La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Donne e Responsabilità Sociale dImpresa: come conciliare famiglia, lavoro e carriera 29 settembre 2006 - Università IULM.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Donne e Responsabilità Sociale dImpresa: come conciliare famiglia, lavoro e carriera 29 settembre 2006 - Università IULM."— Transcript della presentazione:

1 1 Donne e Responsabilità Sociale dImpresa: come conciliare famiglia, lavoro e carriera 29 settembre Università IULM

2 2 La conciliazione è un problema solo femminile?

3 3 Il progetto AGENDA Il progetto Equal AGENDA dei territori per la conciliazione partner: PSTL (capofila) Province di Varese, Milano, Brescia, Como, Lecco, Comune di Legnano, Cdie, Cosvim, Euroimpresa, Gender, Fondazione Seveso, Istud, Liuc obiettivo: ridurre la difficoltà di donne e uomini nel conciliare lavoro e famiglia Azioni indirizzate a tutti gli attori dei sistemi coinvolti: donne e uomini, aziende, servizi

4 4 La conciliazione come questione femminile La conciliazione come questione femminile, oggi deriva dalla tradizionale attribuzione alle donne del lavoro di cura in famiglia viene ancora vissuta come tale in famiglia viene vista come tale nei luoghi di lavoro si conferma come tale nelle più diffuse misure aziendali attuate per superarla

5 5 La complessità della questione In realtà la conciliazione chiama in gioco un complesso intreccio di fattori lorganizzazione del lavoro il sistema dei trasporti il lavoro di cura i servizi della città la vita sociale allargata il tempo libero, il tempo di studio, il tempo per sé

6 6 Lambito tematico La rilevanza del tema riguarda diversi piani economico demografico della qualità della vita dellequità sociale

7 7 I sistemi e gli ambiti di governance La conciliazione coinvolge diversi sistemi le famiglie e le reti parentali i lavoratori, le lavoratrici e le associazioni sindacali le aziende e le associazioni datoriali i servizi di supporto alle famiglie e i trasporti lorganizzazione dei tempi delle città La conciliazione riguarda diversi ambiti di governance le politiche generali, culturali, sociali ed economiche una pluralità di attori e strumenti normativi

8 8 Interessi che confliggono Gli attori dei diversi sistemi sono portatori di interessi potenzialmente in conflitto I principali conflitti di interesse si manifestano: allinterno di ognuno dei sistemi coinvolti: nella famiglia per la suddivisione del lavoro di cura tra aziende e lavoratori/lavoratrici tra operatori/operatrici e utenti dei servizi tra responsabili delle politiche e della gestione delle risorse e destinatari/e tra i diversi sistemi

9 9 La conciliazione come questione sociale Quindi la conciliazione non può essere considerata come un problema esclusivamente femminile dovrebbe essere un obiettivo condiviso da uomini e donne deve diventare una questione che riguarda lintera società

10 10 Le azioni Partendo da queste premesse il progetto Agenda si propone: la creazione di un Forum provinciale per la conciliazione la sperimentazione di strumenti di conciliazione in azienda la promozione di imprese al servizio della conciliazione la sensibilizzazione culturale sul tema della condivisione dei lavori di cura tra donne e uomini

11 11 Il Forum per la conciliazione Il Forum provinciale per la conciliazione è stato individuato come iniziale struttura di governance a livello locale, partendo dal presupposto che: solo una governance di sistema può incidere sulle possibilità di rendere conciliabile lavoro e famiglia questa governance deve essere attuata dai soggetti che sul territorio incidono sui diversi sistemi

12 12 Il Forum per la conciliazione un Forum come processo teso a favorire la ricostruzione delle specificità locali della domanda e dellofferta di conciliazione lesplicitazione degli interessi in gioco la definizione delle possibili soluzioni, che concilino gli interessi dei diversi stakeholder

13 13 Gli strumenti di conciliazione in azienda Il progetto Agenda offre lopportunità di sperimentare gratuitamente nella propria azienda bilanci di competenze per donne e uomini in reingresso dopo un periodo di congedo workshop Cè tempo per tutto rivolti a mamme e papà in reingresso dopo un congedo di maternità o paternità seminari di sensibilizzazione sul tema della conciliazione rivolti ai responsabili del personale Per aderire: tel

14 14 La campagna per la condivisione dei lavori di cura Testimonial della campagna di sensibilizza- zione sul tema della condivisione è il personaggio la linea, disegnato da Osvaldo Cavandoli Per vedere il video

15 15 Strumenti di conciliazione nellazienda Provincia La Provincia di Milano come datore di lavoro totale dipendenti 2094, di cui donne 1130 totale dirigenti 73, di cui donne 13 Il Servizio di orientamento per la conciliazione informazioni sui congedi parentali Part time, flessibilità oraria, mobilità interna Il progetto Figli sì grazie promosso dal CPO Tante soluzioni personalizzate counselling di gruppo e individuale formazione anche durante lastensione dal lavoro piani individuali di sviluppo delle competenze e-work contributo economico incontri di informazione e sensibilizzazione per padri coinvolgimento dei responsabili delle risorse umane

16 16 Memo per la conciliazione La Linea verde dellOsservatorio Donna, che offre informazioni sui servizi e consulenze gratuite in tema di diritto di famiglia ( ) La Consigliera provinciale di parità, che controlla e promuove l'attuazione delle pari opportunità sul lavoro. LUfficio collabora anche con le aziende per la realizzazione di azioni positive e per la presentazione di progetti sulla flessibilità ( ) Le Banche del tempo, unampia rete di servizi gratuiti e accessibile a tutti, in cui non si deposita denaro, bensì tempo e competenze (Coordinamento di Milano e provincia )


Scaricare ppt "1 Donne e Responsabilità Sociale dImpresa: come conciliare famiglia, lavoro e carriera 29 settembre 2006 - Università IULM."

Presentazioni simili


Annunci Google