La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Nuova procedura Learning Agreement for Studies. Caratteristiche del documento Nell’ambito del programma Erasmus+ è stato rivisto il modello di Learning.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Nuova procedura Learning Agreement for Studies. Caratteristiche del documento Nell’ambito del programma Erasmus+ è stato rivisto il modello di Learning."— Transcript della presentazione:

1 Nuova procedura Learning Agreement for Studies

2 Caratteristiche del documento Nell’ambito del programma Erasmus+ è stato rivisto il modello di Learning Agreement for Studies in vigore dall’a.a. 2015/2016. La novità fondamentale è che tutte le componenti: Learning Agreement iniziale Modifiche al Learning Agreement durante il periodo di mobilità Transcript of Records confluiscono in un unico documento a dottato da tutte le Università aderenti all’accordo.

3

4 Caratteristiche del documento Il documento è organizzato in tre sezioni: Before the mobility (sezione da compilare prima dell’inizio del periodo di mobilità): proposta dello studente e approvazione During the mobility (sezione da compilare durante il periodo di mobilità): eventuali eccezionali modifiche al programma di attività After the mobility (sezione da compilare alla fine del periodo di mobilità): fasi di riconoscimento ed è corredato di linee guida che chiariscono i vari contenuti del documento

5 Sezione Before the mobility Le attività formative sono suddivise in due riquadri per agevolare la pianificazione «a pacchetto» e scindere anche visivamente i due blocchi di attività (quella da sostenere all’estero e quelle che verranno riconosciute da Unibo). Nel caso in cui lo studente non superi alcuni esami, il L.A. rimanda alle regole del Corso di studio. Riguardo alle competenze linguistiche dello studente, il L.A. prevede un campo compilato automaticamente in base ai dati disponibili in AlmaRM e modificabile dallo studente per eventuali successive certificazioni ottenute.

6 Sezione Before the mobility Questa fase della procedura non subisce modifiche né relativamente all’iter di autorizzazione (validazione del Referente dello scambio; delibera di approvazione del Corso di Studio; sottoscrizione del Coordinatore di Corso) né riguardo alla tempistica (il L.A. deve essere approvato prima della partenza dello studente). In questa fase rimangono vigenti le attuali deleghe.

7 novità

8

9

10 Sezione During the mobility Le novità maggiori sono contenute in questa sezione. Le modifiche dovrebbero avere carattere eccezionale, poiché agli Atenei aderenti al Programma è richiesta la pubblicazione dell’offerta formativa (ed il suo aggiornamento) in tempo utile rispetto al periodo di mobilità Per approvare le eventuali modifiche, è stata definita una tempistica molto stretta, che coinvolge tutte le parti dell’accordo (sottoscrizione)

11 Sezione During the mobility Motivazioni L’università ospitante dovrà preoccuparsi di rendere fruibile allo studente l’offerta formativa ed i servizi connessi Lo studente dovrà verificare al suo arrivo la possibilità di attenersi al L.A. approvato prima della partenza L’università di origine deve poter garantire allo studente il necessario riscontro in tempi brevi e certi

12 Sezione During the mobiity Tempistica Lo studente deve chiedere la modifica del LA entro cinque settimane dall’inizio del (relativo) semestre Le modifiche devono essere approvate entro due settimane dalla richiesta dello studente Nel transitorio è ammissibile un approccio flessibile: consentire allo studente di continuare ad effettuare due modifiche nel periodo di permanenza all’estero, chiarendo che è raccomandabile che esse siano intese come una per semestre di mobilità. richieste pervenute oltre il termine di 5 settimane

13 Sezione During the mobiity Iter procedurale Il Consiglio di Amministrazione, con delibera del 30/9/2014, ha formalizzato la delega ai Coordinatori di Corso di Studio per la fase di approvazione delle eventuali modifiche al Learning Agreement, ai sensi dell’art. 12 comma 6 del Regolamento Didattico di Ateneo. NOVITÀ Dall’a.a. 2015/2016 il Coordinatore di Corso sarà abilitato all’utilizzo dell’applicativo AlmaRM per approvare le modifiche ai L.A. Per rispettare la tempistica prevista, il Coordinatore del Corso di Studio ed il Docente Referente per lo scambio riceveranno contemporaneamente un messaggio di notifica della proposta di modifica del Learning Agreement da parte dello studente. Come in precedenza, il Referente per lo scambio può validare la proposta, purchè preceda la fase di approvazione in capo al Coordinatore di Corso.

14 Sezione During the mobility Il Coordinatore di Corso accede all’applicativo ed approva la proposta di modifica del Learning Agreement con firma leggera. La procedura crea automaticamente il nuovo Learning Agreement e un atto di approvazione con firma leggera e protocollato, che sostituisce la delibera del consiglio di Corso di Studio (sulla base della delibera CA del 30/09/2014). Dopo l’approvazione da parte del Coordinatore di Corso il sistema invia in automatico una mail al Coordinatore stesso, alla USD/Scuola di riferimento e al Referente dello scambio. Stante la necessità di produrre comunque un documento cartaceo da far sottoscrivere all’Università ospitante, il personale dell’USD/Scuola stampa il documento approvato, lo completa con timbro e firma, e lo carica in AlmaRM per renderlo disponibile allo studente che si trova all’estero. Questa nuova procedura permette al Coordinatore di Corso di concludere il processo ovunque si trovi e con maggiore celerità, consentendo di rimanere nei tempi richiesti. E’ in via di sviluppo un cruscotto in AlmaRM che consenta di monitorare le richieste e processarle nei tempi utili (warning in prossimità delle scadenze).

15

16 Sezione After the mobility NOVITA’ Entro cinque settimane dalla consegna del Transcript of Records rilasciato dall’Università ospitante unitamente alla Richiesta di Riconoscimento, lo studente deve ottenere l’approvazione e relativa registrazione in carriera delle attività svolte all’estero. E’ in via di sviluppo un cruscotto in AlmaRM che consenta di monitorare le richieste e processarle nei tempi utili (warning in prossimità delle scadenze)..

17 Contatti Scuola di Farmacia, Biotecnologie e Scienze Motorie Federica Campi Via San Donato, 19/2 - Bologna Tel. 051/ Orario di sportello: lun, mart, merc e ven: ore :15 mart. e giov.: ore 14:30-15:30 Scuola di Scienze Tiziana Labriola Via Zamboni, 33 – Bologna Tel. 051/ Orario di sportello: lun, mart, merc e ven: ore :15 mart. e giov.: ore 14:30-15:30 AFORM – USD Area Scientifica Ufficio Mobilità Studentesca Internazionale Per i CdS con sede a Bologna Scuola di Ingegneria e Architettura Marilena Moscatiello Viale Risorgimento, 2 – Bologna Tel. 051/ Orario di sportello: mart, merc, giov: ; giov.: 14:30 – 16:00

18 Contatti DIRI - Area Relazioni Internazionali Settore Area Geografica Europa Ufficio Mobilità per Studio - te.l. 051 Grazie per l’attenzione! Paola Degli Esposti Responsabile USD Area Scientifica


Scaricare ppt "Nuova procedura Learning Agreement for Studies. Caratteristiche del documento Nell’ambito del programma Erasmus+ è stato rivisto il modello di Learning."

Presentazioni simili


Annunci Google