La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Francesca Filippa Nuval – Nucleo di Valutazione. Comitato di Sorveglianza 16.12.2011 Le attività di valutazione in itinere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Francesca Filippa Nuval – Nucleo di Valutazione. Comitato di Sorveglianza 16.12.2011 Le attività di valutazione in itinere."— Transcript della presentazione:

1 Francesca Filippa Nuval – Nucleo di Valutazione

2 Comitato di Sorveglianza Le attività di valutazione in itinere

3 Struttura della presentazione Attività realizzate nel 2011 Attività in corso di realizzazione Osservazioni della Commissione Europea sul Rapporto di Valutazione Intermedia

4 Attività realizzate nel 2011/1 Focus Group: con AdG su programmazione integrata; con AdG, Enti delegati, CSI e ARPEA sulle procedure PSR Approfondimento su Procedure PSR (in corso di pubblicazione sul sito della Direzione Agricoltura) Approfondimento su Agroindustria in Piemonte – Misura 123 (CERIS Cnr - in corso di pubblicazione sul sito della Direzione Agricoltura) Attività di analisi e approfondimento

5 Attività realizzate nel 2011/2 Ricognizione indicatori QCMV con lunità tecnica dellAdG e il CSI Incontri di coordinamento periodici con i partner del gruppo di lavoro per il monitoraggio e la valutazione, i referenti di misura e i soggetti coinvolti nellattuazione del PSR Attività di coordinamento

6 Attività realizzate nel 2011/3 Attività di comunicazione e diffusione Documenti di lavoro (Sintesi della valutazione intermedia: htm ; report dei Focus Group realizzati) Articoli, paper, poster (Quaderni dellagricoltura su procedure; Associazione Italiana Valutazione e RRN su bilancio sociale e stakeholder; EAAE e Agriregionieuropa su qualità della vita) 2 Seminari di presentazione del rapporto di Valutazione intermedia (aprile 2011; luglio 2011)

7 Attività realizzate nel 2011/4 Attività istituzionali Steering group: gennaio Presentazione del piano di attività 2011; presentazione del Rapporto di Monitoraggio Ambientale a cura di AdG e Autorità Ambientale; settembre 2011: Presentazione delle prime evidenze emerse dallapprofondimento sulle procedure PSR; presentazione delle attività svolte nel 2011 e delle attività previste per fine 2011 – inizio 2012; condivisione delle osservazioni espresse dalla Commissione sul Rapporto di Valutazione Intermedia. Partecipazione agli incontri del Comitato esperti di valutazione dello sviluppo rurale

8 Attività in corso di realizzazione/1 Analisi dei criteri di selezione dei bandi PSR Simulazioni sugli effetti del PSR (con Ires Piemonte) Approfondimento su Asse IV – LEADER (Misura 321.1A – Sportelli; bandi integrati) Sperimentazione sulluso della banca dati RICA per valutazione interventi di ammodernamento delle aziende Analisi dei fabbisogni formativi – Misura 111 (Ceris CNR) Attività di analisi e approfondimento

9 Attività in corso di realizzazione/2 Incontri di coordinamento periodici con i partner del gruppo di lavoro per il monitoraggio e la valutazione Incontri periodici con i referenti di misura e i soggetti coinvolti nellattuazione del PSR Attività di coordinamento

10 Risposta alle osservazioni UE su MTE/1 1. Calcolo indicatori di risultato a livello di asse e programma Avviata ricognizione dello stato di raccolta delle informazioni utili al calcolo degli indicatori di risultato e impatto – incontri con AdG e CSI per individuare e correggere eventuali lacune informative 2. Approccio metodologico e calcolo indicatori di impatto Al momento della redazione della valutazione intermedia non si è ritenuto che vi fossero le condizioni per il calcolo degli indicatori di impatto. Attualmente è allo studio un modello macroeconomico che tenga conto degli effetti sul sistema economico piemontese. 4 ambiti tematici:

11 Risposta alle osservazioni UE su MTE/1 3. Raccomandazioni specifiche a livello di misura Le raccomandazioni specifiche a livello di misura sono descritte in maniera approfondita nelle schede di valutazione per misura, allegate al rapporto principale. E stata inoltre predisposta una sintesi del rapporto di valutazione che riporta schematicamente le raccomandazioni per misura. 4. Valutazione dei criteri di selezione Studio di approfondimento commissionato da AdG al valutatore iniziata a ottobre 2011 in via sperimentale sulle misure 121 e 123.

12 Analisi dei criteri di selezione dei bandi PSR/1 Approccio olistico: analisi dei criteri di selezione a diversi livelli. Per ciascuna misura oggetto di indagine si propone di analizzare i seguenti aspetti: Analisi del quadro logico di priorità e criteri di selezione: 1. rilettura critica delle priorità di misura in relazione ai criteri di selezione 2. analisi dei meccanismi di assegnazione dei punteggi (legati ai criteri di selezione)

13 Analisi dei criteri di selezione dei bandi PSR/2 Valutazione della coerenza tra criteri/punteggi e priorità ex-ante Valutazione dellefficienza dei meccanismi di selezione attraverso strumenti di analisi statistica, con particolare riferimento a: 1. distribuzione dei punteggi delle domande presentate 2. capacità di selezione del singolo criterio (frequenza sul totale delle domande presentate) 3. sistema di delivery (principio di rilevanza delle finalità del singolo intervento) Valutazione dellefficacia dei criteri nel selezionare beneficiari (domande approvate) con caratteristiche che ricalcano le priorità di misura individuate ex-ante.

14 Grazie per lattenzione! Contatti:


Scaricare ppt "Francesca Filippa Nuval – Nucleo di Valutazione. Comitato di Sorveglianza 16.12.2011 Le attività di valutazione in itinere."

Presentazioni simili


Annunci Google