La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ORDINE DEGLI PSICOLOGI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA PSICOLOGIA SCOLASTICA : NUOVE PROSPETTIVE PER LE ISTITUZIONI EDUCATIVE E PER LA PROFESSIONE DELLO PSICOLOGO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ORDINE DEGLI PSICOLOGI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA PSICOLOGIA SCOLASTICA : NUOVE PROSPETTIVE PER LE ISTITUZIONI EDUCATIVE E PER LA PROFESSIONE DELLO PSICOLOGO."— Transcript della presentazione:

1 ORDINE DEGLI PSICOLOGI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA PSICOLOGIA SCOLASTICA : NUOVE PROSPETTIVE PER LE ISTITUZIONI EDUCATIVE E PER LA PROFESSIONE DELLO PSICOLOGO SABATO 8 NOVEMBRE 2008 TRIESTE ____________________________________________________ IL CONTRIBUTO DELLO PSICOLOGO NELLESPERIENZA DEI SERVIZI PER LORIENTAMENTO DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA SERVIZIO ISTRUZIONE DIRITTO ALLO STUDIO E ORIENTAMENTO RITA GIANNETTI - CENTRO REGIONALE ORIENTAMENTO PORDENONE

2 I SERVIZI PER LORIENTAMENTO : IL MODELLO FRIULI VENEZIA GIULIA LE TAPPE EVOLUTIVE Promozione del diritto allo studio e al lavoro dei cittadini Nascita di servizi per lorientamento a supporto delle scelte scolastiche e professionali dei giovani (scuola dellobbligo e scuola superiore) 1990 – organizzazione dei servizi allinterno dei centri regionali di orientamento dedicati per gli studenti,famiglie,operatori sistema scolastico, tutti coloro che necessitano di un supporto nel processo di orientamento formativo e professionale 2000 – servizi di orientamento per gli adulti nella visione del lifelong learning…e lifelong guidance Oggi – prospettiva di sistema, sviluppo di reti operative tra i diversi servizi del territorio, modellizzazione delle funzioni dei COR : accoglienza, consulenza, supporto tecnico.

3 I SERVIZI PER LORIENTAMENTO : IL MODELLO FRIULI VENEZIA GIULIA LA PROSPETTIVA DI SISTEMA Le ragioni Necessità dei servizi oggi di proporre un approccio olistico e trasversale ai bisogni orientativi delle persone La richiesta sociale di orientamento si è allargata e differenziata ( Target non solo giovani….) I problemi orientativi delle persone sono frutto di variabili soggettive e oggettive Avanzare delle emergenze orientative non previste (immigrati) Lorientamento assume un valore preventivogeneralizzato in funzione dellaccrescimento della responsabilità ed autonomia nella gestione della storia individuale orientativa Garantire a tutti laccesso allinformazione sulla opportunità di studio e lavoro Assicurare nella pratica il principio dellimparzialità dellazione orientativa La presenza sul territorio di centri di orientamento pubblici trasversali ai vari sistemi scolastici e formativi quale elemento equilibratore del sistema e di garanzia per cittadini.

4 I SERVIZI PER LORIENTAMENTO : IL MODELLO FRIULI VENEZIA GIULIA LA FUNZIONE SPECIALISTICA DEI COR SERVIZI DI ACCOGLIENZA E INFORMAZIONE erogati dallo sportello : accoglienza dellutente e risposte personalizzate in base alla diverse esigenze informative SERVIZI CONSULENZIALI ALLA PERSONA : consulenza di orientamento, counselling psicologico, bilancio di competenze SERVIZI DI ASSISTENZA TECNICA ALLA SCUOLA : supporto ai docenti per lorientamento educativo e il benessere dei giovani nei contesti scolastici,abbinato ad un servizio di consulenza a studenti e famiglie PARTECIPAZIONE ALLE RETI TERRITORIALI CON I SERVIZI : condividere linee di lavoro e competenze professionali specifiche partendo dalla centralità dellutente in un intervento integrato PROGETTI PER CREARE UN MODELLO DI SISTEMA : Ritmo, bandi contro la dispersione scolastica, equipe multiprofessionale, Sorprendo, Idee e strumenti per orientare, Vai al TOP…nuove piste di lavoro che creano contesti orientativi e integrano azione contributiva, lavoro di rete e consulenza tecnica

5 I SERVIZI PER LORIENTAMENTO : IL MODELLO FRIULI VENEZIA GIULIA LA FIGURA PROFESSIONALE : LO PSICOLOGO DELLORIENTAMENTO La centralità di una figura professionale dedicata con competenze psicologiche, che eroga interventi specifici di orientamento di natura diversa ed in riferimento ad una pluralità di bisogni Capacità di leggere le dinamiche individuali Capacità di leggere le dinamiche di gruppo Capacità di leggere le dinamiche istituzionali e di rete Capacità di leggere gli aspetti della relazione psicosociale Capacità di leggere i processi decisionali Capacità di gestire la relazione interpersonale di aiuto Un consulente in grado di analizzare domanda e bisogni sottostanti e di elaborare risposte originali rispetto al target degli utenti e alle tipologie di situazioni orientative

6 I SERVIZI PER LORIENTAMENTO : IL MODELLO FRIULI VENEZIA GIULIA I servizi di consulenza orientativa La consulenza è intesa come relazione daiuto alla persona, tale intervento rappresenta unazione professionale di carattere processuale e richiede tempi e spazi adeguati alla maturazione individuale (Centri dedicati per un sistema integrato di orientamento, a cura di Pombeni e Vattovani, F.Angeli editore 2005) La pratica della consulenza specialistica in un servizio per lorientamento necessita di tre elementi fondanti : 1.Una forte motivazione personale da parte di chi richiede la consulenza a riflettere sulla propria storia e non solo sul problema orientativo 2.Una modalità prevalente di relazione faccia a faccia 3.Una professionalità psicologica dedicata

