La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ISTITUTO COMPRENSIVO 2° PONTECORVO SCUOLA PRIMARIA DI PICO CLASSI QUINTA A – QUINTA B ANNO SCOLASTICO 2014-2015.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ISTITUTO COMPRENSIVO 2° PONTECORVO SCUOLA PRIMARIA DI PICO CLASSI QUINTA A – QUINTA B ANNO SCOLASTICO 2014-2015."— Transcript della presentazione:

1 ISTITUTO COMPRENSIVO 2° PONTECORVO SCUOLA PRIMARIA DI PICO CLASSI QUINTA A – QUINTA B ANNO SCOLASTICO

2 SCUOLA PRIMARIA DI PICO - CLASSI QUINTE PROGETTO MANIPOLATIVO-ESPRESSIVO « LE MANI SANNO» INSEGNANTI: SPIRITI ANNITA E DEL SIGNORE ROSSELLA a.s

3 PRESENTAZIONE Il progetto didattico laboratoriale, svoltosi presso i locali della scuola primaria di Pico, nei mesi di marzo e aprile, in orario extracurricolare e articolato in 4 incontri di 2 ore ciascuno (dalle ore alle 17.00), ha dato agli alunni di V, la possibilità di sperimentare una nuova tecnica di lavorazione e decorazione di oggetti: LA TECNICA ESPRESSIVA DEL «DECOUPAGE», con la quale, ogni alunno ha decorato la propria scatolina di legno porta oggetti. Le attività manipolative e senso-percettive proposte, centrate sul fare e sull’uso consapevole delle mani, ha portato gli alunni a migliorare la loro coordinazione oculo-manuale e fine-motoria della mano ed a sviluppare la loro capacità creativa, di progettazione e realizzazione di un prodotto. Inoltre, il lavoro a classi aperte e la formazione di piccoli gruppi, ha rafforzato i rapporti interpersonali e.favorito la riflessione e il dialogo sull’operato. :

4 Noi alunni delle classi V ͣ A e B di Pico, siamo pronti a sperimentare la nuova tecnica espressiva del DECOUPAGE. Non vediamo l’ora di realizzare la decorazione della nostra scatolina di legno porta oggetti.!!!!!

5 1 FASE: prepariamo la superficie della scatolina Abbiamo reso liscio, il legno grezzo, poroso e ruvido, levigandolo con carta vetrata a grana finissima, attraverso movimenti manuali leggeri e circolari. VI PRESENTIAMO LE FASI PRINCIPALI CHE CI HANNO PERMESSO DI REALIZZARE LA NOSTRA DECORAZIONE

6 Ora che la scatolina è liscia e senza imperfezioni …

7 2 ͣ fase: prepariamo il fondo per la decorazione con il gesso acrilico bianco Lo stendiamo sul legno con pennellate continue, decise e sempre nello stesso verso. Con pazienza, aspettiamo che asciughi e poi ripetiamo l’operazione.

8 3 ͣ fase: pitturiamo la scatola con il colore acrilico ORO E’ divertente pennellare !!! Che bello … dopo asciugata la prima mano di colore, ne daremo un’altra !!!!!!

9 4 ͣ fase: scegliamo tra le immagini per il decoupage, quelle che preferiamo e che si abbinano armonicamente per la nostra composizione creativa sulla scatolina.

10 5 ͣ fase: misuriamo e ritagliamo con precisione le immagini da sovrapporre alla scatolina

11 6 ͣ fase: per poi incollarle, stendendo con il pennello la colla vinilica,miscelata con acqua, dal centro dell’immagine verso l’esterno e poi su tutta la scatolina

12 7 ͣ fase: il nostro lavoro è quasi al termine: passiamo 3 volte la finitura lucida trasparente,lasciando sempre asciugare la vernice tra una mano e l’altra, fino a quando, sparirà lo spessore dei margini dell’immagine e l’immagine stessa sembrerà dipinta !!!

13 Finalmente la nostra scatolina è pronta per essere riempita dai nostri segreti !!!!!!!

14 COORDINATORI DEGLI ALUNNI LE INSEGNANTI SPIRITI ANNITA DEL SIGNORE ROSSELLA FOTO E PRESENTAZIONE IN POWER POINT INS. DEL SIGNORE ROSSELLA

15 RINGRAZIAMO I GENITORI I GENITORI DEGLI ALUNNI CHE SI SONO RESI DISPONIBILI AD ACQUISTARE IL MATERIALE NECESSARIO PER LA REALIZZAZIONE DEL «DECOUPAGE» UN RINGRAZIAMENTO PARTICOLARE AL DIRIGENTE SCOLASTICO DOTT.SSA RITA CAVALLO DOTT.SSA RITA CAVALLO CHE CI HA PERMESSO, CON IL PROGETTO DIDATTICO LABORATORIALE EXSTRACURRICOLARE, DI SPERIMENTARE UNA NUOVA TECNICA ESPRESSIVA CON GLI ALUNNI.

16


Scaricare ppt "ISTITUTO COMPRENSIVO 2° PONTECORVO SCUOLA PRIMARIA DI PICO CLASSI QUINTA A – QUINTA B ANNO SCOLASTICO 2014-2015."

Presentazioni simili


Annunci Google