La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Indicatori di produttività ed efficienza 1/a Gli indicatori che saranno illustrati consentono di esprimere valutazioni sul grado di efficienza relativo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Indicatori di produttività ed efficienza 1/a Gli indicatori che saranno illustrati consentono di esprimere valutazioni sul grado di efficienza relativo."— Transcript della presentazione:

1 Indicatori di produttività ed efficienza 1/a Gli indicatori che saranno illustrati consentono di esprimere valutazioni sul grado di efficienza relativo alle modalità di utilizzo dei fattori produttivi a disposizione dellimpresa. Tali indicatori rapportano i risultati realizzati con i fattori impiegati ovvero le quantità di output (volumi di produzione, volumi di vendita, numero di ore lavorate, ecc) con quantità di input. Tra gli indicatori più significativi si segnalano i seguenti: Fatturato per dipendente = Ricavi di vendita/ Numero di dip. Valore aggiunto per dipendente = V. A./ Numero di dip. Nelle imprese turistico - ricettive può essere interessante valutare il fatturato e il valore aggiunto per camera, per cui al denominatore del rapporto metteremo il numero di camere.

2 Indicatori di produttività ed efficienza 2/a Produttività aziendale = Valore della produzione/Capitale investito Produttività del capitale investito = Valore aggiunto/Capitale investito Produttività degli immobilizzi tecnici = Valore della produzione/Im. Tecn Nelle imprese alberghiere può essere utile controllare lefficienza nelluso delle camere mediante: Indice di occup.ne delle camere = Num. cam. occ./Num.cam disp Un altro indicatore per il governo efficiente delle organizzazioni turistiche è lo yield dato dal rapporto tra ricavi effettivi e ricavi potenziali. Questo parametro viene utilizzato nellambito di una tecnica manageriale finalizzata alla massimizzazione del rendimento dellimpresa in un dato periodo temporale tenendo conto dei vincoli di rigidità della capacità produttiva dellofferta e dei comportamenti differenziati della domanda di servizi turistici.

3 Indici di rotazione 3/a Tasso di rotazione del capitale investito = Ricavi di vendita/ Capitale investito Tasso di rotazione delle immob.ni tecn.nette = Ricavi di vendita/ Imm.ni tecn. nette Tasso di rotazione delle attività a breve = Ricavi di vendita/ Attività a breve Questi indicatori esprimono il numero di volte in cui le varie risorse di capitale investito si recuperano economicamente per effetto delle vendite.

4 Indici di redditività 4/a Questa classe di indicatori è finalizzata alla valutazione dellequilibrio economico aziendale ed esprime la capacità dellimpresa di coprire i costi con i ricavi. R.O.E. = D. Come si interpreta lindice? Lindice esprime il rendimento del capitale netto dimpresa ossia il rendimento del capitale conferito a titolo di rischio e quindi senza vincolo di restituzione immediata. Lindice, inoltre, offre una prima indicazione circa lattitudine dellimpresa a finanziarsi mediante ritenzione di utili. Risultato netto Capitale netto redditività modesta da 7-8% a 10-12% alta redditività da 12% a 17-20% altissima redditività oltre il 20%

5 Indici di redditività 5/a R.O.I. = Reddito operativo Capitale investito D. Come si interpreta lindice? Lindice esprime la capacità dellimpresa di impiegare efficientemente le risorse e misura la redditività corrente del capitale investito nella gestione, prescindendo dal tipo di fonti utilizzate. Lindicatore mostra la redditività della gestione caratteristica. R.O.S. = Reddito operativo Ricavi netti di vendita Il return on sales esprime in termini percentuali la redditività caratteristica delle vendite.

6 Indici di redditività 6/a Tasso dincidenza della gestione extracaratteristica = Risultato netto Risultato operativo D. Quali sono le scelte attinenti alla gestione extracaratteristica? - gestione patrimoniale - gestione finanziaria - gestione straordinaria In presenza di un reddito operativo positivo, la crescita del valore di questo indice, da un esercizio allaltro, indica la diminuzione dellincidenza negativa della gestione extracaratteristica. In linea di principio lindicatore in oggetto ha valori compresi tra 0 ed uno. Tuttavia in alcuni casi lindice può assumere valori negativi (presenza di perdite desercizio) o superiori allunità.

7 Indici di redditività 7/a Dopo aver illustrato la significatività di ogni indicatore, lanalisi della redditività può essere condotta più efficacemente mettendo in luce i legami logici e matematici che sussistono tra i fattori che agiscono sulla performance economica. La redditività del capitale proprio è determinata dal prodotto congiunto di tre fattori: redditività operativa (R.O.I.) a sua volta funzione della redditività delle vendite (R.O.S.) e della rotazione del capitale investito (vendite/capitale investito) tasso di incidenza della gestione extracaratteristica rapporto di indebitamento (leverage)

8 Schema di coordinamento degli indici di redditività 8/a Lanalisi della redditività si svolge efficacemente mettendo in luce i legami logici e matematici che sussistono tra i fattori che agiscono sulla performance economica. R.O.I. R.O.E. LeverageTasso di incidenza della gestione extracaratteristica R.O.S.Vendite/C.I.

9 Schema di coordinamento degli indici di redditività 9/a Per interpretare la performance aziendale occorre approfondire lo studio dellandamento di singoli indicatori: landamento della leva finanziaria si comprende attraverso gli indici di composizione delle fonti di finanziamento; la dinamica dellincidenza della gestione extracaratteristica si trova nel C.E. riclassificato nella sezione sotto il reddito operativo; lanalisi della redditività della gestione corrente si effettua attraverso il prodotto tra il tasso di redditività delle vendite ed il tasso di rotazione del capitale investito; lapprofondimento dei risultati della gestione caratteristica si conduce mediante il C.E. riclassificato e percentualizzato; lo studio dellequilibrio finanziario orizzontale di breve e medio- lungo termine si svolge mediante lo S.P. riclassificato e percentual.


Scaricare ppt "Indicatori di produttività ed efficienza 1/a Gli indicatori che saranno illustrati consentono di esprimere valutazioni sul grado di efficienza relativo."

Presentazioni simili


Annunci Google