7 I SERVIZI PER LORIENTAMENTO : IL MODELLO FRIULI VENEZIA GIULIA I servizi di consulenza orientativa Quattro tipologie di intervento : 1. La consulenza di orientamento (di primo livello) si riferisce più ad un approccio vocazionale dove il centraggio è sulla risoluzione focalizzata del problema orientativo, attraverso lo sviluppo di competenze ed abilità finalizzate alle specifiche situazioni di transizione (Consolini, Pombeni 2000) 2. La consulenza psicologica di orientamento (di secondo livello) si riferisce più allo sviluppo del sé formativo /professionale dove il centraggio è posto sui processi di costruzione e riorganizzazione del sé in rapporto ai cambiamenti/scelte/transizioni lungo tutto larco della vita 3. Il Counselling psicologico si riferisce ad un approccio esistenziale, dove il centraggio è posto sul fronteggiamento di esperienze di disagio personale connesso ai percorsi formativi/lavorativi e sul rapporto tra storie formative/lavorative e identità personali (Di Fabio, 1999) 4.Il Bilancio di Competenze è un mix di azioni (una parte anche consulenziali) a sostegno del in- reinserimento lavorativo degli adulti con esperienze professionali,connotato da azioni di accompagnamento (modello francese)

8 I SERVIZI PER LORIENTAMENTO : IL MODELLO FRIULI VENEZIA GIULIA I servizi di consulenza orientativa La consulenza di orientamento Target : studenti Domanda : evento di una scelta in una fase di transizione tra i percorsi scolastici Modalità : azione consulenziale volta a sviluppare nel giovane capacità di affrontare autonomamente il momento decisionale ed acquisire informazioni e strumenti di comprensione del contesto e delle alternative di scelta La consulenza psicologica di orientamento Target : studenti e giovani Domanda : processo di scelta critico Modalità : supporto consulenziale in assenza o carenza di capacità individuali di autorientamento, che impediscono una progettualità spontanea come esito delle azioni preparatorie alla scelta a volte anche in presenza di problematiche familiari o personali

9 I SERVIZI PER LORIENTAMENTO : IL MODELLO FRIULI VENEZIA GIULIA I servizi di consulenza orientativa Il counselling psicologico Target : studenti e giovani Domanda : processi di scelta e di cambiamento personale complessi Modalità : presenza di forti contrasti/conflitti fra diversi fattori in gioco, le attese soggettive,i vincoli personali, di contesto, le aspettative familiari, le situazioni individuali multiproblematiche segnate da un fattore di particolare criticità. Interviene nel favorire lelaborazione di scelte personali, analizzare la complessità delle variabili che possono interferire o bloccare i processi decisionali, prefigurare strategie di fronteggiamento per sviluppare progetti di cambiamento della storia formativa/professionale individuale. Il Bilancio di Competenze : Target : giovani e adulti con esperienze di lavoro Domanda : desiderio di cambiamento professionale/reinserimento lavorativo Modalità : analisi delle competenze personali e professionali acquisite, al fine di sostenere lo sviluppo personale e professionale, la valorizzazione delle risorse individuali nellaffrontare gli snodi critici relativi alle fasi di transizione formativa e lavorativa.

10 I SERVIZI PER LORIENTAMENTO : IL MODELLO FRIULI VENEZIA GIULIA Lassistenza tecnica alla scuola Scuola A) funzione implicita : collegata al POF che definisce gli obiettivi della didattica orientativa, di competenza della figura del docente B) funzione esplicita : azioni specifiche extradisciplinari che accompagnano il percorso scolastico dello studente,di competenza del docente con il supporto anche di professionalità dedicate. COR Tre filoni dintervento 1. Erogazione diretta dei servizi specialistici al target studenti e genitori : azioni di sostegno psicologico per il processo di scelta e per favorire il benessere a scuola, azioni di supporto alle famiglie per la funzione genitoriale 2. Servizio di consulenza tecnica ai docenti per lattività di progettazione orientativa e attività di supervisione nella gestione dei progetti 3. Equipe di lavoro pluriprofessionale (psicologi e docenti) per contrastare la dispersione scolastica 4. Partecipazione dei consulenti psicologi a progetti integrati scuola/Enti del territorio in una logica di lavoro di rete

11 I SERVIZI PER LORIENTAMENTO : IL MODELLO FRIULI VENEZIA GIULIA Informazioni Sito internet : Sito internet del servizio per gli operatori: Ufficio di Coordinamento : SERVIZIO ISTRUZIONE DIRITTO ALLO STUDIO E ORIENTAMENTO Scala dei Cappuccini, 1 Trieste Centri Regionali di Orientamento :Trieste Gorizia Udine Cervignano del Friuli Gemona del Friuli Pordenone

12 I SERVIZI PER LORIENTAMENTO : IL MODELLO FRIULI VENEZIA GIULIA Grazie per lattenzione!


Scaricare ppt "ORDINE DEGLI PSICOLOGI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA PSICOLOGIA SCOLASTICA : NUOVE PROSPETTIVE PER LE ISTITUZIONI EDUCATIVE E PER LA PROFESSIONE DELLO PSICOLOGO."

Presentazioni simili


Annunci Google