La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il portfolio dello studente. Valutazione tradizionale 1.

Copie: 1
Il portfolio dello studente. Valutazione tradizionale 1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il portfolio dello studente. Valutazione tradizionale 1."— Transcript della presentazione:

1 Il portfolio dello studente

2 Valutazione tradizionale 1.

3 Caso-1: Mentre corregge lultimo compito che ha dato alla classe, ad Andrea capita di fare alcune riflessioni su due dei suoi studenti: Lucia, sebbene non abbia fatto un compito a livello di sufficienza, si sta impegnando seriamente per superare le sue lacune, e il risultato che ha appena ottenuto dimostra che è sulla buona strada. Matteo, invece, pur potendo fare molto meglio di quello che fa, è svogliato, si impegna solo il minimo sufficiente. Perché allora non incoraggiare Lucia riconoscendole lo sforzo fatto e castigare un po Matteo che non si impegna quanto potrebbe?

4 Caso-2: Laura oggi ha deciso di interrogare. Invita un primo studente e gli pone alcune domande. Poi invita un secondo studente, ma nel momento in cui pensa alle domande da porgli, è assalita da un dubbio. Si chiede: Come devo fare per rivolgergli domande che siano della stessa difficoltà di quelle rivolte prima al suo compagno?. Dopo qualche istante di riflessione fa una domanda, poi unaltra… Nonostante lo sforzo, Laura ha limpressione che questo secondo studente sia stato penalizzato con domande più difficili, ma daltra parte pensa: Potevo mai fargli le stesse domande del primo?.

5 Caso-3: In un consiglio di classe di fine anno cè una grande discussione per Lucia. Alcuni sostengono che per una serie di fattori come il disimpegno, il ritardo evolutivo, le difficoltà familiari… sarebbe molto meglio per la bambina che non passasse alla classe successiva. Altri docenti sostengono invece che toglierla dai compagni con i quali sembra trovarsi bene e collocarla lanno successivo in una classe per lei tutta nuova potrebbe danneggiarla…

6 Perché quasi nessuno avendo un disturbo andrebbe da un medico laureato da tre giorni e con 110 e lode? Perché non si affiderebbe unazienda a un neolaureato in economia e commercio a pieni voti?

7 Come avviene il processo di valutazione?

8 …Linsegnante insegna… …Lo studente assimila (interiorizza e riproduce) Verifica Strument i Raccolta informazio ni Inferenz a Giudizio di valutazione …Contenuti… Prove orali (interrogazion i) e scritte (test, questionari…)

9 Il giudizio è espresso dallinsegnante che cosa e come deve essere appreso conosce ciò che è necessario per passare a uno sviluppo successivo… conosce lo studente e ciò che dovrebbe conoscere … ha insegnato ciò che lo studente deve sapere e perché sa verificare il livello a cui deve essere appreso valutare il conseguimento della propria attività di insegnamento perché…

10 Ma qual è il valore del giudizio?

11 Tuttavia tale valutazione tradizionale risulta… soggettiva, arbitraria, incontrollabile non predittiva e autoreferenziale non educativa non imparziale e ingiusta selettiva e terminale inadatta a valutare ciò che deve valutare de-responsabilizzante

12 La valutazione autentica 2.

13 Caso-1: Andrea dispone di due monete da 10 centesimi, quattro monete da 5 centesimi, tre da un centesimo, una moneta da 50 centesimi e tre da 20 centesimi. Ha per la colazione il denaro sufficiente senza che debba ricevere resto. Può aver speso più di un euro e 3 centesimi? Spiega come fai a saperlo. …valuta su problemi reali

14 Caso-2: Scrivi i nomi dei tuoi compagni di classe utilizzando soltanto queste lettere dellalfabeto: a c d e f h i m n o p r t z Se ti accorgi che il nome di qualche compagno è composto di lettere che mancano nellalfabeto che ti è stato dato, scrivi lo stesso il nome segnando con un colore diverso la lettera o le lettere mancante/i. Quali lettere e suoni ti sono mancati? …valuta sulluso di conoscenze

15 Caso-3: Betty incontra la sua amica Susy e le dice esultante: Ho scoperto quale di tre tipi di cibo piace di più al mio gatto!. Come hai fatto?, le dice Susy. Ho comperato tre scatole diverse, le ho versate in tre piatti di colore diverso per ricordarmi delle marche, le ho messe nella mia stanza in tre luoghi diversi… poi ho lasciato la porta aperta. Il gatto è entrato e ha mangiato tutto quello che si trovava nel piatto giallo. Susy la ascolta, e dopo un attimo di riflessione dice: Scusami, Betty, ma la cosa non mi convince. Perché Susy ha delle perplessità su ciò che ha fatto Betty? …non è autoreferenziale

16 Come avviene il processo di valutazione autentica?

17 Insegnante guida, modella, struttura Lo studente è attivamente coinvolto nel processo di apprendimento per svolgere la prestazione Verifica Prestazione autentica Autovalutazion e Giudizio di valutazione (rubrica) …Contenut i Rubrica di valutazion e

18 Il giudizio è stabilito … misurando ciò che lo studente sa fare con ciò che sa raccogliendo documentazioni valide (che misurano ciò che si vuole misurare), attendibili (sicure e coerenti) e imparziali (senza tendenziosità) con strumenti diversificati (rubriche analitiche, olistiche, generiche o specifiche… e poi… il portfolio) su una prestazione autentica…

