La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Orientamento statico e dinamico Orecchio e labirinto osseo e membranoso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Orientamento statico e dinamico Orecchio e labirinto osseo e membranoso."— Transcript della presentazione:

1 Orientamento statico e dinamico Orecchio e labirinto osseo e membranoso

2 funzione dell'orecchio per la percezione dell'orientamento spaziale statico e cinetico: come stabilire la propria posizione statica rispetto all'ambiente e il senso di movimento? l'orecchio interno presenta,oltre alla chiocciola ove risiede l'organo del corti per la percezione acustica,alcune strutture destinate alla percezione dell'orientamento spaziale: nell'otricolo e nel sacculo sono presenti le macule acustiche disposte tra loro perpendicolarmente:

3 ogni macula comprende cellule di sostegno,cellule cigliate in relazione con otoliti(granuli carbonatici)e una cupola gelatinosa che la separa dalla endolinfa: la stimolazione provocata dagli otoliti sulle ciglia per azione della gravità(stiramento,flessione,compressione) varia in funzione della posizione del corpo rispetto allo spazio: orientamento statico:orizzontale,verticale diritto, verticale capovolto,inclinato ecc.(cfr.figura)

4

5 cervello nervo Cellule cigliate con otoliti Posizione verticale normale stiramento delle ciglia verso il basso impulso nervoso verso il cervello cervello Ciglia sacculo flesse verso il basso otriculo sacculo Otriculo in stiramento, sacculo in flessione: verticalità

6 sacculo otriculo

7 Posizione verticale capovolta compressione verso il basso impulso nervoso verso il cervello cervello otriculo sacculo Ciglia del sacculo in flessione Otriculo in compressione, sacculo in flessione: verticalità

8 sacculo otricolo Otricolo in flessione, sacculo in stiramento: orizzontalità

9 cervello nervo Cellule cigliate con otoliti Posizione verticale normale stiramento delle ciglia verso il basso impulso nervoso verso il cervello Posizione verticale capovolta compressione verso il basso impulso nervoso verso il cervello cervello Ciglia sacculo flesse verso il basso otriculo sacculo Ciglia del sacculo in flessione Otriculo in stiramento o compressione, sacculo in flessione: verticalità

10 nelle ampolle dei canali semicircolari,disposti nelle tre direzioni spaziali tra loro perpendicolari,sono presenti le creste acustiche destinate alla percezione del movimento(verso destra,sinistra,alto,basso, ecc): comprendono cellule di sostegno,cellule cigliate,cupola gelatinosa: quando il corpo è fermo,endolinfa e ciglia sono immobili:quando la testa si sposta verso destra,l'endolinfa per inerzia ritarda nel suo spostamento verso destra e quindi le ciglia vengono inclinate verso sinistra

11 lo stimolo nervoso inviato al cervello con il ramo vestibolare del nervo acustico,fa percepire il movimento verso destra; il contrario avviene se il corpo si muove verso sinistra;similmente se il corpo si inclina verso alto o verso il basso(cfr.figura)

12 evidentemente il grado di flessione e la velocità del fenomeno variano con la rapidità del movimento quando il corpo passa da movimento a stabilità,avviene il fenomeno inverso le ciglia tendono a fermarsi mentre la endolinfa per inerzia prosegue ancora il suo movimento facendo flettere in senso opposto le ciglia

13 Fluido immobile e cresta in movimento: le ciglia trovano resistenza e si flettono in senso opposto al movimento Cresta immobile e fluido in movimento: le ciglia vengono flesse nella direzione del movimento

14

15 Effetto in funzione della velocità di spostamento

16

17 in assenza di gravità o in particolari casi di decalcificazione degli otoliti possono insorgere problemi di orientamento e di vertigini.


Scaricare ppt "Orientamento statico e dinamico Orecchio e labirinto osseo e membranoso."

Presentazioni simili


Annunci Google