMatura la sua vocazione per la letteratura; Conosce Luigi Capuana TedescoLegge Goethe, Heine, Schopenhauer, Nietzsche 2_Influenza degli autori e movimenti culturali Materialismo leopardiano, positivismo, naturalismo siciliano, Carducci, parapsicologia, psicologia (Binet), Nietzsche e Schopenauer Produzione Novella 1_Novelle per un annoInfluenza del verismo; Presenza di tutti i temi “pirandelliani” (uomo intrappolato dalla famiglia e dalla società - contrasto tra vita e forma - frantumazione dell’io - relativismo conoscitivo) 2_Una giornataInfluenza del surrealismo (temi irrazionalistici e fantastici) Romanzo 1_L’esclusa e Il turnoCritica delle convenzioni sociali 2_Il fu Mattia PascalRomanzo della svolta umoristica; Contrasto tra forma e vita; Persona e maschera (o personaggio); Tema del doppio; Tema del’inetto 3_I vecchi e i giovaniConflitto generazionale 4_Quaderni di Serafino Gubbio operatoreCondanna della tecnologia 5_Uno, nessuno, centomilaFrantumazione dell’io (tema della crisi) Teatro 1_LiolàTeatro dialettale (temi naturalistici e veristi) 2_Pensaci Giacomino 3_La giara 4_La patente 5_Il berretto a sonagliTeatro del grottesco (rottura degli schemi del teatro borghese; scomposizione dei dati apparenti ed esteriori della realtà e nell’individuazione, dietro un gesto o una parola del suo contrario) 6_Così è se vi pare(dalla novella La signora Frola)Relativismo conoscitivo 7_Il piacere dell’onestà(la vita si presenta come una recita ed ognuno indossa una maschera) 8_Il gioco delle parti 9_Enrico IVLa follia come unico mezzo per liberarsi dalla maschera e dai condizionamenti imposti dalla società Opere Luigi Pirandello Agrigento Roma

4 Prof.ssa Grazia D’Auria - web: - mailto: Pag. 10_Sei personaggi in cerca di autoreMetateatro 11_Ciascuno a suo modo(impossibilità di rappresentare il dramma borghese) 12_ Questa sera si recita a soggettoRecita nella recita; realtà e finzione si mescolano; riflessione sul teatro e sui suoi meccanismi Teatro dei miti Vita vs forma; natura vs civiltà 1_La nuova colonia(mito sociale) 2_Lazzaro(mito religioso) 3_I giganti della montagnamito dell’arte Poetica Poetica dell’umorismo (strutture aperte ed inconcluse) Vs Arte classica (armonia) Arte romantica (arte naturale, autentica, spontanea) Decadentismo Luigi Pirandello Agrigento Roma

5 Prof.ssa Grazia D’Auria - web: - mailto: Pag. Luigi Pirandello Agrigento Roma Schema Superamento della visione del mondo e degli schemi narrativi veristi Realtà soggettiva, multiforme, Inafferrabile, inconoscibile Personaggi analizzati Nella loro vita psichica Le convenzioni sociali, cioè le trappole Uscita dalle trappole Incomunicabilità Relativismo conoscitivo Alienazione Crisi di identità Follia La famiglia Il lavoro La società Il rifiuto delle maschere L’arteLa folliaIl mito L’immersione nel Flusso vitale Della natura (da Gaot, vol.3)


Scaricare ppt "Prof.ssa Grazia D’Auria - web: - mailto: Pag. Luigi Pirandello."

Presentazioni simili


Annunci Google