La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COMPORTAMENTO ELESTICO DELLE MOLLE Lobiettivo dellesperienza è quello di valutare la relazione esistente tra la deformazione che una molla subisce in funzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COMPORTAMENTO ELESTICO DELLE MOLLE Lobiettivo dellesperienza è quello di valutare la relazione esistente tra la deformazione che una molla subisce in funzione."— Transcript della presentazione:

1 COMPORTAMENTO ELESTICO DELLE MOLLE Lobiettivo dellesperienza è quello di valutare la relazione esistente tra la deformazione che una molla subisce in funzione della forza applicata mediante dei pesi Asta metrica Asta di sostegno Gancio Molla PROCEDIMENTO 1.misurare la lunghezza iniziale della molla ( l 0 ) l0l0 l 0 = lunghezza iniziale della molla

2 l = lunghezza finale della molla l = lunghezza finale – lunghezza iniziale PESO di un corpo = FORZA (F) con cui la Terra attira verso di se i corpi. Le forze le misuro in grammi forza che indico con g F F (g F ) l (mm) F: l (gF/mm) l (mm) F: l (gF/mm) :46= :86= :124= :163= :202= :241= Molla 1 5.Cambiare molla 6.Ripetere le operazioni 2,3 e 4 F (g F ) l (mm) F: l (gF/mm) l (mm) F: l (gF/mm) Molla 1Molla 2 l0l0 l0l0 l 2.appendere il primo peso (10 g F ) riportando il suo valore nella tabella e misurare la lunghezza finale ( l ) della molla 3.determinare lallungamento della molla ( l ) = lunghezza finale – lunghezza iniziale 4.ripetere le operazioni 2 e 3 utilizzando pesi via via maggiori e determinando ogni volta lallungamento della molla

3 F (g F ) l (mm) F: l (gF/mm) l (mm) F: l (gF/mm) Molla 1Molla 2 CHE COSA POSSIAMO NOTARE DAI DATI DELLA TABELLA? Sia per la molla 1 che per la molla 2 il RAPPORTO TRA LA FORZA APPLICATA E LA DEFORMAZIONE DELLA MOLLA RESTA COSTANTE cioè La forza che viene applicata ad una molla (F) e la deformazione ( l ) che la molla subisce SONO GRANDEZZE DIRETTAMENTE PROPORZIONALI In forma matematica la relazione può essere scritta: F l K= K viene detta COSTANTE DI ELASTICITA della molla Il valore di K dipende dal materiale con cui la molla è stata costruita Più il valore di K è elevato maggiore è la rigidità della molla


Scaricare ppt "COMPORTAMENTO ELESTICO DELLE MOLLE Lobiettivo dellesperienza è quello di valutare la relazione esistente tra la deformazione che una molla subisce in funzione."

Presentazioni simili


Annunci Google