La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Autore: Milan Kundera Anno: 1984 Romanzo: Linsostenibile leggerezza dellessere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Autore: Milan Kundera Anno: 1984 Romanzo: Linsostenibile leggerezza dellessere."— Transcript della presentazione:

1 Autore: Milan Kundera Anno: 1984 Romanzo: Linsostenibile leggerezza dellessere

2 Milan Kundera Milan Kundera studiò filosofia e musica a Praga. Suo padre, era direttore dell'accademia musicale e pianista conosciuto. Anche un cugino di Milan, chiamato anche lui Ludvik anchesso poeta, e il giovane Kundera si sono cimentati nella musica, soprattutto jazz. L'elemento musicale farà sempre parte dei futuri scritti dell'autore.

3 La vita 1958 si laureò alla Facoltà di Arti Cinematografiche, dove in seguito parteciperà a corsi di letteratura si laureò alla Facoltà di Arti Cinematografiche, dove in seguito parteciperà a corsi di letteratura. 1948, si iscrisse al Partito comunista, ma in seguito venne espulso; 1948, si iscrisse al Partito comunista, ma in seguito venne espulso; 1956,si iscrisse di nuovo al partito e partecipò inoltre al movimento della "Primavera di Praga", e per questo perse il posto di docente e in seguito fu nuovamente escluso dal Partito. 1956,si iscrisse di nuovo al partito e partecipò inoltre al movimento della "Primavera di Praga", e per questo perse il posto di docente e in seguito fu nuovamente escluso dal Partito.

4 si rifugiò in Francia, dove vive tuttora con la moglie Vera Hrabankova, insegna all'Università di Parigi e di Rennes si rifugiò in Francia, dove vive tuttora con la moglie Vera Hrabankova, insegna all'Università di Parigi e di Rennes. 1979, a seguito della pubblicazione Il libro del riso e dell'oblio, gli fu tolta la cittadinanza cecoslovacca. Nel 1981, grazie a un interessamento da parte del presidente francese, ottenne però quella francese. Dopo la "Primavera di Praga" le sue opere sono state proibite in Cecoslovacchia; i suoi romanzi più recenti sono stati pubblicati solo in lingua francese e Kundera non ha concesso a nessuno i diritti di traduzione in lingua ceca. 1979, a seguito della pubblicazione Il libro del riso e dell'oblio, gli fu tolta la cittadinanza cecoslovacca. Nel 1981, grazie a un interessamento da parte del presidente francese, ottenne però quella francese. Dopo la "Primavera di Praga" le sue opere sono state proibite in Cecoslovacchia; i suoi romanzi più recenti sono stati pubblicati solo in lingua francese e Kundera non ha concesso a nessuno i diritti di traduzione in lingua ceca è però uscita un'edizione L'insostenibile leggerezza dell'essere che riprende quella clandestina pubblicata a Toronto negli anni ottanta 2007 è però uscita un'edizione L'insostenibile leggerezza dell'essere che riprende quella clandestina pubblicata a Toronto negli anni ottanta

5 I suoi capolavori: Dedicatosi alla poesia sin dagli anni cinquanta, ottiene un discreto successo nel 1968 con l'antologia di racconti Amori ridicoli, che si fanno notare per la satira pungente e corrosiva.

6 Dopo una parentesi teatrale, nel 1967 pubblica il suo primo romanzo, Lo scherzo. Uscito proprio durante la "Primavera di Praga", il libro è un'intensa satira della realtà del Paese, e vince il premio dell'Unione Scrittori Cechi. Dopo una parentesi teatrale, nel 1967 pubblica il suo primo romanzo, Lo scherzo. Uscito proprio durante la "Primavera di Praga", il libro è un'intensa satira della realtà del Paese, e vince il premio dell'Unione Scrittori Cechi.

7 Nei successivi romanzi, Kundera sviluppa un proprio stile personale, quello del "romanzo-saggio", alternando cioè elementi tipicamente narrativi a vere e proprie parentesi saggistiche.

8 Ha vinto diversi premi: il Commonwealth Award per la carriera nel 1981, il premio Mondello e il Jerusalem Prix. Nel 2011 le sue opere sono state raccolte in due volumi, a cura di François Ricard, nella "Bibliothèque de la Pléiade", collana prestigiosa della Gallimard dove solo raramente vengono ammessi autori viventi.

9 La donna della cesta o la donna del mito? I personaggi: - Tomàs:, che è il protagonista del romanzo (medico praghese). - Tereza, che è la donna della cesta (cioè quella reale). - La donna del mito (colei che apparse in sogno a Tomàs).

10 Riassunto: In questo brano Tomàs, il protagonista del romanzo, ricorda un sogno, popolato da donne seminude.Questo romanzo serve al protagonista per riflettere sullamore, e sul mito dellermafrodito platonico, creatura maschile e insieme femminile In questo brano Tomàs, il protagonista del romanzo, ricorda un sogno, popolato da donne seminude.Questo romanzo serve al protagonista per riflettere sullamore, e sul mito dellermafrodito platonico, creatura maschile e insieme femminile Il titolo di questo romanzo si riferisce al dilemma-problema filosofico in cui i personaggi si scontrano. I personaggi si rivolgono due importanti domande: - Se la vita vada affrontata con leggerezza, cioè trovando il piacere ed il gioco; - Oppure affrontarla con pesantezza accettando le responsabilità ed i doveri che ci vengono imposti.

11 Analizzare il brano: Il narratore in questo brano è esterno al racconto e si immedesima nel punto di vista del protagonista e si pone i suoi stessi pensieri e problemi usando la tecnica del discorso indiretto libero. Il narratore in questo brano è esterno al racconto e si immedesima nel punto di vista del protagonista e si pone i suoi stessi pensieri e problemi usando la tecnica del discorso indiretto libero.

12 Presentazione eseguita da Valentina Truzzi e Giulia Bruschi


Scaricare ppt "Autore: Milan Kundera Anno: 1984 Romanzo: Linsostenibile leggerezza dellessere."

Presentazioni simili


Annunci Google