19 La valutazione autentica raccoglie informazioni attraverso prestazioni autentiche che richiedono : lapplicazione di conoscenze a problemi e contesti reali la ricostruzione di conoscenze la connessione con linsegnamento (allineamento dellinsegnamento nella direzione di ciò che sarà valutato)

20 predittivi perché valuta su compiti che simulano contesti reali significativi perché dà significato alla conoscenze apprese oggettivi, imparziali perché rende pubblici i giudizi attraverso rubriche di valutazione della prestazione prima che questa sia eseguita La valutazione attraverso prestazioni autentiche consente giudizi

21 Il portfolio dello studente 3.

22 Definizione Raccolta finalizzata del lavoro dello studente che racconta la storia dei suoi sforzi, del suo progresso o del suo successo in una o più discipline scolastiche. Questa raccolta deve includere la partecipazione dello studente nella selezione del contenuto del portfolio, i criteri di selezione, i criteri di valutazione e le evidenze della riflessione che lo studente fa su se stesso.

23 Questa definizione è favore dellidea che la valutazione dovrebbe essere continua, riuscire a cogliere un ricco insieme di ciò che lo studente conosce e sa fare, supporre contesti reali, comunicare agli studenti e ad altri ciò che è apprezzato, rappresentare i processi attraverso i quali è stato realizzato un determinato prodotto e integrarsi con listruzione

24 A seconda dello scopo si possono costruire vari tipi di portfolio Portfolio orientato al processo: Storia dello sviluppo dello studente (Epstein, 2002) Portfolio orientato al prodotto: Raccolta dei lavori, anche artefatti (Epstein, 2002) Portfolio di rendicontazione da utilizzare alla fine di un determinato periodo o ciclo (Winograd e Perkins, 1996)

25 Portfolio di lavoro: una raccolta intenzionale di lavori guidata da obiettivi di apprendimento Portfolio per una dimostrazione: una raccolta dei lavori migliori Portfolio di valutazione: una documentazione di ciò che si è appreso (Danielson e Abrutyn,1997)

26 Le diverse tipologie di portfolio si distinguono in base a tre caratteristiche principali: Scopo Contenuto Destinatari

27 Obiettivi di prestazione Obiettivi di percorso Obiettivi di fine ciclo Obiettivi di apprendimento per la vita Quale scopo? …valutare gli obiettivi Quali tipi di obiettivi? prestazione percorso/benchma rk fine ciclo/standard disposizioni

28 Obiettivi di prestazione sono obiettivi di apprendimento di conoscenze o abilità essenziali raggiunti attraverso temi generativi ricchi di possibilità di apprendimento e attraverso prestazioni nelle quali lo studente usa tali conoscenze e abilità è possibile inferire giudizi sul suo apprendimento flessibile e profondo

29 Obiettivi di percorso sono obiettivi obiettivi che di anno in anno si intendono conseguire Alla fine dellanno dovrà dimostrare di essere capace di… Oppure: Alla fine dellanno dovrà sapere…. In genere gli obiettivi di percorso sono espressi nella forma:

30 Obiettivi di fine ciclo descrivono la conoscenza essenziale che lo studente dovrebbe acquisire al termine di un periodo abbastanza lungo di insegnamento/apprendimento e pertanto le idee, gli argomenti, le problematiche, i principi e i concetti più importanti inclusi nelle discipline e le abilità essenziali che dovrebbero essere capaci di padroneggiare

31 Obiettivi per la vita/disposizioni sono obiettivi che si educano attraverso il curricolo nascosto o implicito ed è ciò che rimane quando si è dimenticato ciò che è stato esplicitamente insegnato.

32 documentare il progresso di crescita attraverso uno strumento Obiettivi di prestazione Obiettivi di percorso Obiettivi di fine ciclo Obiettivi di apprendimento per la vita

33 Scopo del portfolio Documentare lapprendimento, lacquisizione di disposizioni, verificare il miglioramento, gli interessi, lorientamento... Stimolare la responsabilità dello studente, la motivazione, lautostima, la capacità di autovalutazione e promuovere un apprendimento autodiretto...

34 Contenuto del portfolio Prestazioni autentiche disciplinari Presentazione generale Presentazioni specifiche di una prestazione rispetto allo scopo del portfolio Valutazioni specifiche di prestazioni Scelte dallo studente, dallinsegnante e dai genitori

35 Destinatari del portfolio Lo studente... Linsegnante/gli insegnanti... I genitori... Unaltra scuola... Il mondo del lavoro... Luniversità...

36 Come avviene la valutazione del portfolio?

37 Come per le prestazioni, la valutazione del portfolio può avvenire attraverso rubriche. Dimensioni Valutazione dellinsegnante Valutazione dello studente Valutazione dei genitori...

38 Confronto valutazione tradizionale e valutazione del portfolio Misura labilità valutando singoli momenti Avviene dopo listruzione È eseguita solo dallinsegnante; spesso lo studente è inconsapevole dei criteri Misura labilità nella continuità dello sviluppo È eseguita dallinsegnante, dallo studente e dai genitori; Lo studente è consapevole dei criteri di valutazione È inserita nel processo di istruzione

39 Assegna un voto allo studente Non rende lo studente responsabile Coglie solo il valore del prodotto finale Coinvolge lo studente nel processo Coglie i molteplici aspetti del processo di prestazione dellapprendimento Lo studente apprende come assumersi la responsabilità


Scaricare ppt "Il portfolio dello studente. Valutazione tradizionale 1."

Presentazioni simili


Annunci Google