La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI. Un' organizzazione internazionale è un tipo di organizzazione a carattere internazionale con membri, scopo o presenza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI. Un' organizzazione internazionale è un tipo di organizzazione a carattere internazionale con membri, scopo o presenza."— Transcript della presentazione:

1 LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

2 Un' organizzazione internazionale è un tipo di organizzazione a carattere internazionale con membri, scopo o presenza a rilievo internazionale. Alcuni esempi sono le Nazioni Unite, l'Unione europea o l'Organizzazione mondiale del commercio. Le organizzazioni internazionali descrivono e definiscono i loro scopi negli statuti o in altri documenti di fondazione. Esse hanno diversi obiettivi: incrementare le relazioni internazionali promuovere l'istruzione le cure sanitarie lo sviluppo economico la protezione dell'ambiente i diritti umani gli sforzi umanitari i contatti interculturali e la soluzione dei conflitti.

3 Organizzazione delle Nazioni Unite Nata il 24 ottobre 1945 con l'entrata in vigore dello Statuto delle Nazioni Unite, vi aderiscono 193 stati del mondo su un totale di 205. Un'organizzazione simile era stata operativa dal 1920 al 1946, con il nome di Società delle Nazioni. Un passo fondamentale per la creazione dell'ONU fu la stipulazione della Carta Atlantica, da parte del Presidente degli Stati Uniti Franklin D. Roosevelt e del Primo ministro britannico Winston Churchill; l'evento si svolse il 14 agosto del L'ONU venne fondata con una conferenza internazionale apertasi il 25 aprile 1945 a San Francisco e conclusasi il 26 giugno con la firma dello Statuto delle Nazioni Unite da parte di 50 Stati. Gli obbiettivi dell’ONU sono : 1.mantenere la pace e la sicurezza internazionale; 2.promuovere la soluzione delle controversie internazionali e risolvere pacificamente le situazioni che potrebbero portare a una rottura della pace; 3.sviluppare le relazioni amichevoli tra le nazioni sulla base del rispetto del principio di uguaglianza tra gli Stati e l'autodeterminazione dei popoli; 4.promuovere la cooperazione economica e sociale; 5.promuovere il rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali a vantaggio di tutti gli individui; 6.promuovere il disarmo e la disciplina degli armamenti; 7.promuovere il rispetto per il diritto internazionale e incoraggiarne lo sviluppo progressivo e la sua codificazione.

4 Comunità europea del carbone e dell'acciaio La Comunità europea del carbone e dell'acciaio (CECA) fu creata col Trattato di Parigi del 18 aprile 1951 con lo scopo di mettere in comune le produzioni di queste due materie prime in un'Europa di sei paesi: Belgio, Francia,Germania Occidentale, Italia, Lussemburgo e Paesi Bassi. La CECA fu l'istituzione che precorse la strada del Trattato di Roma, con il quale venne costituita la Comunità economica europea, divenuta Unione europea nel 1992.

5 COMUNITA’ EUROPEA La Comunità europea (abbreviata in CE) costituiva il "Primo pilastro" dell'Unione europea. Considerata la più importante delle Comunità europee, essa nacque il 25 marzo 1957, quando sei Stati (Belgio, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi) firmarono i trattati di Roma, che entrarono in (vigore il 1º gennaio 1958, dando così vita effettiva alla Comunità economica europea abbreviata in CEE). La parola ”economica” fu rimossa dal nome a seguito del Trattato di Maastricht (1992) Venne soppressa con l'adozione del Trattato di Lisbona il 1º dicembre La CEE aveva nei suoi obiettivi l'unione economica dei suoi membri (Belgio, Francia, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, e Germania Ovest). Lavorò per la libera circolazione dei beni, dei servizi, dei lavoratori e dei capitali, e per lo sviluppo di politiche congiunte e reciproche nel campo del lavoro, dello stato sociale, dell'agricoltura, dei trasporti, del commercio estero.

6 Unione europea L'Unione europea (abbreviata in UE) è un'unione politica ed economica di carattere sovranazionale, che comprende 28paesi membri indipendenti e democratici del continente europeo. La sua formazione sotto il nome attuale risale al trattato di Maastricht del 7 febbraio 1992 (entrato in vigore il 1º novembre 1993) L’Unione europea garantisce la libera circolazione di persone, di merci, di servizi e di capitali all’interno del suo territorio, promuove la pace, i valori e il benessere dei suoi popoli, lotta contro l’esclusione sociale e la discriminazione, favorisce il progresso scientifico e tecnologico e mira alla coesione economica, sociale, territoriale e solidale tra gli stati membri.

7 NATO L'Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord è un'organizzazione internazionale per la collaborazione nella difesa, la sicurezza internazionale e il benessere dei rispettivi Paesi Il trattato istitutivo della NATO, il Patto Atlantico, fu firmato a Washington D.C. il 4 aprile 1949 ed entrò in vigore il 24 agosto dello stesso anno. Attualmente, fanno parte della NATO 28 stati del mondo.

8 COMUNITA’ DEGLI STATI INDIPENDENTI La Comunità degli Stati Indipendenti è una confederazione attualmente composta da 10 delle 15 repubbliche dell'ex Unione Sovietica, dopo il ritiro definitivo di Georgia e Ucraina. La CSI è nata in seguito alla dissoluzione dell'Unione Sovietica con lo scopo di costituire una più limitata forma di associazione tra i nuovi Stati indipendenti. L'organizzazione ha un reale potere di coordinamento nel commercio, nelle finanze, nel campo legislativo e nella sicurezza. Il più significativo sforzo della CSI è stato la creazione di una zona di libero scambio ed unione economica fra gli Stati membri, che è entrata in vigore nel Ha anche promosso iniziative di cooperazione nella democratizzazione e nella prevenzione dei crimini internazionali.


Scaricare ppt "LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI. Un' organizzazione internazionale è un tipo di organizzazione a carattere internazionale con membri, scopo o presenza."

Presentazioni simili


Annunci Google