La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 QUANTO COSTANO I FIGLI? RICADUTE SOCIO- ECONOMICHE E FISCALI PER LE FAMIGLIE ITALIANE Roma 24 gennaio 2007 Il VALORE dei FIGLI: COSTI e BENEFICI SOCIALI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 QUANTO COSTANO I FIGLI? RICADUTE SOCIO- ECONOMICHE E FISCALI PER LE FAMIGLIE ITALIANE Roma 24 gennaio 2007 Il VALORE dei FIGLI: COSTI e BENEFICI SOCIALI."— Transcript della presentazione:

1 1 QUANTO COSTANO I FIGLI? RICADUTE SOCIO- ECONOMICHE E FISCALI PER LE FAMIGLIE ITALIANE Roma 24 gennaio 2007 Il VALORE dei FIGLI: COSTI e BENEFICI SOCIALI

2 2 Indice Partire dall’ascolto Le esigenze delle famiglie possono generare costi sociali a cittadinanza variabile I costi possono essere materiali (v. asilo nido) o immateriali (v. denatalità) Due primi interrogativi? E’ possibile a parità di costi materiali migliorare il benessere delle famiglie ed estendere la cittadinanza? E’ possibile intervenire sulle rappresentazioni che le famiglie hanno di se stesse? Le famiglie generano potenziale sociale……. ….. nonostante le politiche Quali politiche promuovono e sostengono le famiglie nel generare potenziale sociale * Grafici e tabelle sono tratte da “Politiche familiari e potenziale sociale” EdizioniLavoro

3 3 Problemi familiari

4 4 Problemi per tipologia familiare

5 5 Tipologia problemi per tipologia familiare

6 6 Target familiari

7 7 Target familiari per tipologia familiare

8 8 Tipologia interventi per target

9 9 Indicatori Asilo Nido IndicatoriComune 1Comune 2Comune 3Comune 4 COSTO PIENO DEL SERVIZIO TOTALE ENTRATE DA TARIFFE COPERTURA COSTI (%) POSTI OFFERTI (standard) COSTO UNITARIO VALORE ISEE MINIMO RETTA MINIMA VALORE ISEE MASSIMO RETTA MASSIMA

10 10 Tariffe Nidi

11 11 Il figlio rappresenta un pericolo per la soggettività della giovane coppia Pericoli della scelta procreativa: disoccupazione, insuccesso, imperfezione, far fatica per niente, sentirsi soli, malattia Rischio: un’azione intenzionale dagli esiti ritenuti incerti implica la possibilità di conseguenze valutate negative dal singolo soggetto Incertezza: i significati e le strategie del rischio sono tentativi di domare l’incertezza Politiche: le politiche assecondano e sostengono la soggettività della coppia

12 12 Potenziale Sociale Familiare “L’insieme delle rappresentazioni di sé e delle proprie relazioni familiari che hanno la forza di trasmettere cultura”

13 13 Indice di Potenziale Sociale Dimensione del SISTEMA DI RELAZIONI Dimensione della RECIPROCITA’ Dimensione della FIDUCIA

14 14 Potenziale sociale familiare per tipologia familiare

15 15 Indici per Tipologia Familiare (1)

16 16 Indici per Tipologia Familiare (2)

17 17 Indicatore Grado di Familiarità

18 18 IN SINTESI Adottare la “famiglia” (Igf) per progettare e valutare le politiche e gli interventi Più prevenzione “situazionale” delle famiglie (Af) Aumentare la libertà di scelta delle famiglie (Psf) Definire imposte, tributi e tariffe eque e trasparenti dal punto di vista della famiglia Formare nuove figure professionali per la famiglia collegate a nuova occupazione Sperimentare contratti territoriali e aziendali amici della famiglia Aumentare la trasparenza e l’assetto concorrenziale di mercati critici (lavoro, credito, casa, servizi di rete)


Scaricare ppt "1 QUANTO COSTANO I FIGLI? RICADUTE SOCIO- ECONOMICHE E FISCALI PER LE FAMIGLIE ITALIANE Roma 24 gennaio 2007 Il VALORE dei FIGLI: COSTI e BENEFICI SOCIALI."

Presentazioni simili


Annunci Google